Jump to content

Domenico Fadda

Membri
  • Content Count

    60
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Newbie

About Domenico Fadda

  • Rank
    Novizio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La natura di un opera, che se di qualche secolo fa classificate come "vestito vecchio", non credo dipenda dal secolo in cui è stata scritta ma dall'interprete. Io amo Dante, così come amo Bach e la musica di Gilardino. Se le opere di questi autori sono attuali o meno dipende - chiaramente dopo i dovuti approfondimenti, senza letture libere - anche da chi le legge e le studia.
  2. Grazie mille per la risposta, veramente stimolante. Tenendo conto di questo ragionamento sono sicuro di poter migliorare. L'argomento, che peraltro ho aperto io, mi ha suggerito però di aprirne un altro (che non è OT): l'assunzione di medicinali. Cosa ne pensate? Sono utili per rendere di più nello studio? Li avete provati? Si può tirare in ballo, se esiste, l'"etica musicale"?
  3. Che voi sappiate esistono esercizi per aumentare la concentrazione - non la tecnica meccanica o il virtuosismo - quando si suona?
  4. Secondo voi quand'è che si può dire di aver letto un pezzo?
  5. Grazie Maestro, è una considerazione che non avevo fatto. L'ideale sarebbe vivere soli allora...
  6. ...si può scindere l'artista dall'uomo?
  7. Per le sovrapposizioni di gruppi irregolari differenti è molto utile usare un quaderno a quadretti... e poi fare l'esercizio che ha detto il M° Porqueddu.
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.