Vai al contenuto
Novità
  • Pubblicazioni

    Pubblicazioni per chitarra

    Francisco Tárrega, Angelo Gilardino

    Un fascicolo fondamentale per comprendere la figura di Francisco Tárrega scritto da Angelo Gilardino. Un testo affascinante, ricco di dettagli, riferimento ormai della letteratura chitarristica. Il fascicolo contiene anche una breve raccolta di composizioni di Tárrega su originali a stampa dell'epoca.
    Nel CD allegato Andrés Segovia interpreta musica di Francisco Tárrega, Estudio brillante (da Alard), Marieta (Mazurka), Preludio n. 5, Preludio n. 2, María (Gavota), Mazurka en sol, Adelita (Mazurka), Capricho árabe, Recuerdos de la Alhambra. Bonus track di Angelo Gilardino, Retrato de Francisco Tárrega para orquesta de cámara con guitarra, Mazurka en sol, Minuetto, María (Gavota), Capricho árabe.

    Fernando Sor, Palamidessi - Scarammuza Fabi.

    La partitura completa dei venti studi di Sor, presentati per la prima volta con una scheda di analisi per ciascuno studio, revisione e diteggiatura basata sugli originali. A cura di Stefano Palamidessi e Giovanni Scarammuza  Fabi.
    Contributi aggiuntivi a cura di Coolin Cooper e Brian Jeffrey.
    CD allegato, Fernando Sor, Studi dalle opere 6, 29, 31, 35, 60 - Stefano Palamidessi, chitarra

    La chitarra barocca, AAVV

    L'interpretazione del repertorio barocco per chitarra, La notazione chitarristica dal Rinascimento al Barocco, Le accordature della chitarra barocca, Chitarre e chitarrari del XVII sec., Rasgueado dalle intavolature al Novecento, Bibliografia
    Trascrizioni per chitarra allegate: Francois Le Cocq – Folies d' Espagne, Francesco Corbetta – Allemande du Roy 
    CD allegato, "Danzas de Rasgueado y Punteado", Rosario Cicero, chitarra barocca 

    Heitor Villa Lobos, Gilardino-Zigante

    Un'affascinante monografia realizzata da Angelo Gilardino e Frédéric Zigante e un CD storico di S. e O. Assad, dedicato al più importante autore per chitarra del '900.
    Realta' e mito all'ombra paterna, 1900-1912: Rio, I choroes, La Giungla, Il Conservatorio, l'orchestra; 1913-1923: il matrimonio, la nuova Musica, L'inizio della carriera; Milhaud, Rubistein e "A semana de artemoderna"; Il primo viaggio a Parigi; L'incontro con Segovia; Il secondo viaggio a Parigi; Le "Douze Etudes"; Il contratto con Max Eschig; Gli anni trenta, l'educatore, e il funzionario ministeriale; A Montevideo, tra Segovia e Carlevaro; Il successo negli Stati Uniti e la gloria; La conversione di Segovia, il Concerto e la pubblicazione cdelle opere per chitarra; Le fonti delle opere per chitarra sola di H. Villa Lobos; La grafia di H. Villa Lobos; La diteggiatura della mano sinistra, le legature; I suoni armonici; La diteggiatura della mano destra, Agogica e dinamica; Douze Etudes; Suite Populaire bresilienne; Choros n.1; Cinq Preludes
    CD allegato, H. Villa Lobos, opera completa per chitarra, Sergio e Odair Assad
     
×

Informazione importante

By using this site, you agree to our Terms of Use.