Vai al contenuto
Novità
  • L'Onda Storie italiane di uomini e chitarre


    marcobaz

    L'Onda Storie italiane di uomini e chitarre

    Da un’idea di Antonio Stragapede e Alex Savelli, con la collaborazione di Danilo Malferrari (Associazione Le Nuvole), a cura di Marco Bazzotti. Contiene l’intervista sull’Onda con Francesco Guccini.

    L'Onda è un viaggio emozionante di suoni e racconti, nello spazio e nel tempo, attraverso le vite avventurose e le musiche straordinarie di grandi chitarristi italiani. Musicisti visionari e coraggiosi che, agli albori del Novecento, hanno prima sognato e poi attuato il rinnovamento dell'arte chitarristica in Italia e nel mondo, contribuendo di fatto a influenzare tutto ciò che oggi consideriamo musica moderna. Il saggio copre il periodo tra il 1870 e il 1950 e presenta alcuni documenti finora del tutto sconosciuti alla storiografia ufficiale dello strumento, tratti dal periodo più critico della sua storia, periodo cruciale per la chitarra, che rischiava di sparire a favore dello strumento emergente dell'epoca: il mandolino. È un viaggio nella memoria oggi svanita, perché «ricordare serve sempre, perché non creiamo improvvisamente, dal nulla…» (F. Guccini).

    Il progetto de L’Onda comprende il cd omonimo, suonato con chitarre antiche e moderne da Antonio Stragapede con il supporto di Marco Bazzotti, e recitato da Filippo Planker su testi di Antonio Stragapede e Alex Savelli che ne è anche produttore.

    L’intero progetto è anche un omaggio a Bologna e al suo grande liutaio Giancarlo Stanzani (1933-2015).

    (C) 2018 Edizione Pendragon, Bologna, 191 pp.
    Libro e cd prodotti da Alex Savelli e Ass. Le Nuvole, email malfeda@gmail.com tel. 3392309012

    L'Onda_libro_s.jpg

    CD_s.jpg

    L'Onda_retro.jpg

    Onda_preview_2018_MB.pdf


    Maggiori informazioni: https://www.facebook.com/londastorie/


    Feedback utente

    Recommended Comments

    Non ci sono commenti da visualizzare.



    Crea un account o accedi per lasciare un commento

    Devi registrarti al Forum per poter lasciare un commento o partecipare alla discussione.

    Crea un account

    Iscriviti con pochi clic al Forum.

    Registra un nuovo account

    Accedi

    Sei già registrato? Accedi qui.

    Accedi Ora

×

Informazione importante

Usando il Forum dichiari di essere d'accordo con i nostri Terms of Use.