Jump to content
  • Gilardino: Music for Guitar Quartet, Quartetto Santorsola


    Cristiano Porqueddu

    La casa discografica Brilliant Classics pubblica il CD Gilardino: Music for Guitar Quartet contenente opere per quartetto di chitarre del compositore contemporaneo @Angelo Gilardino

    La tracklist:

    gilardino guitar quartet santorsola TL.jpg

    Dal sito dell'editore:

    Premiere recordings of original music and transcriptions, all imbued with the Mediterranean colour and flamboyance of the guitar quartet genre and played with polish by a renowned Italian ensemble. 

    Born in 1941, Angelo Gilardino enjoys an extensive discography on Brilliant Classics, which has won international acclaim both for the beauty of the music and the authority and sensitivity of the performances. 'Listen with confidence,’ said the online-jazz.net journal of a trio of guitar concertos (BC94747): ‘Here is transparent art, which does not feel the need to raise its voice: art masterfully built, but in which vitality springs forth. His prime expressive vehicle is the guitar, and he is an absolute master of all its secrets. The album may be enjoyed with uninterrupted pleasure. It represents a perfect introduction to the world of this remarkable composer, who has enriched the Italian tradition with music of real inspiration and high craftsmanship.’ 

    In 2008 Gilardino arranged a set of his solo studies based on the music of Mauro Giuliani and dedicated them to the ensemble on this album, the Quartetto Santórsola. They comprise seven brief pieces, with a dashing tarantella at their heart. The year previously, he had written a three-movement Sinfonietta expressly for guitar quartet, in which each movement pays tribute to an inspirational figure in the history of the instrument from the early part of the last century: Ferenc Farkas, Alexander Tansman and finally Teresa de Rogatis, evoking their musical personalities and playing styles within a fast-slow-fast design that makes for a substantial work in its own right. 

    Gilardino’s own work is complemented here by his transcription of ‘Andalucia’, a piano cycle by the Cuban composer Ernesto Lecuona. As Gilardino himself observes in a booklet essay, the cycle belongs to the Spanish heritage of Albéniz and Granados. ‘It seemed appropriate to make this version for four guitars that, while not competing with the dynamic range of the piano original, nonetheless lives up to the colour and brilliance of Lecuona’s inspiration.’ 

    Angelo Gilardino is one of the most important guitar composers of the last half century. His unique style is a blend of the old and new, folk art and contemporary music, from Mozart to Messiaen, all his works are illuminated by a warm and mediterranean glow, a feeling of humanity and love for life. 
    This new recording presents works for 4 guitars: the Sinfonietta, containing musical portraits of Ferenc Farkas, Alexandre Tansman and Teresa de Rogatis; the Sonetti Giuliani, inspired by the Studies by Mauro Giuliani, and Gilardino’s transcription for 4 guitars of the cycle Andalucia by Ernesto Lecuona, atmospheric evocations of the Alhambra, Cordoba and others. 
    Excellent performances by the Quartetto Santórsola, consisting of 4 young Italian guitar virtuosos.




    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Welcome

    CP_Background.jpg

    Welcome to the Italian Classical Guitar Forum. You must be registered to have access to all the areas of the Forum.

  • Member Statistics

    • Total Members
      1,588
    • Most Online
      1,375

    Newest Member
    LuigiGuitar
    Joined
  • Who Was Online

  • Messaggi recenti

    • Una composizione mobile e semplice per una chitarra classica Nell'arpeggio (a) - il dito non suona, la melodia e il basso sono suonati (p) - il dito. Gli spartiti sono disponibili ai link: sheet music        musicaneo    
    • Benvenuto @Fabio_76 e buona permamenza.
    • Salve a tutti, sono un modestissimo chitarrista che vorrebbe approfondire lo studio dello strumento. Saluti!!
    • Grazie all'esperienza ventennale maturata nel campo dell’organizzazione di eventi legati alla musica classica, Musicare è in grado oggi di dar forma ad una manifestazione di respiro internazionale tra Europa, Stati Uniti d’America e Australia che promuova l’eccellenza di artisti sardi che vantano una attività artistica internazionale nel campo del concertismo, della discografia e della composizione. Musica In questo percorso che si snoderà nelle più importanti capitali del mondo (da Madrid a Parigi, da New York a Sydney, da Berlino a Londra), Musicare è in grado di includere nella manifestazione un cartellone di concerti con interpreti sardi e una serie di commissioni per la scrittura di nuove opere dedicate alla Sardegna, ai suoi colori e alle sue atmosfere. Tra gli artisti figurano il duo Cordas et Bentu, composto da Francesca Apeddu (fl) e Maria Luciani (ch), l'attrice sassarese Stefania Masala, i chitarristi sardi Cristiano Porqueddu, Andrea Corongiu e Renata Arlotti ed il pianista Roberto Piana. A questi musicisti sono stati offerti contratti per dei concerti in ambito internazionale nei quali verranno proposte anche musiche appositamente scritte per Sardinia_Moving_Arts o comunque da autori sardi. Elemento comune a tutti i programmi, la musica fa parte dei cataloghi di compositori del XX e del XXI secolo.  Alla parte esecutiva, si accostano le commissioni per le composizioni. Gli autori a cui sono stati affidati gli incarichi per la stesura di nuove opere dedicate alla Sardegna, sono tra i massimi compositori contemporanei. Più dettagliatamente, ad arricchire il repertorio originale per chitarra con nuovi lavori saranno Dušan Bogdanović, Leo Brouwer, Franco Cavallone, Mark Delpriora, Angelo Gilardino. A questi grandi nomi si accostano eccellenze italiane: Carlo Francesco Defranceschi, Edoardo Dadone, Kevin Swierkosz-Lenart, Francesco Morittu, Roberto Piana e Cristiano Porqueddu.  Molte opere scritte per Sardinia_Moving_Arts saranno eseguite nei concerti previsti dal cartellone in alcune prestigiose sale da concerto tra cui spicca la Carnegie Hall di New York. Teatro Parallelamente al lato musicale verrà affiancato quello teatrale con una pièce originale dell’artista sassarese contemporanea Stefania Masala, già partner di Giorgio Albertazzi. L'opera si intitola Voyage en Sardaigne e la prima è prevista a Londra nel mese di Ottobre 2020. Pubblicazioni Grazie a Les Productions d'OZ, partner ufficiale dell'evento, tutte le opere saranno pubblicate e distribuite in formato fisico e digitale in oltre 40 paesi. Nel corso del 2021 sarà inoltre pubblicato dalla casa discografica Brilliant Classics il triplo CD "Portrait of Sardinia - New Music for Guitar" con la registrazione di tutte le composizioni scritte per Sardinia_Moving_Arts. La post-produzione è affidata a Ermanno Brignolo del Me.To. Recording Studio. Grafica Nel reparto grafico, alla giovane grafica Daria Canu è stata richiesta l'ideazione del logo mentre al giovane pittore piemontese Stefano Allisiardi un'opera pittorica che ritraesse in qualche modo la Sardegna. La manifestazione Sardinia_Moving_Arts è sponsorizzata dalla Comunità Europea e dalla Regione Autonoma della Sardegna. L'evento è organizzato con la preziosa collaborazione di Brilliant Classics Les Productions d'OZ Giuseppe Guagliardo Guitars   La APP ufficiale della manifestazione consultabile da qualsiasi tipo di dispositivo fisso e mobile è disponibile qui: www.sardiniamovingarts.com
    • Ero a conoscenza anche di queste interpretazioni, relative alla chitarrista Maria Ivana Oliva      
    • Andrea Monarda, chitarra Suite Sudamericana di Carlo Francesco Defranceschi I. Alba di Danza, con intenzione di compiaciuta elegante a-moralità II. Danza Creola, in sensualità ubriaca III. Danza di Joropo, in vortice di abbandono registrata il 10 luglio 2017 presso Casa Musicale Eco Recording  Score-Video di George Nick Gianopoulos   Apple Music - Spotify - © 2017 Da Vinci Publishing  Valle Giovanni Edizioni
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.