Jump to content

Cristiano Porqueddu

Admin
  • Content Count

    3,592
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    129

Cristiano Porqueddu last won the day on May 8

Cristiano Porqueddu had the most liked content!

Community Reputation

400 Expert

3 Followers

About Cristiano Porqueddu

  • Rank
    Molto costante
  • Birthday 05/19/1975

Recent Profile Visitors

18,578 profile views
  1. @Christian Saggese mi ha detto che per il prossimo utilizzerà lo streaming di YouTube.
  2. L'editore canadese Les Productions d'OZ pubblica la serie per chitarra "Ten Progressive Studies" scritta da @Franco Cavallone Dell'opera ho avuto il piacere di curare revisione e diteggiatura nonché la prima registrazione assoluta per la casa discografica Brilliant Classics. Alcune anteprime sono disponibili sul mio Canale YouTube. Ulteriori dettagli e presentazione della serie di composizioni sono disponibili qui.
  3. Concerto in streaming di Christian Saggese dalla sua pagina Facebook. Il programma sarà così articolato: Matteo Staffini (1968) Sarabande Cristiano Porqueddu (1975) dalla "Sonata di Picerno" I monti blu - Omaggio a Anna Faraone Roberto Scornaienchi (1960) Christian’s games Angela Centola (1967) Soleá antigua Giovanni Monoscalco (1955) Juanita (dedicato a Cinzia Accordino) "Questo brano non è stato scritto per Christian, è stato scritto a partire da Christian.. pensando al musicista poliedrico ed alla sua capacita' improvvisativa" - Matteo Staffini "Scritta nel 2015, la Sonata di Picerno ha lo scopo di dipingere in musica un ritratto della caratteristica cittadina della splendida regione della Basilicata. I tre movimenti sono attraversati dal fil-rouge della leyenda, una narrazione di natura puramente immaginaria. I Racconti dal Li Foj - agglomerato montuoso nel cuore dell'Appennino lucano - è un articolato primo movimento in forma di sonata classica i cui due temi sono estremamente vicini tra loro per carattere e spirito descrittivo. I Monti Blu è un omaggio alla pittrice picernese Anna Faraone e alle sue opere che ritraggono monti e ambienti naturali appartenenti - probabilmente - ad ancestrale memoria. Il rutilante terzo movimento intitolato Campane a Festa è infine un ritorno alla terra e ad una immaginaria festosa domenica primaverile nella quale la cittadina si risveglia. Ho dedicato la composizione al mio amico e collega Christian Saggese dopo aver ascoltato dal vivo alcune sue intrepretazioni della musica di autori spagnoli. L'intera composizione necessita infatti di un musicista in grado di risolvere prima il ginepraio di natura tecnico-meccanica quindi di rilevare della pagina le peculiarità espressive. Pochi altri interpreti, oggi, sono in grado di portare a termine le due operazioni in maniera eccellente. Saggese è uno di questi." - Cristiano Porqueddu "Il virtuosismo non e' dimostrazione di bravura, piuttosto gioia dell'esplorare e dello scoprire unita all'essenziale espressivita' di ogni singolo suono, sapientemente costruito al fine di creare emozioni e testimoniare bellezza" - Roberto Scornaienchi "Soleá, cellula madre del Flamenco, in un connubio antico e di sonorita' moderna, dedicato ad uno dei massimi esponenti della chitarra e fine interprete della Musica senza confini" - Angela Centola "Ho scritto Juanita pensando alla Donna come elemento centrale della vita. Spesso quando ascoltiamo un grande artista nella esplicazione della sua arte, dimentichiamo chi ha dietro, o meglio e più corretto dire a fianco. Ecco perché quando il Christian, già dedicatario di un mio brano, ha mostrato interesse ed apprezzamento per questa composizione ho pensato e creduto opportuno dedicarlo a sua moglie Cinzia, persona che conosco molto bene e con la quale ho un bellissimo rapporto di amicizia. Un artista per rimanere sempre al massimo necessita di tranquillità e serenità. Amare vuol dire anche ascoltare in silenzio e con discrezione ore di studio, occuparsi della logistica, prenotazione degli alberghi, organizzare i numerosi spostamenti,intrattenere pubbliche relazioni. Un lavoro impegnativo e non indifferente, complementare ma altrettanto importante" - Giovanni Monoscalco L'appuntamento è per le ore 18.30 del 7 Maggio 2020.
  4. Ciao @Rock. Imparare a suonare uno strumento acustico (la chitarra classica è uno strumento acustico) partendo da uno strumento elettrofono necessita di un insegnante. Partire da zero con metodi manuali e improbabili guide può portare qualche iniziale e piccolo giovamento ma alla lunga non serve ad un gran che. Il mio consiglio è di cercare un docente nella tua zona.
  5. Il collega e amico Mårten Falk in una splendida interpretazione del repertorio romantico russo per chitarra eptacorde (lo strumento è attribuito a Ivan Krasnischiokov e datato circa 1870). Registrato in Svezia, Hyltinge Kyrka, l'11 Giugno 2018 da Leonardo Wehlander. Programma: Vasily Sarenko (1814-1881) Etude No 1 in B minor Romance Without Words Etude no 4 in C major Fantasia Alexander Vetrov (1812-1877): Canzona Valse Lente Impromptu in G minor Etude op. 13 in B minor Nikolai Alexandrov (1818-1884) Etude No 12 in F minor Mazurka La Cara Mia (Valse) Andrei Sychra (1773-1850) The Little Ring (Russian folksong) Concert Etude no 1 in B minor
  6. La casa discografica Da Vinci Classics pubblica il nuovo CD di @Alessandro Deiana "Johann Kaspar Mertz - A Guitar Portrait". La tracklist dettagliata: Vaterlands-Blüthen Op.1 1. Andante maestoso 2. Adagio patetico 3. Allegro con fuoco 4. Adagio con dolore 5. Allegro con spirito Bardenklänge Op. 13 6. An Malvina 7. Scherzo 8. Romanze 9. Polonaise favorite n.3* 10. Polonaise favorite n.6* 11. Liebeslied 12. Mazurka 13. Variations Mignonnes *Trascrizioni dagli originali per pianoforte di Michał Kleofas Ogiński (1765 – 1833) 14. Le Romantique Op. 19 n.1 Trois Morceaux de Concert Op. 65 15. Fantasie Hongroise 16. Fantasie Originale 17. Le Gondolier Anteprima: Fantasie Hongroise, Op. 65 No. 1 Durata totale 69:37
  7. È sufficiente incollare il link dal video sulla pagina e premere Invio. Dopo che il link viene incollato verrà visualizzato l'incorporamento del video nel messaggio. Ecco:
  8. È un compositore austriaco poco conosciuto vissuto tra il 1902 e il 1978. Di lui so veramente poco. Ha studiato musicologia alla Universität Wien, è stato insegnante al Lehrer am Wiener Volkskonservatorium dal 1925-1928 e presso la Musikschule der Stadt Wien (Konservatorium); Dal 1940 ha diretto il Coro della Vienna Singing Association (nel '43 gli è stata attribuita la Silberne Schubert-Medaille). Ha pubblicato numerose canzoni popolari e ha scritto per cori giovanili. Vince il Premio in composizione all'Esposizione mondiale di Bruxelles nel 1935 e quello della Society of Friends of Music nel 1947. Nel 1959 Croce d'Onore per la Scienza e l'Arte; Nel 1964 Premio di Stato austriaco per la musica; Nel 1971 Medaglia d'oro d'onore della Repubblica d'Austria. L'elenco delle opere per chitarra riportato dal Pocci (oltre alla Passacaglia del 1940) include Suite I in Re Maggiore (Präludium, Ostinato, Siciliano, Toccata) del 1966) Suite II in La minore (Capriccio, Invention, Canon, Pastorale, Gigue) del 1967 Vier Choralvorspiele(I., II. Vohm Himmel Hoch, III. Aus Tiefer Not, IV. Erschienen Ist Der Herrlich Tag) del 1966 Per due chitarre: Fuga in La Maggiore Tema con variazioni Toccata Per voce e altri strumenti (con chitarra) VON GUTER ART (m-voice, ob/fl, guit) DREI ADVENTLIEDER (Es Kommt Ein Schiff Geladen, Es Blühn Drei Rosen Auf Einem Zweig, Und Unser Lieben Frauen) (m-voice, ob/rec, guit) Vi sono poi le opere per voce e chitarra: GITARRELIEDER FÜR ALLE (12 beliebte Lieder) Das Wandern Ist Des Müllers Lust, Freut Euch Des Lebens, Im Frühtau Zu Berge, Muss I Denn, Sah Ein Knab Ein Röslein, Stehn, and others VOLKSLIEDER ZUR GITARRE Heft 1: Kinderlieder (voice, guit) <Publisher: DOBLINGER [05 921]> Alle Vöglein Sind Schon Da, Vogelhochzeit, Es Klappert Die Mühle, 'Hopp, Hopp, Hopp', Im Märzen Der Bauer, Kommt Ein Vogerl Geflogen, 'Kuckuck, Kuckuck', Winter Ade, and others VOLKSLIEDER ZUR GITARRE Heft 2: Wander-und Abschiedslieder (voice, guit) <Publisher: DOBLINGER [05 922]> Ade Zur Guten Nacht, 'Auf, Du Junger Wandersmann', Der Mond Ist Aufgegangen, Die Liebe Maienzeit, Gestern Bei Mondenschein, Kein Schöner Land, Muss I Denn, Verstohlen Geht Der Mond Auf, 'Wohlauf, Ihr Wandersleut', and others
  9. Leggo che intende provare a passare da uno strumento all'altro. La cosa migliore, in questi casi, è l'acquisto di uno strumento meno costoso possibile. Lasci perdere le marche e prenda la chitarra meno costosa che trova. Se si troverà bene potrà pensare ad un acquisto più serio.
  10. Kevin Swierkosz-Lenart (1988) "Ballo" da "Suite Omaggio a Giuseppe Biasi" à Cristiano Porqueddu Composizione commissionata per la manifestazione Sardinia_Moving_Arts organizzata da @Musicare e finanziata dalla Comunità Europea e dalla Regione Autonoma della Sardegna. (Info: www.sardiniamovingarts.com) La prima esecuzione di questo brano dal vivo è prevista nel mese di Settembre, a Mosca. I dettagli sono disponibili qui.
  11. Giovanni Martinelli interpreta la composizione per chitarra sola "Santuario" di Angelo Gilardino (1941) Stagione Concertistica 2019 Musicare - www.associazionemusicare.com
  12. La casa discografica Brilliant Classics pubblica il terzo ed ultimo volume della trilogia Easy Studies for Guitar. Il terzo volume è un doppio CD che include musica originale per chitarra di autori del XX e XXI secolo scritta con scopi prettamente formativi dei seguenti autori: @Oscar Bellomo (1980) Gilbert Biberian (1944), @Franco Cavallone (1957) Olivier Chassain (1957) @Alfredo Franco (1967) Franco Margola (1908 – 1992) Iván Patachich (1922 – 1993) Ferdinand Rebay (1880 – 1953) Anton Stingl(1908 – 2000) La tracklist include una Bonus Track (una Suite scritta dal chitarrista svedese Ulf Göran Åhslund). Qui nel dettaglio: Le 179 composizioni incluse nelle tre pubblicazioni sono elencate qui: http://bit.ly/easy-studies-for-guitar Sul sito dell'editore: bit.ly/easystudiesforguitar3_BC
  13. La casa discografica Da Vinci Publishing avvia la distribuzione del nuovo CD del chitarrista italiano @Alberto Mesirca "Free Guitar on Earth: Contemporary Italian Music for Guitar". La tracklist è incentrata interamente sul repertorio originale contempopraneo ed include musica di Alessandro Solbiati, Alfredo Franco, Andrea Noce, Angelo Gilardino, Carlo Boccadoro, Claudio Ambrosini, Cristiano Porqueddu, Edoardo Dadone, Ennio Morricone, Filippo Perocco, Franco Cavallone, Giovanni Sollima, Marco De Biasi, Marco Ramelli, Michele Dall'Ongaro, Nicola Campogrande, Salvatore Sciarrino.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.