Vai al contenuto
Novità

Tutte le attività

This stream auto-updates     

  1. Yesterday
  2. pierluigi potalivo

    Pierluigi Potalivo, Respiro VI

    Ciao a tutti, questa è la sesta traccia di una breve Suite, Respiro I-VII, composta per una chitarra fatta costruire (dall'ottimo Leonardo de Gregorio) appositamente per dividere l'ottava in terzi di tono. Questo sistema mi è stato donato nel 2012 dal vecchio maestro Claudio Gregorat, poco prima che venisse a mancare. A lui devo la scoperta di questa meravigliosa possibilità, che non consiste nel mero uso dei micro intervalli ma nella modalità di utilizzarli in modo da evitare il seppur minimo riferimento alla tradizione, cosa che renderebbe inutile e in questo caso 'sgraziato' l'uso di quegli intervalli. In realtà, i terzi di tono sono piuttosto morbidi e l'orecchio si abitua quasi subito alla loro natura. E' piuttosto la forma la vera sfida della musica contemporanea. Ho avuto la fortuna di trascorrere una mattinata a parlare con Salvatore Sciarrino, durante la quale ho potuto avere alcune importanti conferme e direzioni. Il suo Perduto in una città d'acque per piano, è stato per me come una porta su di una terra nuova. Nei miei pezzi, immaginare che tre note si muovessero indipendentemente da qualsiasi ritmo ma con una loro coerenza interna mi è costato - per produrre dodici minuti di musica, non mi vergogno a dirlo - un anno e mezzo di lavoro. La Suite intera si può ascoltare su questo link di Spotify: https://open.spotify.com/user/zrsielwrp3s5l1yynfjgytx0a/playlist/2kZeu5LsckhwQbxMVECRvF?si=gXHCMp_SRCWW3hlN_UvBRg Grazie, Pierluigi
  3. pierluigi potalivo

    Pierluigi Potalivo/Nunzio Reina, Tarantella

    Ciao a tutti, questo mio brano per mandolino e chitarra è tratto dall'album Opera (a) due, inciso nel 2013 con Nunzio Reina, al quale ho dedicato l'intero disco e per il quale nutro una grandissima stima. Si tratta di un brano atonale, che insieme ai Frammenti Ellenici microtonali che terminano l'album rappresenta il mio contributo al repertorio contemporaneo di questo strumento nobile. Si potrà notare come il resto del disco (Notturni, Preludi Fantasie) sia una operazione 'di nostalgia', che mira a donare retroattivamente ciò che il mandolino non ha avuto a causa del suo declino avvenuto durante il secondo '800, cioè una presenza nella stagione neo-classica e impressionista. Si tratta dunque di un lavoro molto particolare, dove il mandolino è trattato, salvo le prime tracce, in maniera del tutto nuova e anticonvenzionale, in modo tale da 'orchestrarsi' con le sei corde, più che averne il sostegno tradizionale. Questo dimostra come il mandolino abbia oggi ancora molto da dire, a condizione di uscire dall'immagine canonica nella quale è stato confinato a lungo. Per chi voglia ascoltare l'intero disco, questo è il link di Spotify https://open.spotify.com/album/3VylJVeqhqO5TkFZ8bXdgq?si=mMGUAPO6QPaFPyvijdF59Q Grazie Pierluigi
  4. Benvenuto sul Forum Erich. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  5. Benvenuto sul Forum pierluigi potalivo. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  6. Benvenuto sul Forum Daniwetto. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  7. Ultima settimana
  8. Cristiano Porqueddu

    Americas, Fabio Zanon

    Guitar Coop pubblica il nuovo CD del chitarrista brasiliano Fabio Zanon da titolo "Americas" La tracklist completa: 01.Paulo Bellinati (Brazil, 1950) Emboscada (Xaxado) 02. Carlos Gardel (?,1883?-1935) e Alfredo Le pera (Brazil 1900-1935) - arranged by Victor Villadangos El Dia que Me Quieras 03. JUAN ÁNGEL RODRÍGUEZ (Argentina, 1885-Brazil, 1944) Coral del Norte (Zamba Chilena nº1), op.29 04. AGUSTÍN BARRIOS "MANGORÉ" (Paraguay, 1885-El Salvador, 1944) Danza Paraguaya 05. GENTIL MONTAÑA (Colombia, 1942-2011) Suite Colombiana nº 2: IV - Porro 06. ARIEL RAMÍREZ (Argentina, 1921-2010) - revised by Irene Costanzo Balada para Martín Fierro (Aire Sureño) 07. Anonymous from Chile, arranged by Carlos Pérez (Chile, 1976) Parabienes (Ya se Casaron los Novios) 08. EDUARDO FABINI (Uruguay, 1882-1950) - transcribed by Eduardo Fernández Triste nº 1 09. MARIA LUÍSA ANIDO (Argentina, 1907-Spain, 1996) Aire Norteño 10. RAFAEL MIGUEL LÓPEZ (Venezuela 1907-2002), arranged by Alírio Diaz Así Yo Te Soñé (Valse-Canción) 11. MANUEL M PONCE (Mexico, 1882-1948) - edited by Jésus Silva Estrellita 12. Folk dance from Honduras - arranged by Carlos Barrientos (Honduras, 1954) A La Capotín (Xique) 13. SINDO GARAY (Cuba, 1867-1968), guitar version by Rey Guerra Perla Marina 14. MARCO PEREIRA (Brazil, 1950) Bate-Coxa 15. CARLOS PAYÉS (PAYET) (El Salvador, 1940) Lejania 16. FRANCISCO VELÁSQUEZ (Panama, 1948) Pasillo nº 1 17. CARLOS BONILLA (Ecuador, 1923-2010) Solo Tu (Pasillo) 18. ANTONIO LAURO (Venezuela, 1917-1986), revised by Alírio Diaz Virgílio (Bambuco Tachirense) 19. EDUARDO CABA (Bolivia, 1890-1953) transcribed by Piraí Vaca Aire Índio nº 2 20. FRANTZ CASSÉUS (Haiti, 1915-USA, 1993) Dance of the Hounsies 21. RODRIGO RIERA (Venezuela, 1923-1999) Preludio Criollo 22. FREDERIC HAND (USA, 1947) Lesley's Song
  9. Cristiano Porqueddu

    Music for Flute and Guitar - Ruggeri-Mesirca

    Nuova release discografica di Brilliant Classics dedicata al repertorio per flauto e chitarra. Il CD singolo contiene musica di George Rochberg, Terry Riley, Osvaldo Golijov, Marc Ribot, Charles Wuorinen, Mark Delpriora and Ruth Crawford Seeger. Daniele Ruggieri, flauto Alberto Mesirca, chitarra La tracklist: Dal sito dell'editore: A brief history of 20th-century American music and a valuable, offbeat addition to the comprehensive Brilliant Classics library of guitar music. Among the most extensive works here is the cycle of Cantos Desiertos (1996) composed for flute and guitar by Terry Riley. The cycle was later incorporated within The Book of Abbeyzoud, an album with a character suspended between the Biblical, the mystical and the exotic. Francesco en Paraiso is a tender memorial to the countertenor Frank Royon Le Mée (1952-1993). The cycle continues with an Indian melody, and a melancholy lament before ending with a sultry Tango Ladeado (Tango Off-Centre). Hardly less substantial is Muse of Fire (1990) by George Rochberg, written in the shadow of the Gulf War: hence the sudden stops and starts, the military evocations, the funeral marches, the moments of dream-like lyricism and the rhapsodic soliloquies. Ora pro nobis (1991) is based on the slow movement of Bach’s Italian Concerto: a plea for release at a deeply troubled time. Bateau is a song from the 2003 album Ceramic Dog by Marco Ribot, who works mostly with jazz and post-rock musicians: this is the work’s first performance on classical guitar, and Alberto Mesirca brings out the delicate textures that evoke light shimmering on water. Of similar aquatic origins, Fish Tale is a ‘watercolour for flute and guitar’ by Osvaldo Golijov: ‘I wanted everything to be beautiful,’ said the composer, ‘even at the expense of some sense.’ This unique compilation concludes with shorter solo pieces alternating between flute and guitar, taking in the satisfyingly intricate textures of Crawford Seeger and Wuorinen at each end of American modernism, as well as a touching elegy by Mark Delpriora in memory of a student of his, Basil Keiser. This is the third solo album on Brilliant Classics by the guitarist Alberto Mesirca after his collections of music by Regondi (BC94841) and Sanz (BC95396). This fascinating program presents original works for flute and guitar written in 20th century America, as diverse and complex as the country itself, making the distinction between “classical”, “popular” and “folk” meaningless. Featured are works by George Rochberg, Terry Riley (the minimal music pioneer), Marc Ribot, Osvaldo Golijov, Charles Wuorinen, Ruth Crawford Seeger and Mark Delpriora: a kaleidoscope of highly original, provoking and diverting music! Played with passion, understanding and consummate skill by flutist Daniele Ruggieri and guitarist Alberto Mesirca. Excellent and extensive liner notes by Giovanni Cestino.
  10. Cristiano Porqueddu

    Interpretazione spartito

    Ciao @Cosimo. Quella che leggi nello spartito si chiama melodia ed è la linea principale della pagina che intendi suonare. Come hai già intuito, le indicazioni sotto la melodia riguardano l'impianto armonico della melodia o, per dirla nello stile della pubblicazione di cui hai mandato la foto, "gli accordi". Se hai la possibilità di registrarti con un qualsiasi smartphone, fai questo esperimento anche sulle note della sola prima riga: Registra la melodia senza commettere errori; Riascolta la melodia e suona gli accordi di SOL Maggiore, DO Maggiore e di nuovo SOL Maggiore quando indicato sullo spartito, ovvero, SOL Maggiore dall'inizio DO Maggiore sul secondo movimento della terza battuta SOL Maggiore sulla quarta battuta
  11. Ciao a tutti, sto cercando di imparare a suonare la chitarra classica, per le feste mi sono messo in testa di imparare qualche canzoncina natalizia, c'è un problema, sul mio libro, sul pentagramma compaiono le note (che suonate con le singole corde mi danno il suono giusto) e sotto di esse mi da la nota con accordo (che me le da con la scrittura della nota, ad esempio la prima é un SOL anche se sul pentagramma è un SI) il problema è che faccio abbastanza pena nel passare da un accordo ad un altro che il suono non mi dice niente, ed allora non so se ho inteso male io o sono poco pratico. Io la intendo così, le prime 2 battute tutti SOL la 3^ battuta tutti DO, la 4^ SOL e così via... In link l'immagine del pentagramma.
  12. Benvenuto sul Forum Guido1960. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  13. Benvenuto sul Forum Kairos. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  14. Benvenuto sul Forum Talamona123. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  15. Benvenuto sul Forum Cosimo. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  16. Cristiano Porqueddu

    Hika and the Young Composer, Frédéric Zigante

    Brilliant Classics avvia la distribuzione del nuovo CD dedicato alla musica di Leo Brouwer (1939) nell'interpretazione di Frédéric Zigante. La tracklist: Dal sito dell'editore: This recording presents some of the most significant early pieces by the Cuban composer Leo Brouwer (b.1939); it also includes other works, such as Hika from 1994 and the third and fourth series of his Estudios sencillos (1981), which show clear similarities with the composer's early style. First to be composed of the works here is a Danza caracteristica from 1956. A popular song melody forms the basis for an Afro-Cuban flavoured fantasy. The Fugue No.1 dates from the following year, when Brouwer was still a teenager: having outlined a theme of Baroque proportions he takes a fairly free attitude to its contrapuntal elaboration, anticipating the concise play of fantasy in the Tres Apuntes of 1959. Having soon after moved to the US, Brouwer composed the first two books of the Estudios sencillos out of financial necessity, but they have proved among his most enduring and successful works, drawing energy not only from his Cuban heritage but the didactic economy of the Mikrokosmos by Bartók. Almost all of the third and fourth books from the series date from 1981; although Brouwer had both moved back to Cuba by then as well as moved on in his own style towards a more neo-romantic language, he rediscovered the lively economy of thought which runs through the earlier studies, combining it with both neoclassical harmonies and even chance procedures to produce among the most significant collections of guitar studies from the second half of the last century. ‘These short pieces reflect all of Brouwer’s creative genius,’ says Frédéric Zigante, ‘and I have always been fond of them, first as a young student of guitar and later as a guitar teacher. To me, they are an ideal method for weaning young guitarists from the didactic repertory of the 19th century.’ The French-born guitarist bases his career in northern Italy, but he has performed and recorded worldwide, as well as editing more than 40 volumes of guitar music for publishers such as Ricordi and Max Eschig. Leo Brouwer (1939) is by far Cuba’s best known composer. A composer, guitarist, percussionist, conductor, teacher and cultural promotor he is one of the most important and influential musical figures of Latin-America. Brouwer’s grandfather was a Franco-Dutch adventurer, while his mother’s uncle was the famous composer Ernesto Lecuona. Brouwer studied at the prestigious Juilliard School in New York with Persichetti and Stefan Wolpe. In 1961 he returned to his native Cuba, to become a professional guitarist and composer. His works have entered the standard repertoire of the modern guitarist, played and enjoyed all over the world. This new recording includes the Hika, a piece written in memoriam Toru Takemitsu, a close friend of his. The other works are from Brouwer’s “early period”: the complete “20 Estudios Sencillos” (a Latin-American answer to Bartók’s Mikrokosmos), a Danza Caracteristca, Elogio de la Danza, and Tres Apuntes, all written in Brouwer’s unique fusion of Folk Music and 20th century Avant-Garde. Excellent performance by master guitarist Frédéric Zigante, who recorded for Brilliant Classics the complete guitar music by Villa-Lobos.
  17. massimo di coste

    ROMA EXPO GUITARS 2019

    Roma Expo Guitars 2019: a Marzo la chitarra classica italiana si mette in mostra. Nel cuore della capitale, in una fantastica Location a pochi passi da Fontana di Trevi, 30 importanti liutai professionisti italiani presentano i loro strumenti artigianali, vere opere d’arte, prezioso patrimonio artistico del nostro paese! esporranno inoltre 16 importanti Aziende che operano nel settore musicale (corde, custodie, meccaniche, legni, editorie, etc). All'interno della Location sono inoltre presenti ben 10 sale prova insonorizzate per poter dar modo a tutti i chitarristi di provare gli strumenti in tutta tranquillità e nel massimo confort! Il programma della manifestazione, sempre ricco di novità, per l’edizione 2019 prevede: - venerdì ore 19.30 concerto di Thu Le; - sabato ore 15.00 conferenza dal titolo “L’influenza della Liuteria spagnola del ‘900 nell'evoluzione della chitarra italiana e della sua identità progettuale e sonora ” con l’esclusiva presenza in sede di strumenti originali d’epoca (Torres, Manuel Ramirez, Simplicio, Garcia, Domingo y Esteso, Mozzani, Gallinotti); relatori della conferenza i Maestri Liutai Gabriele Lodi, Lorenzo Frignani, Mario Grimaldi con interventi musicali sugli strumenti originali da parte dei Maestri Pablo Marquez, Luigi Attademo, Bruno Giuffredi; - sabato ore 19.30 concerto di Marco Tamayo; - Domenica ore 12.00 conferimento del Premio alla Carriera ad un grande personaggio della chitarra classica; - Domenica ore 15.00 esibizione musicale delle chitarre in esposizione a Mostra a cura della chitarrista spagnola Annabel Montesinos Ovviamente anche per l’edizione 2019 la nostra Associazione realizzerà il Catalogo Ufficiale di Roma Expo Guitars: un bellissimo e prestigioso volume a colori in doppia lingua (italiano ed inglese), al cui interno saranno descritti, con informazioni tecniche e foto dettagliate, gli strumenti di ogni singolo liutaio espositore e dove sarà inoltre dedicata una pagina pubblicitaria ad ogni azienda espositrice. Il prezioso catalogo sarà dato in omaggio con il biglietto di ingresso a tutti i visitatori dell’Expo. Vi aspettiamo il 15, 16 e 17 marzo 2019 presso la sede della Roma Eventi Fontana di Trevi in Piazza della Pilotta n. 4 per scoprire e toccare con mano un'eccellenza italiana nel mondo.
  18. Earlier
  19. Benvenuto sul Forum fabrizio.calo. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  20. REGOLAMENTO Il 1° Concorso Accademia della Chitarra di Savona d'Interpretazione Chitarristica è aperto a chitarristi solisti di tutte le nazionalità e si svolgerà sabato 16 marzo 2019 presso il Centro “Città dei Papi”, in Via Dei Mille n° 4 a Savona. Categorie Il Concorso si articola nelle seguenti categorie: CAT. A chitarristi fino ai 13 anni CAT. B chitarristi fino ai 15 anni CAT. C chitarristi fino ai 17 anni CAT. D chitarristi senza limiti d’età L'età anagrafica dei concorrenti, utile per la partecipazione alle categorie, è considerata alla data del concorso. I candidati dovranno presentarsi, per la registrazione e l’inizio delle audizioni muniti di un documento di riconoscimento valido, alle 9.00 del giorno 16 marzo 2019 presso il Centro “Città dei Papi”, in Via Dei Mille n° 4 a Savona. Le audizioni saranno aperte al pubblico e inizieranno alle ore 9.30. Prove e programma Le categorie A, B, C sono a prova unica; la categoria D prevede due prove (eliminatoria e finale) che si svolgeranno nella stessa giornata, una di mattina e una nel tardo pomeriggio. CAT. A programma libero della durata massima di 5 minuti CAT. B programma libero della durata massima di 7 minuti CAT. C programma libero della durata massima di 9 minuti CAT. D prova eliminatoria: Mauro Giuliani “Studio Op. 111 n° 2 (“Le ore di Apollo” parte I Ed. Sinfonica) e programma libero della durata massima di 10 minuti; prova finale: programma libero della durata massima di 18 minuti. Tutti i brani presentati dai concorrenti della categoria D dovranno essere eseguiti a memoria e appartenere al repertorio originale per chitarra. Non è consentito l’utilizzo dell’accordatore elettronico durante la prova. Sono ammesse trascrizioni dal liuto, vihuela, chitarra antica e strumenti similari (per tutte le categorie). Per le categorie A, B, C, non è obbligatorio eseguire a memoria il programma. La durata della prova verrà calcolata a partire dal momento in cui il candidato inizia a suonare. Giuria Le giurie del Concorso saranno formate da chitarristi e musicisti professionisti. Qualora un componente della Giuria abbia in atto, o abbia avuto nel corso dell’anno precedente l'inizio delle prove, rapporti didattici con uno o più concorrenti, si asterrà dall'esprimere il voto sulla prova del concorrente in questione. Il candidato che per qualsiasi ragione non si presenti nel luogo e all'ora indicata, perde il diritto a partecipare al concorso senza aver diritto al rimborso della quota di partecipazione. Premi Premio Famiglia Scaglia Donati - Borsa di studio del valore di € 200,00 in memoria dei coniugi Giuseppina Donati e Mario Scaglia (Claodin do Giabbe) assegnata al concorrente che otterrà maggior punteggio fra le categorie A, B, C. Chitarra di liuteria da concerto in abete Roberto Rozado, con rifiniture abbinate alla rosetta*, del valore di € 4500,00 assegnata al concorrente della categoria D che conseguirà un punteggio pari o superiore a 123/130. * https://www.rozadoguitars.com/ Categoria A: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD Categoria B: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD Categoria C: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD Categoria D: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD I premi sono da considerarsi indivisibili e sarà cura della commissione valutare la non assegnazione degli stessi in mancanza di un livello adeguato. Il giudizio finale della Giuria è inappellabile. Parametri di valutazione e punteggi Per la formazione della graduatoria verranno considerati i seguenti parametri con assegnazione dei relativi punteggi: Accordatura (15 punti) Originalità e qualità del repertorio (15 punti) Lettura corretta della partitura (20 punti) Tecnica (20 punti) Presenza sonora (30 punti) Musicalità (30 punti) per un totale di punti 130. Per ottenere il punteggio massimo per ogni parametro il candidato deve soddisfare i seguenti criteri: Accordatura: sarà valutata l’accuratezza di mantenere il proprio strumento accordato durante la prova. Originalità e qualità del repertorio: sarà valutata la qualità artistica del repertorio presentato e l’originalità della scelta effettuata. Lettura corretta della partitura: sarà valutata l’aderenza allo spartito e alla sua corretta interpretazione (note, valori, indicazioni agogiche e dinamiche, fraseggio, articolazioni...). Presenza sonora: sarà valutata la qualità timbrica, la chiarezza, la pulizia e la potenza sonora durante la prova. Musicalità: saranno valutate le scelte interpretative e musicali. Ogni membro della Giuria avrà una scheda di valutazione per ogni candidato nella quale verranno registrati i punteggi assegnati per ogni parametro stabilito. Alla fine di ogni prova, la Giuria effettuerà la somma complessiva dei punteggi e la media matematica; successivamente verrà stilata una graduatoria di merito. Iscrizioni e Quote di partecipazione Le iscrizioni dovranno pervenire alla segreteria dell'Associazione Accademia della Chitarra di Savona entro e non oltre il 1° marzo 2019 compilando il modulo online presente sul sito dell’Associazione, allegando copia del bonifico della quota di partecipazione: CAT. A, B, C € 35 CAT. D € 60 Le quote di iscrizione non sono rimborsabili, salvo annullamento dell’evento. Premiazione dei vincitori La premiazione dei vincitori avrà luogo il giorno 16 marzo 2019 al termine delle audizioni (indicativamente per le ore 18.30) presso la Sala Cappa del Centro “Città dei Papi”, in Via Dei Mille n° 4, Savona. Non verranno consegnati i premi e i Diplomi ai vincitori (Primo, Secondo e Terzo Premio) che non prenderanno parte al Concerto di Premiazione. La partecipazione al Concorso implica la totale accettazione del presente Regolamento. Info e Iscrizioni: REGOLAMENTO Il 1° Concorso Accademia della Chitarra di Savona d'Interpretazione Chitarristica è aperto a chitarristi solisti di tutte le nazionalità e si svolgerà sabato 16 marzo 2019 presso il Centro “Città dei Papi”, in Via Dei Mille n° 4 a Savona. Categorie Il Concorso si articola nelle seguenti categorie: CAT. A chitarristi fino ai 13 anni CAT. B chitarristi fino ai 15 anni CAT. C chitarristi fino ai 17 anni CAT. D chitarristi senza limiti d’età L'età anagrafica dei concorrenti, utile per la partecipazione alle categorie, è considerata alla data del concorso. I candidati dovranno presentarsi, per la registrazione e l’inizio delle audizioni muniti di un documento di riconoscimento valido, alle 9.00 del giorno 16 marzo 2019 presso il Centro “Città dei Papi”, in Via Dei Mille n° 4 a Savona. Le audizioni saranno aperte al pubblico e inizieranno alle ore 9.30. Prove e programma Le categorie A, B, C sono a prova unica; la categoria D prevede due prove (eliminatoria e finale) che si svolgeranno nella stessa giornata, una di mattina e una nel tardo pomeriggio. CAT. A programma libero della durata massima di 5 minuti CAT. B programma libero della durata massima di 7 minuti CAT. C programma libero della durata massima di 9 minuti CAT. D prova eliminatoria: Mauro Giuliani “Studio Op. 111 n° 2 (“Le ore di Apollo” parte I Ed. Sinfonica) e programma libero della durata massima di 10 minuti; prova finale: programma libero della durata massima di 18 minuti. Tutti i brani presentati dai concorrenti della categoria D dovranno essere eseguiti a memoria e appartenere al repertorio originale per chitarra. Non è consentito l’utilizzo dell’accordatore elettronico durante la prova. Sono ammesse trascrizioni dal liuto, vihuela, chitarra antica e strumenti similari (per tutte le categorie). Per le categorie A, B, C, non è obbligatorio eseguire a memoria il programma. La durata della prova verrà calcolata a partire dal momento in cui il candidato inizia a suonare. Giuria Le giurie del Concorso saranno formate da chitarristi e musicisti professionisti. Qualora un componente della Giuria abbia in atto, o abbia avuto nel corso dell’anno precedente l'inizio delle prove, rapporti didattici con uno o più concorrenti, si asterrà dall'esprimere il voto sulla prova del concorrente in questione. Il candidato che per qualsiasi ragione non si presenti nel luogo e all'ora indicata, perde il diritto a partecipare al concorso senza aver diritto al rimborso della quota di partecipazione. Premi Premio Famiglia Scaglia Donati - Borsa di studio del valore di € 200,00 in memoria dei coniugi Giuseppina Donati e Mario Scaglia (Claodin do Giabbe) assegnata al concorrente che otterrà maggior punteggio fra le categorie A, B, C. Chitarra di liuteria da concerto in abete Roberto Rozado, con rifiniture abbinate alla rosetta*, del valore di € 4500,00 assegnata al concorrente della categoria D che conseguirà un punteggio pari o superiore a 123/130. * https://www.rozadoguitars.com/ Categoria A: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD Categoria B: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD Categoria C: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD Categoria D: 1° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 2 pubblicazioni Edizioni Musicali Sinfonica 2° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD e 1 pubblicazione Edizioni Musicali Sinfonica 3° Premio: Diploma, stampa d’autore città di Savona, Set di corde, CD I premi sono da considerarsi indivisibili e sarà cura della commissione valutare la non assegnazione degli stessi in mancanza di un livello adeguato. Il giudizio finale della Giuria è inappellabile. Parametri di valutazione e punteggi Per la formazione della graduatoria verranno cosiderati i seguenti parametri con assegnazione dei relativi punteggi: Accordatura (15 punti) Originalità e qualità del repertorio (15 punti) Lettura corretta della partitura (20 punti) Tecnica (20 punti) Presenza sonora (30 punti) Musicalità (30 punti) per un totale di punti 130. Per ottenere il punteggio massimo per ogni parametro il candidato deve soddisfare i seguenti criteri: Accordatura: sarà valutata l’accuratezza di mantenere il proprio strumento accordato durante la prova. Originalità e qualità del repertorio: sarà valutata la qualità artistica del repertorio presentato e l’originalità della scelta effettuata. Lettura corretta della partitura: sarà valutata l’aderenza allo spartito e alla sua corretta interpretazione (note, valori, indicazioni agogiche e dinamiche, fraseggio, articolazioni...). Presenza sonora: sarà valutata la qualità timbrica, la chiarezza, la pulizia e la potenza sonora durante la prova. Musicalità: saranno valutate le scelte interpretative e musicali. Ogni membro della Giuria avrà una scheda di valutazione per ogni candidato nella quale verranno registrati i punteggi assegnati per ogni parametro stabilito. Alla fine di ogni prova, la Giuria effettuerà la somma complessiva dei punteggi e la media matematica; successivamente verrà stilata una graduatoria di merito. Iscrizioni e Quote di partecipazione Le iscrizioni dovranno pervenire alla segreteria dell'Associazione Accademia della Chitarra di Savona entro e non oltre il 1° marzo 2019 compilando il modulo online presente sul sito dell’Associazione, allegando copia del bonifico della quota di partecipazione: CAT. A, B, C € 35 CAT. D € 60 Le quote di iscrizione non sono rimborsabili, salvo annullamento dell’evento. Premiazione dei vincitori La premiazione dei vincitori avrà luogo il giorno 16 marzo 2019 al termine delle audizioni (indicativamente per le ore 18.30) presso la Sala Cappa del Centro “Città dei Papi”, in Via Dei Mille n° 4, Savona. Non verranno consegnati i premi e i Diplomi ai vincitori (Primo, Secondo e Terzo Premio) che non prenderanno parte al Concerto di Premiazione. La partecipazione al Concorso implica la totale accettazione del presente Regolamento. Info e Iscrizioni: https://www.accademiadellachitarradisavona.it/concorso-di-chitarra/ La Direzione Artistica Savona, 28/11/2018 La Direzione Artistica Savona, 28/11/2018
  21. Appena uscita questa raccolta di nuovi pezzi contemporanei per chitarra curati dal maestro Piero Bonaguri ed edito dalle edizioni ut orpheus di Bologna. Di seguito l'esecuzioni di uno dei pezzi facenti parte la raccolta: "Baltic passacaglia"
  22. Benvenuto sul Forum Roberto Rozado. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  23. alezocco

    Corelli e Pergolesi

    Mi riferivo alla sonata da chiesa di Corelli
  24. Benvenuto sul Forum Barone. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  25. Benvenuto sul Forum alessandrobontempi. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  26. Benvenuto sul Forum Alessandro Malerba. Prendi visione del Manifesto del Forum e per qualsiasi dubbio o suggerimento apri unnuovo ticket nella sezione Supporto onLine. Buona permanenza!

  27. Cristiano Porqueddu

    Svit i Svensk Folkton, Ulf Göran Åhslund

    Svit i Svensk Folkton di Ulf Göran Åhslund (1939-2013) Informazioni sul compositore qui: http://www.cristianoporqueddu.com/10508-ulf-goran-ahslund-e-la-sua-suite-di-musica-popolare-svedese/
  28. Cristiano Porqueddu

    Franco Cavallone, Per il Tempo di Pasqua

    Le edizioni Ut Orpheus pubblicano la nuova composizione di Franco Cavallone (1957) "Per il tempo di Pasqua". Anteprima: Per il tempo di pasqua franco cavallone.pdf
  1. Carica altre attività
×

Informazione importante

Usando il Forum dichiari di essere d'accordo con i nostri Terms of Use.