Vai al contenuto
Novità

Cerca nel Forum

Visualizzazione dei risultati per il tag 'narciso yepes'..

  • Cerca per Tag

    Tag separati da virgole.
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Categorie

  • Articoli sul repertorio originale

Forums

  • Inizia da qui
  • Novità
    • Inizia da qui e presentati alla community
    • Comunicazioni dagli Admin
    • Appuntamenti ed eventi
    • Novità discografiche
    • Altre discussioni sui CD per chitarra
    • Pubblicazioni
    • Altre discussioni sulle pubblicazioni
    • Riviste di musica classica
    • Quattro chiacchiere e voci di corridoio.
    • Supporto online
    • Liuteria
  • Repertorio
    • Articoli sul repertorio originale
    • Altre discussioni sul repertorio
    • Trascrizioni
    • Interpretazioni
    • Comporre per chitarra
  • Studiando
    • Leggi e musica
    • Suggerimenti per tecnica e programmi
    • Triennio e Biennio
    • Quinto anno, Ottavo anno, Diploma
  • Area di ritrovo
    • Mercatino per chitarra
    • Rigorosamente Off-Topic
    • Archivio degli Eventi e appuntamenti

Categorie

  • Spartiti per chitarra
  • File Audio Mp3
  • Depliant e regolamenti
  • Guide, metodi e articoli
  • CGWC

Cerca risultati...

Cerca risultati che...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filtra in base a...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


Trovato 6 risultati

  1. Cristiano Porqueddu

    Manuel De Falla - Homenaje, Narciso Yepes

    Version

    10 downloads

    L'interpretazione dell'Homenaje di Manuel de Falla (1876 - 1946) contenuta nel disco (LP) di Narciso Yepes (1927 - 1997) Spanische Gitarrenmusik Aus Fünf Jahrhunderten, Vol. 2 distribuito da Deutsche Grammophone nel 1971. La tracklist completa dell'LP è disponibile qui.
  2. Cristiano Porqueddu

    Narciso Yepes, Leopoldo Neri, Belén Pérez e Ignacio Yepes

    Narciso Yepes. Una chitarra tra passato e futuro. di Leopoldo Neri, Belén Pérez e Ignacio Yepes. Traduzione di Angelo Gilardino Il primo studio approfondito sull'arte e sull'attività musicale di Narciso Yepes (1927-1997). Il grande chitarrista di Lorca, celebre in tutto il mondo per la riscoperta del motivo popolare rinominato Giochi proibiti e per le travolgenti esecuzioni del Concierto de Aranjuez. 150 pagine cucite a filo refe. Protagonista della storia della chitarra del Novecento, lo spagnolo Narciso Yepes (1927-1997) ha incarnato valori che trascendono il suo ruolo di virtuoso delle sei corde e che abbracciano l’influsso che esercitò sulla musica spagnola grazie a un’eccezionale personalità artistica, statura intellettuale e una profonda umanità. Nato in una famiglia di contadini nel sud della Spagna, a Lorca nella regione della Murcia, manifesta sin dalla più tenera età una sorta di vocazione per la chitarra. Trasferitosi a Valencia si affida agli insegnamenti del pianista e compositore Vicente Asencio, non a un chitarrista dunque. Ma è l’incontro con il direttore Ataúlfo Argenta a segnare per sempre la sua vita e la sua carriera. A soli 19 anni è lo stesso Argenta a invitarlo ad eseguire il Concierto de Aranjuez di Rodrigo che Yepes renderà celebre in tutto il mondo. Ma il grande pubblico scopre il “ragazzo di Lorca” nel 1952, quando il regista francese René Clément gli affida la colonna sonora del film Giochi proibiti. Il melanconico motivo, in realtà di anonimo, diventerà la pagina più popolare, ancorché più semplice, del repertorio chitarristico. E Yepes un interprete di fama universale. Note sugli autori: Ignacio Yepes (Madrid, 1961) è direttore d’orchestra, flautista e compositore. È laureato in Scienze dell’Educazione. Suo padre, Narciso Yepes, lo introduce sin da bambino alla musica. Ha fondato e dirige l’Orquesta Camerata del Arte, dirige il coro Koiné Ensemble e il Donaires Ensemble. Ha diretto le principali orchestre spagnole e internazionali. È docente di flauto e orchestra al Conservatorio di musica di Cuenca. Belén Pérez Castillo (Santander, 1968) è docente di pianoforte e laureata in Musicologia presso l’Università Complutense di Madrid dove oggi è professoressa presso il Dipartimento di Musicologia. I suoi scritti sono apparsi su importanti pubblicazioni come la Revista de Musicología, l’Observatoire Musical Français, i Cuadernos de Música Iberoamericana e il New Grove Dictionary of Music. Leopoldo Neri de Caso (Valladolid, 1973) ha completato i suoi studi di chitarra con lode presso il Conservatorio di musica di Barcellona. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Musicologia presso l’Università di Valladolid ed è direttore della collezione Nueva Biblioteca de Música para Guitarra Regino Sainz de la Maza. Nel 2011 gli è stata conferita la Medaglia d’oro della Fondazione Andrés Segovia di Linares. Anteprima: https://issuu.com/edizionicurci/docs/ec11893_anteprima_issuu
  3. marcobaz

    Masters of the Guitar vol 1 - Spain, AAVV

    Masters of the Guitar vol 1 - Spain Tracklist: 1. Anonimous: El testament de Amelia (Miguel Llobet), Recording: 1925 2. Anonimous: El Mestre (Miguel Llobet ), Recording: 1925 3. Isaac Albéniz. Evocación (No.1, from Iberia Suite, Book 1) M. Llobet e Luisa Anido, Recording: 1929 4. Manuel de Falla. El sombrero de tres picos. Emilio Pujol – Matilde Cuervas, Recording: 1936 5. Manuel de Falla. La vida breve. Danza. E. Pujol- M. Cuervas, Recording: 1936 6. Manuel de Falla. Homenaje (Tombeau de Claude Debussy). Angel Iglesias, Recording: 1953 7. Francisco Tarrega. Gran Jota. Angel Iglesias, Recording: 1943 8. Guillermo Gomez. Tremolo. Guillermo Gomez , Recording: 1928 9. Enrique Granados. La Huerfana (Arr. G. Gomez). Guillermo Gomez, Recording: 1943 10. Aleksandr Borodin. Serenata. Alfonso Sorrosal, Recording: 1941 11. Fernando Sor. Minuetto op. 11 N.6. Alfonso Sorrosal, Recording: 1941 Manuel Palau (1893-1967). Sonata en La (Mare nostrum), Narciso Yepes, Recording: 1950 12. I. Como un Tocata 13. II. Intermezzo 14. III. En modo popular 15. M. Palau. Fantasía. Narciso Yepes, Recording: 1950 16. Dionisio Aguado. Studio de Concierto. Vicente Gomez, Recording: 1939 17. Federico Moreno-Torroba. Fandanguillo dalla Suite Castellana. Vicente Gomez, Recording: 1939 18. Francisco Tarrega. Recuerdos de la Alahambra. Regino Sainz de la Maza. Recording: 1948 19. Francisco Tarrega. Mazurka. Regino Sainz de la Maza. Recording: 1948 20. Federico Moreno-Torroba. Quien te puso / Petenera, Renata Tarragò. Recording: 1959 21. Federico Moreno-Torroba. Cancioncilla. Renata Tarragò. Recording: 1959 22. Napoleon Coste. Etude n° 20. Alberto Ponce. Recording: 1963 23. Fernando Sor. Andantino en Ré min. Alberto Ponce. Recording: 1963 24. Chotis (Anonyme arr. Emilio Pujol). Alberto Ponce. Recording: 1963 25. Manuel Diaz Cano. Preludio en el estilo de los viejos maestros. Recording: 1963 T.T. 73’25 IDIS 6699 Italian/English Introduction by M. Bazzotti
  4. Narciso Yepes. Una chitarra tra passato e futuro. di Leopoldo Neri, Belén Pérez e Ignacio Yepes. Traduzione di Angelo Gilardino Il primo studio approfondito sull'arte e sull'attività musicale di Narciso Yepes (1927-1997). Il grande chitarrista di Lorca, celebre in tutto il mondo per la riscoperta del motivo popolare rinominato Giochi proibiti e per le travolgenti esecuzioni del Concierto de Aranjuez. 150 pagine cucite a filo refe. Protagonista della storia della chitarra del Novecento, lo spagnolo Narciso Yepes (1927-1997) ha incarnato valori che trascendono il suo ruolo di virtuoso delle sei corde e che abbracciano l’influsso che esercitò sulla musica spagnola grazie a un’eccezionale personalità artistica, statura intellettuale e una profonda umanità. Nato in una famiglia di contadini nel sud della Spagna, a Lorca nella regione della Murcia, manifesta sin dalla più tenera età una sorta di vocazione per la chitarra. Trasferitosi a Valencia si affida agli insegnamenti del pianista e compositore Vicente Asencio, non a un chitarrista dunque. Ma è l’incontro con il direttore Ataúlfo Argenta a segnare per sempre la sua vita e la sua carriera. A soli 19 anni è lo stesso Argenta a invitarlo ad eseguire il Concierto de Aranjuez di Rodrigo che Yepes renderà celebre in tutto il mondo. Ma il grande pubblico scopre il “ragazzo di Lorca” nel 1952, quando il regista francese René Clément gli affida la colonna sonora del film Giochi proibiti. Il melanconico motivo, in realtà di anonimo, diventerà la pagina più popolare, ancorché più semplice, del repertorio chitarristico. E Yepes un interprete di fama universale. Note sugli autori: Ignacio Yepes (Madrid, 1961) è direttore d’orchestra, flautista e compositore. È laureato in Scienze dell’Educazione. Suo padre, Narciso Yepes, lo introduce sin da bambino alla musica. Ha fondato e dirige l’Orquesta Camerata del Arte, dirige il coro Koiné Ensemble e il Donaires Ensemble. Ha diretto le principali orchestre spagnole e internazionali. È docente di flauto e orchestra al Conservatorio di musica di Cuenca. Belén Pérez Castillo (Santander, 1968) è docente di pianoforte e laureata in Musicologia presso l’Università Complutense di Madrid dove oggi è professoressa presso il Dipartimento di Musicologia. I suoi scritti sono apparsi su importanti pubblicazioni come la Revista de Musicología, l’Observatoire Musical Français, i Cuadernos de Música Iberoamericana e il New Grove Dictionary of Music. Leopoldo Neri de Caso (Valladolid, 1973) ha completato i suoi studi di chitarra con lode presso il Conservatorio di musica di Barcellona. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Musicologia presso l’Università di Valladolid ed è direttore della collezione Nueva Biblioteca de Música para Guitarra Regino Sainz de la Maza. Nel 2011 gli è stata conferita la Medaglia d’oro della Fondazione Andrés Segovia di Linares. Anteprima: https://issuu.com/edizionicurci/docs/ec11893_anteprima_issuu Maggiori informazioni: http://www.suonare.it/SUONARESHOP/Yepes.html Leggi la scheda di questo/a pubblicazione
  5. Masters of the Guitar vol 1 - Spain Tracklist: 1. Anonimous: El testament de Amelia (Miguel Llobet), Recording: 1925 2. Anonimous: El Mestre (Miguel Llobet ), Recording: 1925 3. Isaac Albéniz. Evocación (No.1, from Iberia Suite, Book 1) M. Llobet e Luisa Anido, Recording: 1929 4. Manuel de Falla. El sombrero de tres picos. Emilio Pujol – Matilde Cuervas, Recording: 1936 5. Manuel de Falla. La vida breve. Danza. E. Pujol- M. Cuervas, Recording: 1936 6. Manuel de Falla. Homenaje (Tombeau de Claude Debussy). Angel Iglesias, Recording: 1953 7. Francisco Tarrega. Gran Jota. Angel Iglesias, Recording: 1943 8. Guillermo Gomez. Tremolo. Guillermo Gomez , Recording: 1928 9. Enrique Granados. La Huerfana (Arr. G. Gomez). Guillermo Gomez, Recording: 1943 10. Aleksandr Borodin. Serenata. Alfonso Sorrosal, Recording: 1941 11. Fernando Sor. Minuetto op. 11 N.6. Alfonso Sorrosal, Recording: 1941 Manuel Palau (1893-1967). Sonata en La (Mare nostrum), Narciso Yepes, Recording: 1950 12. I. Como un Tocata 13. II. Intermezzo 14. III. En modo popular 15. M. Palau. Fantasía. Narciso Yepes, Recording: 1950 16. Dionisio Aguado. Studio de Concierto. Vicente Gomez, Recording: 1939 17. Federico Moreno-Torroba. Fandanguillo dalla Suite Castellana. Vicente Gomez, Recording: 1939 18. Francisco Tarrega. Recuerdos de la Alahambra. Regino Sainz de la Maza. Recording: 1948 19. Francisco Tarrega. Mazurka. Regino Sainz de la Maza. Recording: 1948 20. Federico Moreno-Torroba. Quien te puso / Petenera, Renata Tarragò. Recording: 1959 21. Federico Moreno-Torroba. Cancioncilla. Renata Tarragò. Recording: 1959 22. Napoleon Coste. Etude n° 20. Alberto Ponce. Recording: 1963 23. Fernando Sor. Andantino en Ré min. Alberto Ponce. Recording: 1963 24. Chotis (Anonyme arr. Emilio Pujol). Alberto Ponce. Recording: 1963 25. Manuel Diaz Cano. Preludio en el estilo de los viejos maestros. Recording: 1963 T.T. 73’25 IDIS 6699 Italian/English Introduction by M. Bazzotti Maggiori informazioni: http://www.allmusic.com/album/masters-of-the-guitar-vol-1-spain-mw0002840591/credits Leggi la scheda di questo/a novità discografica
  6. Cristiano Porqueddu

    Salvador Bacarisse "Suite for Guitar", Narciso Yepes

    Salvador Bacarisse "Suite for Guitar", Narciso Yepes
×

Informazione importante

Usando il Forum dichiari di essere d'accordo con i nostri Terms of Use.