Vai al contenuto

Matti

Membri
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutrale

Su Matti

  • Rank
    Novizio

Visite recenti

1026 visite nel profilo
  1. Giussani - Tamiri Anno 1995

    Chitarra classica di liuteria da concerto, anno 1995, nome: TAMIRI. Tavola armonica: abete Fasce laterali e fondo: palissandro Tastiera: ebano Capotasto e ponticello: osso Diapason: 652mm Capotasto: 54mm Lunghezza totale: 990mm Larghezza al ponticello: 366mm Profondità cassa: 87mm al manico, 93mm al ponticello Peso: 2,2kg Custodia rigida: si Posseggo questo strumento dal 2001 (certificato manoscritto del passaggio di proprietà). Il precedente proprietario era il Maestro Marcos Vinicius. Sul suo sito (http://www.marcosvinicius.it/) la prima immagine che compare è della Tamiri, l'etichetta è visibile. Fino al 2001, Tamiri è stata usata per incidere i suoi primi 4 album in studio, parti della chitarra sono visibili in copertina: - Dedicatoria - My hands... my soul - Guitar recital - Leyendas Per ulteriori fotografie o informazioni, contattatemi in privato; lo strumento è in provincia di Varese.
  2. Ciao Cristiano, grazie mille per la risposta. In effetti quello è un dettaglio che non avevo considerato..... Se non ho capito male, in generale, la risposta è no: "Dipende dal chitarrista"..... solo dopo averla provata Mattia
  3. Ciao a tutti, quali sono, di solito, gli indicatori per valutare al meglio uno strumento di liuteria? e che peso hanno? Ogni chitarrista (lo so bene in prima persona ) ha le proprie esigenze, e uno strumento che "calza" bene per uno, magari non piace ad un altro, ma è possibile separare la parte soggettiva da quella oggettiva? Grazie in anticipo per i consigli. Mattia
  4. Buongiorno a tutti gli utenti, mi presento: Mattia, dalla provincia di Varese. Sono qui in cerca di consigli su come valutare il mio strumento; ogni suggerimento è ben accetto, purchè construttivo.
×

Informazione importante

By using this site, you agree to our Terms of Use.