Vai al contenuto

Eugenio Della Chiara

Membri
  • Numero contenuti

    11
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

8 Neutrale

Su Eugenio Della Chiara

  • Rank
    Novizio
  • Compleanno 29/12/1990
  1. RossiniMania, Eugenio Della Chiara

    RossiniMania - Eugenio Della Chiara Nel settembre 2013 la Bottega Discantica ha cominciato la distribuzione di RossiniMania - CD prodotto con il patrocinio del Rossini Opera Festival - disponibile anche per l'acquisto in versione digitale su iTunes e su Amazon. La tracklist include sei nuove composizioni scritte da autori italiani in omaggio a Rossini. Ho presentato le nuove musiche il 14 agosto 2013 in un concerto all'Auditorium Pedrotti di Pesaro, nell'ambito della XXXIV edizione del Rossini Opera Festival. Tracklist: Davide Anzaghi (Milano, 1936) Rossiniana (un tel Tell) Marco Reghezza (Sanremo, 1968) Divertimento su “Ai capricci della sorte” Fuga su “Languir per una bella” Roberto Tagliamacco (Genova, 1959) Soirée Rossinienne Niccolò Paganini (Genova, 1782 - Nizza, 1840) Grande Sonata per chitarra sola, Op. 39 I. Allegro risoluto II. Romance III. Andantino variato Pippo Molino (Milano, 1947) Frammento G (echi da Cenerentola) Alessandro Spazzoli (Forlì, 1964) Sogno: il Barbiere Paolo Ugoletti (Brescia, 1956) Fantasia su un tema di Rossini
  2. Sito di Eugenio Della Chiara

    Grazie per la segnalazione! Nel sito si possono trovare registrazioni, informazioni sui miei CD, sui progetti di nuove musiche che sto sviluppando e altro ancora. Spero possa essere gradito.
  3. Repertorio al GFA 2013

    Mi rendo conto che non sono stato chiaro: oggi per molti i concorsi sono quasi l'unica occasione di esibire il proprio talento. Lungi da me affermare che siano l'unico parametro con cui giudicare un musicista: dico solo che forse sarebbe opportuno, da parte di chi organizza i concorsi, provare ad inserire nelle prove brani obbligatori che servano a constatare qualcosa che vada oltre la capacità dei concorrenti di infilare più note nello spazio di un secondo. Io credo che questo onere di mettere in chiaro che un dato concorso non voglia solo premiare l'atletismo dei concorrenti spetti a chi lo organizza: se così non è, chi porta un certo tipo di repertorio deve quasi subito rassegnarsi ad essere eliminato. Sulla sostanza sono assolutamente d'accordo con Lei.
  4. Repertorio al GFA 2013

    Credo che questo intervento centri il punto: come può esserci interesse verso un certo tipo di repertorio se poi i concorsi stessi tendono a penalizzare chi lo sceglie?
  5. Equiparazione bienni e trienni ordinamentali a laurea

    Con la legislatura agli sgoccioli, direi che si tratta di un grandissimo risultato: complimenti agli estensori del provvedimento.
×

Informazione importante

By using this site, you agree to our Terms of Use.