Jump to content
Novità

  • Cristiano Porqueddu

    Per la prima volta in edizione a stampa, dagli archivi della Library of Congress di Washington, il carteggio fra due esponenti chiave della musica del Novecento, indissolubilmente legati dalla comune dedizione alla chitarra. Per la loro impronta colloquiale e spontanea, queste lettere di Andrés Segovia a Mario Castelnuovo-Tedesco delineano con inedita precisione il profilo del grande chitarrista spagnolo. Ne emergono non solo i valori fondanti della propria “missione” di musicista, ma anche i turbamenti e le apprensioni che i frenetici impegni di un concertista internazionale comportavano.

    Nei confronti di Castelnuovo-Tedesco, la stima e l’affetto che traspaiono dalle lettere assumono i connotati di un’autentica militanza in favore della sua musica. È possibile così ripercorrere le vicende delle composizioni più celebri come anche dei progetti concertistici ed editoriali che Segovia rincorse senza infine riuscire a realizzare. Il suo incessante desiderio di musica trovava appagamento nella fresca creatività dell’amico compositore quasi fosse un antidoto agli affanni del quotidiano.

    Lettura appassionante e spesso rivelatrice, questa raccolta epistolare completa idealmente le biografie di Andrés Segovia e di Mario Castelnuovo-Tedesco, nella stessa collana Edizioni Curci, offrendo un documento prezioso per la storia della chitarra e del suo repertorio.




    User Feedback

    Recommended Comments

    There are no comments to display.



    Join the conversation

    You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

    Guest
    Add a comment...

    ×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

      Only 75 emoji are allowed.

    ×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

    ×   Your previous content has been restored.   Clear editor

    ×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.