Vai al contenuto
Novità

Cerca nel Forum

Visualizzazione dei risultati per il tag 'gérard abiton'..

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Categorie

  • Articoli sul repertorio originale

Forums

  • Inizia da qui
  • Novità
    • Inizia da qui e presentati alla community
    • Comunicazioni dagli Admin
    • Appuntamenti ed eventi
    • Novità discografiche
    • Altre discussioni sui CD per chitarra
    • Pubblicazioni
    • Altre discussioni sulle pubblicazioni
    • Riviste di musica classica
    • Quattro chiacchiere e voci di corridoio.
    • Supporto online
    • Liuteria
  • Repertorio
    • Articoli sul repertorio originale
    • Altre discussioni sul repertorio
    • Trascrizioni
    • Interpretazioni
    • Comporre per chitarra
  • Studiando
    • Leggi e musica
    • Suggerimenti per tecnica e programmi
    • Triennio e Biennio
    • Quinto anno, Ottavo anno, Diploma
  • Area di ritrovo
    • Mercatino per chitarra
    • Rigorosamente Off-Topic
    • Archivio degli Eventi e appuntamenti

Categorie

  • Spartiti per chitarra
  • File Audio Mp3
  • Depliant e regolamenti
  • Guide, metodi e articoli
  • CGWC

Cerca risultati...

Cerca risultati che...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filtra in base a...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Trovato 1 risultato

  1. Cristiano Porqueddu

    Manuel Ponce: Complete Music for Guitar, Gérard Abiton

    Brilliant Classics pubblica un box-set dedicato alla musica del compositore messicano Manuel Maria Ponce (1882-1948) interpretata dal chitarrista francese Gérard Abiton. Nonostante il titolo riporti il complete, il repertorio di Ponce qui presentato è parziale. Si tratta a mio parere di una grave svista dell'interprete su un'opera integrale di così grande importanza. Nonostante ciò trovo ottima la registrazione ed egregio il lavoro svolto sulle pagine della musica di Ponce. La critica di Marco Riboni su Amadeus: Manuel Maria Ponce (1882-1948), assieme a Carlos Chavez (che di Ponce fu allievo) rappresenta la punta più alta della musica colta messicana del Novecento. La sua produzione per chitarra, legata alla fortissima influenza di Andrés Segovia che di lui fu promotore e mentore, è di formidabile importanza. Nel Novecento storico degli anni Venti e Trenta, assieme a Villa-Lobos e Castelnuovo-Tedesco, la sua musica per chitarra costruì pilastri fondamentali per il repertorio delle sei corde, pilastri sui quali i giovani e validi interpreti dovrebbero appoggiarsi anziché barcamenarsi con ammennicoli di uso e consumo commerciale. Ponce è un grande, la sua musica è bellissima. Tanto bravo quando ingenuo: la sua Estrellita, una affascinante canzone diventata celeberrima e cantata nel Ventesimo secolo dai più rinomati interpreti, non gli fruttò neanche un centesimo a causa della sua sprovvedutezza: cedette infatti inconsapevolmente tutti i diritti d'autore all'editore, il quale si guardò bene dall'informarlo su quanto stesse facendo. La lettura di Gérard Abiton di questa imponente messe di opere, fra le quali lo splendido Concierto del Sur per chitarra e orchestra (che da solo meriterebbe un ampio articolo di analisi), è eccellente. Onore al merito nella realizzazione di un progetto discografico così importante e impegnativo, soprattutto di questi tempi nei quali la chitarra sembra diventata lo sfogo esibizionistico di virtuosismi fini a se stessi." (Marco Riboni, Amadeus numero 303 febbraio 2015) Il link sulla pagina dell'editore: http://www.brilliantclassics.com/articles/p/ponce-complete-guitar-music/ La presentazione del disco in lingua inglese: The magic and mystery of Mexico make a welcome return on this recording, as the expert skills of Gérard Abiton explore Manuel Ponce’s complete works for guitar. There is a wealth of treasures to be enjoyed here, as Ponce’s vast career led him to explore a number of different styles. His time in Paris exerted a French influence on his music, heard in the wonderfully lyrical song-without-words motif in the second movement of his Sonata III. The folklike passage that follows it, alongside a daring counter-melody, are brought together in a joyous conclusion in the Sonata’s last movement, cleverly evoking a popular theme. But it is in the Tres Canciones populares mexicanas that the listener is musically transported to Central America, and Ponce’s beloved homeland. The composer’s tender nature is beautifully expressed in these three lyrical works, as, along with the Scherzino mexicano, he strives to create a testament to his Mexican roots. Gérard Abiton, an ‘exceptional and talented’ French guitarist (Guitare Classique), is a magnificent performer of Ponce’s works. His elegant rendition succeeds in convincingly expressing the composer’s tender emotion, paying homage to Ponce’s diverse influences and never straying far from his cherished Mexican origins. Described as ‘one of the best guitarists in the world’ (Liberation) and a ‘leading light in the profession’ (Le pays), Abiton’s understanding of Ponce has led him to be regularly invited to play his works in Mexico. Joined by harpsichordist Beatrice Martin, whose assured touch is the perfect accompaniment to the Concierto del Sur and Sonata for guitar and harpsichord, as well as Jean Thorel’s professional conducting, this CD is sure to delight fans of guitar music looking to relax and unwind.
×

Informazione importante

Usando il Forum dichiari di essere d'accordo con i nostri Terms of Use.