Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Ricordo di Segovia


Piero Bonaguri
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  476
  • Reputation:   8
  • Joined:  11/21/2005
  • Status:  Offline

Dal comunicato stampa del Museo Internazionale delle Ceramiche di Faenza (Ra)

Il venticinquesimo anniversario della scomparsa del grande maestro Andrés Segovia (1893 - 1987) diventa l’ occasione per creare un momento di riflessione più ampia sulla chitarra oggi (composizione, didattica, concertismo, liuteria, editoria) coinvolgendo alcuni protagonisti del nostro tempo in un dialogo con le giovani generazioni di musicisti e con il pubblico, nel ricordo vivo di Colui che intuì e realizzò un possibile dialogo tra la chitarra ed il mondo musicale, artistico e culturale del Novecento.

Sarà il Museo Internazionale delle Ceramiche ad ospitare questa iniziativa organizzata in collaborazione con la Scuola Grande di San Filippo.

A partire dalle ore 15.30 la chitarra ‘invaderà’ gli spazi del museo attraverso diverse postazioni sonore occupate da giovani musicisti, allievi dei Conservatori di Bologna e Pesaro, e degli Istituti Pareggiati di Reggio Emilia e Forlì, che offriranno agli intervenuti libere esecuzioni. Sarà dislocata in diversi punti anche l’esposizione di chitarre di numerosi liutai che hanno aderito all’iniziativa: Alan Wilcox, Donatella Salvato, Giancarlo Nannoni, Paolo Coriani, Angelo Vailati, Gabriele Lodi, Gioachino e Jacopo Giussani

Intorno alle ore 17 avranno luogo alcune comunicazioni a livello editoriale, proiezioni di documenti inediti e presentazioni di opere artistiche ispirate a Segovia.

Seguirà l’esecuzione in prima mondiale di alcuni brani contemporanei dedicati a Segovia, alla presenza dei compositori Spazzoli, Cappelli, Tagliamacco, a cura del M° Piero Bonaguri, che per l’occasione suonerà alcune chitarre dei primi del ‘900 (Manuel Ramirez, Juliàn Gomez Ramirez), messe gentilmente a disposizione dal liutaio Paolo Coriani.
Questo il programma musicale:
Mario Castelnuovo – Tedesco: Tonadilla
Alessandro Spazzoli: Preludio Corale (2011, prima esecuzione assoluta)
Marco Reghezza: Fughetta sulle corde vuote (2011,prima esecuzione a Faenza)
Roberto Tagliamacco: Homenaje à Segovia (2011, prima esecuzione assoluta)
Davide Anzaghi: Segoviana (2011), prima esecuzione a Faenza)
Gilberto Cappelli: Per Segovia (forma breve, 2012), anteprima italiana.
J. S. Bach: Siciliana (Segovia).

Un piccolo aperitivo intorno alle ore 19 concluderà il pomeriggio.

Link to comment
Share on other sites

  • 2 weeks later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  476
  • Reputation:   8
  • Joined:  11/21/2005
  • Status:  Offline

Un breve video illustra alcuni momenti della bella giornata di ieri al Museo della Ceramiche di Faenza:

 

http://www.faenzawebtv.it/w/commemorando-segovia/

Link to comment
Share on other sites

Scusi la sincerità, Maestro, ma messa così non le sembra più un "ricordo di Bonaguri e dei suoi amici compositori" che di Segovia?

Quel "prima esecuzione a Faenza" poi, suona un pochino singolare.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  476
  • Reputation:   8
  • Joined:  11/21/2005
  • Status:  Offline

La ringrazio per la sincerità.

Nella mia intenzione la presenza di opere d'arte e di pezzi scritti in ricordo di Segovia è un omaggio a Segovia.

Mi prendo certo la responsabilità di avere chiesto a compositori che stimo (come ad artisti ed a qualche poeta) di esprimere la loro relazione viva con la figura di Segovia; certo anche io sento questa relazione come una cosa viva per me.

 

Qui sul forum è stato da poco pubblicato avviso di una antologia di pezzi nuovi dedicati a Segovia da autori spagnoli. Non c'entro con quella iniziativa e non so chi l'abbia curata, ma mi sembra una bella iniziativa e sarei lieto se ce ne fossero tante altre.Io sto provando a fare quello che posso.

Ieri è venuto a trovarci a Faenza Flavio Cucchi che ha presentato, sempre in questa ottica, il nuovo dvd di Oscar Ghiglia ed abbiamo dato spazio a novità editoriali come le bellissime iniziative di Zigante con la Ricordi - la Ricordi ha inviato una brochure distribuita ai partecipanti...lo stesso Zigante, invitato, non è potuto venire ma si è adoperato per farci avere i materiali...anche Lucio Matarazzo era atteso ma alla fine non è potuto venire...

Avremmo voluto presentare il volume di Gilardino su Segovia ma l'editore ci ha detto che uscirà in luglio e quindi questa cosa, già in programma, non si è potuta fare... c'erano allievi e docenti di cinque tra conservatori ed istituti musicali, tantissimi liutai...

 

Abbiamo letto lettere inedite di Segovia a Madariaga...

 

insomma, sinceramente non mi è sembrata una inizitiva "bonagurocentrica";

ma sono lieto di tutte le osservazioni che possano aiutare a fare le cose meglio, o meno peggio...

se conosce iniziative in ricordo di Segovia più belle e dalle quali il nostro piccolo tentativo possa imparare sarò lieto se me le segnala.

 

Quanto alle "prime esecuzioni a Faenza"...non so, mi pare che si scriva così, c'è un modo migliore?

Eravamo in una città piccola ma la location, il Museo delle Ceramiche, ha una importanta internazionale e proprio in questi giorni ospita, nelle stesse sale della manifestazione, una mostra di ceramiche di Mimmo Paladino, quindi la cornice era comunque di rilievo.

 

In Romagna abbiamo un proverbio dialettale che dice, tradotto: "piuttosto che niente, è meglio piuttosto..."

Cordialità.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.