Vai al contenuto
Novità
  • Discografia

    Discografia per chitarra

    Rossiniane Op. 119-124, Giulio Tampalini

    Ciao a tutti, vi segnalo che è stato pubblicato il mio ultimo doppio CD interamente dedicato a Mauro Giuliani:
    CD 1
    [1] Rossiniana n. 1 op. 119 [15]
    [2] Rossiniana n. 2 op. 120 [14]
    [3] Rossiniana n. 3 op. 121 [18]
    [4] Rossiniana n. 4 op. 122 [15]
    CD 2
    [1] Rossiniana n. 5 op. 123 [13]
    [2] Rossiniana n. 6 op. 124 [12]
    [3] Grande Ouverture op. 61 [08]
    [4] Variazioni sulla Follia di Spagna op. 45 [04]
    [5] Variazioni su un tema di G. F. Haendel op.107 [08]
    Per maggiori informazioni e per richiederlo,
    oltre che nei vostri negozi di dischi:
    Amazon Germania:
    http://www.amazon.de/exec/obidos/tg/detail/offer-listing/-/B000VP9NUM/new
    Jpc.de
    http://www.jpc.de/jpcng/home/detail/-/hnum/1380046/iampartner/b36
    e naturalmente anche al sottoscritto:
    info@giuliotampalini.it
    Presto il CD sarà presente anche sul sito www.giuliotampalini.it, di cui darò notizia in seguito. Per altre informazioni o richieste, sono a vostra disposizone

    Percorsi di Stile, Marco del Greco

    Pubblicato dalla etichetta Margy Group un Cd monografico sulle composizioni per chitarra del compositore Carlo Carfagna.
    Tracklist:
    01. Frammento 1967 eseguito da: Carlo Carfagna
    02-04. Trittico 1978 eseguito da: Flavio Tecca
    05-08. Quattro canti popolari boeri 1983 es. Luigi Picardi
    09. Lumina solis 1985 es. Antonio Muci
    10. Damar 1991 es. Leonardo Gallucci
    11. Ecloga 1991 es. Marco Del Greco
    12-26. Ritorno a Citera 1991 es. Marco Orfei (flauto) e Marco Del Greco (chit)
    27-31. Brani da "Il Tesoretto" 1991 es. Damiano Mercuri
    32. Aipnos 1991 es. Monica Nicoara (soprano) e Antonio Muci (chit)
    33. Korai 1991 es. Marco Del Greco e Alessandro Giordani (chit)
    34. Janira 1996 es. Roberto Fabbri
    35-38. *Scene gentili 2007 es. Marco Del Greco
    39. *Dedicatoria 2007 es. Gabriele Giombini (violino) e Marco Del Greco (chit)
     

    Lejanias, Alberto Mesirca

    Pubblicato il nuovo CD di Alberto Mesirca Lejainias: Scarlatti-Gilardino
    La tracklist include 9 Sonate di Domenico Scarlatti e 9 Studi di Angelo Gilardino tratti dai '60 studi di virtuosità e di trascendenza'.
    Tracklist: Link
    ---
    Nell'ascoltare questo CD di Alberto Mesirca ci si sofferma soprattutto sulle Sonate di Domenico Scarlatti.
    Dai tempi in cui Manuel de Falla ne rimarcò gli aspetti chitarristici, si è detto e scritto molto al riguardo, e tuttavia mai come in questo ascolto la relazione tra la musica di Scarlatti e la chitarra diviene evidente e percettibile come valore poetico: che il grande maestro del clavicembalo ascoltasse i chitarristi?
    Verità è che, nelle esecuzioni di Alberto Mesirca, non si propone più in chiave estetico-musicale, o come constatazione musicologica, ma che lampeggia in sonorità melanconiche o roventi, in fiere scansioni ritmico-accordali e in sublimi enunciati melodici ove si annulla la distanza tra l'idea e la sua incarnazione in suoni. 
    Qui si ascolta, non la musica dei gitanos assimilati dalla popolazione andalusa e dalla sua cultura, ma la stupenda astrazione che il genio di Scarlatti ha operato a partire dall'Andalucia reale e storica, un?astrazione nella quale arde il palpito naturalistico che ci fa udire lo scalpitare degli zoccoli ferrati dei cavalli sulla dura terra delle Esperidi e la voce solitaria e struggente, quasi metafisica, di anonimi cantaores perduti in quella che Lorca chiamerà "La notte senza paesaggio"
    La luce e la tenebra della musica scarlattiana trovano nelle infinite gradazioni timbriche della chitarra le loro equivalenze sonore più immediate e avvincenti, e allora non occorre più scrutare il testo musicale per riscontrare ci? che Falla aveva affermato a partire da un'intuizione: si giunge alla verità passando per la poesia.
    Angelo Gilardino
    Vercelli, agosto 2007

    Goffredo Petrassi Opere per chitarra, Angelo Colone

    Per trutti coloro a cui interessa la musica conteporanea segnalo che è pronto il cd "Goffredo Petrassi Oper per chitarra". Questo lavoro discografico raccoglie per la prima volta in un unico cd , dopo il disco in vinile degli anni "ottanta"eseguite da Vincenzo Saldarelli, le opere principali del Maestro di Zagarolo: Suoni notturni, Nunc, Alias, Seconda serenata trio. L'uscita ufficiale è prevista per il mese di settembre e si troverà nei negozi di dischi o sul sito dell'etichetta dicografica Tactus.
    Il cd contiene, inoltre, una scelta tra alcuni dei brani tratti dalla raccolta "Canti della campagna romana" che Goffredo Petrassi raccolse all'inizio degli anni trenta in collaborazione con Giorgio Nataletti.
    I brani della raccolta, originariamente per canto e pianoforte, sono stati arrangiati da me, in una versione con gli strumenti utilizzati nella serenata , chitarra arpa e mandolino.
    ------
    L’interesse di Goffredo Petrassi per la chitarra non si è risolto, come è capitato sovente ad alcuni grandi compositori del Novecento, in un unico pezzo d’occasione o magari in un’occasione perduta. Al contrario, da un determinato periodo in avanti, quest’interesse si è tramutato in predilezione. La chitarra è finita così per diventare uno degli alfieri di una sperimentazione tutta personale che Petrassi, per sua stessa ammissione, fece partire più o meno dal biennio 1957-58, ossia dal Quartetto per archi e dalla Serenata per cinque esecutori (flauto, viola, contrabbasso, clavicembalo e percussione). È proprio la Serenata che, secondo le parole del compositore, «segna […] il passaggio da un prima a un dopo», e questo dopo, sempre nelle parole di Petrassi, consiste «prima di tutto nell'abbandono di temi o di possibilità tematiche che risultino riconoscibili; non esiste più niente di simile. Ci possono essere delle movenze, dei simboli che possono anche ripetersi, ma non in un senso tematico, non nel senso di una riconoscibilità. C'è poi un notevole sviluppo della pratica virtuosistica dei singoli strumenti, e per consolidare questo nuovo approdo dovevo cominciare con la musica da camera, perché dovevo saggiare in una piccola dimensione quelle che erano le mie possibilità». Allora non è forse un caso che il consolidamento del nuovo modus operandi di Petrassi avvenga in quel biennio — e in quella direzione — tramite il progressivo assottigliamento delle forze messe in campo: un quintetto, quindi un Trio per archi e infine una chitarra sola. Una sorta di ideale punto d’arrivo, seppure temporaneo. E forse non è nemmeno un caso che tale assottigliamento fonico veda come protagonista eccellente il suono puntiforme, evanescente, rarefatto, talvolta impalpabile di uno strumento che, quale contropartita per la sua discrezione, possiede, all’opposto, multanimi caratteri timbrici quanto virtuali possibilità polifoniche. Una piccola orchestra in miniatura, sovente è stato detto, anche da musicisti di diverso orientamento (due nomi su tutti: Andrés Segovia e Hans Werner Henze). Nasce così nel 1959 Suoni notturni, un brano scritto in risposta a una commissione dell’editore Ricordi che intendeva pubblicare un’antologia di musica per chitarra di autori contemporanei.
    Cod.: TC.901601
    Compositore: GOFFREDO PETRASSI (1904-2003)
    Esecutori: Angelo Colone, chitarra · Corrado de Bernart, clavicembalo · Sonia Maurer, mandolino e chitarra · Patrizia Carciani, arpa · Massimo De Lorenzi, chitarra acustica · Laura Pugliese, soprano
    Edizione: Settembre 2007
    Nota: Award-winning at III Edition of "Premio Goffredo Petrassi" - Città di Zagarolo

    Matarazzo and Friends, Lucio Matarazzo e Mario Fragnito

    E' disponibile il nuovo CD di Lucio Matarazzo: Matarazzo and Friends
    Lucio Matarazzo, chitarra
    Mario Fragnito, chitarra
    Adria Mortari, voce
    GuitArt Quartet
     
    Tracklist:
    L.BROUWER (1939)
    Estudios Sencillos 1/10 (registr. 1992)
    1. n. 1-5
    2. n. 6-10
    F.CARULLI (1770-1841)
    Sonatina op. 7 n. 2 (registr. 1993)
    3. Larghetto espressivo
    4. Allegretto
    E.CALIENDO (1922-1993)
    5. Alghe marine
    6. Fantasia ‘e culure
    Voci dal mare (tre raccontini)
    7. Coralli
    8. Stelle di mare
    9. Conchiglie
    10. Cale capresi
    CINQUE SONATE BAROCCHE per 2 chitt.* (registr. 1994-95)
    (trascr. M.Fragnito-L.Matarazzo)
    11. D.SCARLATTI: Sonata L. 288
    12. D.CIMAROSA: Sonata B. 22
    13. Padre A.SOLER: Sonata n. 118
    14. D.CIMAROSA: Sonata B. 23
    15. J.GALLES: Sonata in mi min.
     
    ANGELO GILARDINO (1941)
    Quattro studi
    (dai “60 Studi di Virtuosità e di Trascendenza)
    16. Studio n. 4 - Elegia di Marzo
    17. Studio n. 1 - Capriccio sopra la lontananza
    18. Studio n. 9 - Fantasia
    19. Studio n. 5 - Omaggio a Béla Bartók
    M.COLONNA (1959)
    20. Preludio n. 8
    21. Aria mediterranea n. 5
    22. Preludio n. 7
    23. Aria mediterranea n. 1
    G.SIGNORILE (1962)
    24. Giochi d’acqua (registr. 2006)
    25. Lasciati avvolgere
    A.PIAZZOLLA (1921-1992)
    26. Jacinto Chiclana** (registr. live - Amburgo, 2005)
    27. Rinascerò*** (registr. 2006)
    C.GARDEL (1890-1935)
    28. Melodía de arrabal*** (registr. 2006)
     
    * Duo M.Fragnito – L.Matarazzo
    ** Adria Mortari – GuitArt Quartet – solo L.Matarazzo
    *** Adria Mortari – GuitArt Quartet (L.Matarazzo, O.Bellomo, G.Pulzone, G.Allocca)
     
    Tranne dove diversamente indicato, le registrazioni sono state realizzate nel gennaio 2007 presso lo studio GPM Elettronica – Avellino.
    I brani di Piazzolla e Gardel sono stati trascritti dal M° G.Cresta.
    Lucio Matarazzo suona una chitarra del M° G.Giussani (2006) mod. “Leonardo” in cedro/cipresso con corde Savarez Corum New Cristal e meccaniche Exagon.
    Le registrazioni del periodo 1992-1994 sono state effettuate con chitarre del M° M.Garrone.

    Giuliani Complete works for Guitar Duo, Duo Maccari-Pugliese

    Tre CD, etichetta Brillant/Classic, che raccolgono l'intero corpus dell'opera di Giuliani per due chitarre.
    Tracklist:
    CD1
    G.Rossini - M.Giuliani - Sinfonia nell'opera La Gazza Ladra 
    G.Rossini - M.Giuliani - Sinfonia nell'opera l'Assedio di Corinto
    G.Rossini - M.Giuliani - Sinfonia nell'opera Elisabetta Regina Inghilterra
    G.Rossini - M.Giuliani - Sinfonia nell'opera La Cenerentola
    V.Bellini - M.Giuliani - Sinfonia nell'opera Il Pirata
    G.Spontini - M.Giuliani - Ouverture de l'Opera la Vestale
    W.A.Mozart - M.Giuliani - Ouverture de la Clemence de Titus
    M.Giuliani - Gran Pot-Pourri op.67
    CD2
    16 Oesterreichische National Ländler für zwei Guitarren op.16a
    Ländler für zwey Guitarren op.55
    XII Ländler con finale per una, o due Guitarre op.75
    12 Laendler per due chitarre op.80
    12 Neue Ländler für zwei Guitarren op.92
    XII laendler per due chitarre op.94
    Auswahl der beliebtesten Deutschen von Apollo-Saal WoO, 2G-3
    III Rondo op.66
    Le Avventure di Amore op.116
    Tarantella del Sig.Lanza
    CD3
    Variazioni Concertanti op.130
    Gran Variazioni Concertanti op.35
    Tre Polonesi Concertanti op.137
    La Lira Notturna op.69 (1-20)
    -----
    “….They are indeed first-rate virtuosi with a wonderful sense of style and musicianship….marvelous performances of various operatic arrangements…”
    Al Kunze, SOUNDBOARD 2007
    “…L'Italia... è ancora terra di artisti che, come Maccari e Pugliese, possono guardare alla perfezione molto da vicino: teniamoceli cari.”
    Gian Enrico Cortese, MUSICA 2007
    “...The first thing is to say, what thoroughly accomplished playing! There is nothing missing in areas of technique, expression, musicality, style, and the one thing most period practitioners neglect - flair!
    Christopher McGuire, 2006
    -------
     

    Sergio Marciano Opere per Organo e da Camera, Christian Saggese

    Per chi fosse interessato alle registrazioni per chitarra della musica di Sergio Marcianò, ricordo che le Edizioni Carrara hanno pubblicato un doppio CD dal titolo "Opere per organo e da camera di Sergio Marcianò" che include le due opere per chitarra "Partite e Ricordanze" e "Suite"
    Editore: Carrara
    Esecutore: Pianoforte: Giorgio Vercillo - Clarinetto: Giuseppe Trabucchi - Flauto: Romilda Torti - Chitarra: Christian Saggese - Quartetto di Clarinetti: “Paul Arma” - Organo: Sergio Marcianò
    Anno di pubblicazione: 2005
    Generi: Organo Pianoforte
    Codice: CDEC149
    Codice ISMN: M-2157-9149-3
    In un doppio Cd vengono proposte le ultime ispirazioni musicali del compositore romano e valtellinese di adozione. Molto suggestivo l'accostamento tra le opere cameristiche e quello organistiche.
    CD 1 Musica da Camera
    1: Romanza per tromba e pianoforte
    2: Pezzo da Cancerto per Tr. e Pf.
    3: Pezzo da Cancerto per Tr. e Pf.
    4: Partite per chitarra
    5: Suite per flauto e chitarra
    6: Ricordanze - Preludiando
    7: Ricordanze - Gavotta
    8: Ricordanze - Musette
    9: Ricordanze - Sarabanda
    10: Ricordanze - Minuetto
    11: Ricordanze - Siciliana
    12: Divertimento per quartetto di Cl.
    CD 2 Musica per Organo
    13: Sonata Undicesima (1996)
    14: Divertimento (2000)
    15: Sonata Dodicesima (2000)
    16: Suite Gregoriana (1997)

    Trascendentia Vol.4

    Il Quarto volume del cofanetto 'Trascendentia' è disponibile.
    Contiene la registrazione degli "Studi di Virtuosità e di Trascendenza" nn.37 - 48 di Angelo Gilardino effettuata nella Chiesa della Solitudine a Nuoro nel mese di Ottobre 2006.
    La quarta serie è stata composta tra il 1986 e il 1987 e include:
    Studio n.37 - La fleur sur l'eau (Omaggio a Claude Monet)
    Studio n.38 - Meridiana (Omaggio al pittore Renzo Roncarolo)
    Studio n.39 - Niebla (Omaggio a Giuseppe Ajmone)
    Studio n.40 - Sabià (Omaggio a João Guimarães Rosa)
    Studio n.41 - Trajes de luces (su un quadro di Giuseppe Ajmone)
    Studio n.42 - Paesaggio lombardo (Omaggio a Ennio Morlotti)
    Studio n.43 - Regenstimmung (Omaggio a Lovis Corinth)
    Studio n.44 - Les jardins mysteryeux (Omaggio a François Couperin)
    Studio n.45 - Les jardins enchantés (Omaggio a Pierre Bonnard)
    Studio n.46 - Les jardins féeriques (Omaggio a Henri Matisse)
    Studio n.47 - Le rose sulla neve (in memoriam Eso Peluzzi)
    Studio n.48 - Mattino di sole (Omaggio a Claude Monet)
     

    Recital per chitarra sola, Gianluca Sabbadin

    Recital per chitarra sola
    Gianluca Sabbadin, chitarra
    Tracklist
    Fernando Sor (1778 - 1839)
    Grand Solo op. 14
    Mario Castelnuovo-Tedesco (1895 - 1968)
    Capriccio Diabolico
    Benvenuto Terzi (1892 - 1980)
    Nevicala (Pastorale) op.29
    Elegia
    Angelo Gilardino (1941)
    Le rose sulla neve - Studio n.47
    El Rosario - Studio n.18
    Elegia di Marzo - Studio n.4
    Francisco Tarrega (1852 - 1909)
    Gran Jota Aragonesa
  • In evidenza

    • Allure dégingandée, plâtres pour clarinette et guitare 
      Duo Anlagen  (Angela Longo clarinetto, Angelo Martines chitarra)
      © 2017 OMK-Da Vinci Edition and Valle Giovanni Edizioni
      partiture: Da Vinci Edition  - ValleGiovanni Edizioni Musicali   
      • 0 replies
    • Le Edizioni UtOrpheus pubblicano i 24 Preludi e Ricercari per Chitarra di Alfredo Franco; revisione a cura di Leonardo de Marchi.

      I 24 Preludi e Ricercari sono un’opera con finalità didattiche in cui il compositore Alfredo Franco (1967) sintetizza la sua predilezione per alcune forme musicali ormai canonizzate dalla tradizione musicale. Difficile non scorgere in filigrana un omaggio a uno dei più significativi cicli pedagogici per chitarra del XX secolo, vale a dire i 24 Preludi che il compositore messicano Manuel Maria Ponce (1882-1948) scrisse su stimolo del celeberrimo Andrés Segovia. Analogamente a Ponce, Franco struttura una raccolta che va a coprire tutte le 24 tonalità del sistema temperato equabile; ad ogni Preludio segue un Ricercare, forma contrappuntistica di tipo imitativo ben rappresentata nella letteratura rinascimentale per liuto, che esplora le possibilità polifoniche dello strumento nella tonalità d’impianto del corrispondente Preludio.
      • 0 replies
    • 12 Études di Mark Delpriora
      12 Études di Mark Delpriora
      • 0 replies
×

Informazione importante

Usando il Forum dichiari di essere d'accordo con i nostri Terms of Use.