Vai al contenuto
Novità

Christian Saggese

Membri
  • Numero contenuti

    58
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

Christian Saggese last won the day on Novembre 25 2015

Christian Saggese had the most liked content!

Reputazione Forum

7 Utente alle prime armi

Su Christian Saggese

  • Rank
    Novizio

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Ciao, ecco un utile esercizio per migliorare la chiarezza polifonica. Accordi ribattuti a 4 note (pima) accentando ogni volta un dito diverso. Indicazioni pratiche: - per suonare piu' forte una nota all'interno di un accordo ribattuto, "affondare" un po' di piu' sulla corda con il dito interessato (solo quel dito) e rilassare le altre.
  2. Ciao, ecco l'utilizzo della diteggiatura a-m-i per le note ribattute. Indicazioni pratiche: - per la diteggiatura a-m-i, utilizzare sempre modelli scalari a tre note per corda - ciclo a-m-i per gruppi di quartine: amia miam iami e poi da capo - studiare utilizzando la tecnica dello staccato mano destra: a (m) m (i) i (a) - studiare i 3 volumi di "esercizi speciali di virtuosismo" di Luigi Biscaldi
  3. Christian Saggese

    Guitar Secret #3 (legati mano sinistra)

    ciao, il suono dei legati a strappo e' migliore se si usa il dito piu' piatto (naturale inclinazione delle dita sulle corde) --almeno nel mio caso..
  4. Ciao a tutti, grazie a Cristiano son tornato.. per condividere con voi la mia ricerca sulla tecnica meccanica (guitar secrets). Non ho molto tempo libero e utilizzero' questo forum solo per postare e miei videos grazie a presto
  5. Ciao, ecco un esempio di scala maggiore con diteggiatura a tre dita anulare-medio-indice. Utilizzo in questo caso il tocco appoggiato, per ottenere un suono piu' percussivo e vicino al suono flamenco. In tutti gli altri casi uso il tocco volante Consigli pratici: - attenzione al dito anulare, il punto debole.. - usare per la mano sinistra 3 note per corda (oppure 6, 9 .. nei cambi posizione sulla stessa corda)
  6. Ciao, ecco alcuni esercizi per migliorare la tecnica del legato mano sinistra. Alcuni consigli: - suonare piano con la mano destra, al fine di mantenere un'articolazione uniforme - non usare la punta delle dita della mano sinistra, altrimenti il suono sara' piu' sporco - rilassare tutta la mano ed il braccio. In pratica "sbloccare" i muscoli per far si che le dita si muovano liberamente e senza tensioni inutili
  7. Ciao, ecco alcune utili formule di rasgueado. Lo studio giornaliero di questa tecnica e' di enorme aiuto per migliorare ed economizzare il"ritorno" delle dita sulle corde. Consigli: - "sbloccare" l'avambraccio mano destra - usare unghie molto corte puo' dare qualche problema di suono nel rasgueado, rendendolo sporco e non ben articolato - attenzione al dorso delle unghie, il rasgueado e' un vero mangia unghie...
  8. Ciao, ecco un esercizio utile per l'articolazione pollice-indice mano destra. Consiglio anche di provare con pollice-medio.
  9. Ciao, queste minilezioni sono un piccolo esempio della mia personale ricerca sulla tecnica-meccanica. Sottolineo personale perché' esistono infiniti modi di suonare lo stesso passaggio. Il primo guitar secret (da adesso in poi GS) e' sulla diteggiatura pollice indice applicata allo studio n.1 di Heitor Villa Lobos. Consigli: - studiare prima la diteggiatura originale e poi di sperimentarle altre, come pollice-indice oppure pollice-medio. - attenzione al suono dell'indice, son convinto che in tocco volante e' il dito piu' debole della mano destra..
  10. Christian Saggese

    Sergio Marcianò Opere per Organo e da Camera, Christian Saggese

    Registrato nel 1993 (molto tempo fa..) grazie CS
  11. Christian Saggese

    Carta abrasiva

    CS da Asti si aggira con il pollice destro armato di un'unghia che gli consentirebbe, con un solo fendente, di neutralizzare un duo di chitarristi, sgozzando il primo e cavando un occhio al secondo. dralig Ah ah, è vero.. sembra un'arma. Uso un pezzo di pallina da ping-pong. Esteticamente sembra una baionetta, ma funziona bene. Diciamo che ho un suono più "rotondo" CS
  12. Christian Saggese

    Studio Op.6 e Op.29, Fernando Sor

    Cosa intende per facile o difficile? E' un parametro così soggettivo.... CS
  13. Christian Saggese

    Schede personali

    E' così difficile e limitante rispondere, ma è divertente... CHITARRISTA DAL: CHITARRISTA PREFERITO: Ida Presti, Django Reinhardt, Allan Holdsworth COMPOSITORE PREFERITO: In questo periodo M.Ravel TONALITA' MAGGIORE O MINORE? : Dipende dall' umore, oggi maggiore (sol bemolle maggiore) STRUMENTO PREFERITO DOPO LA CHITARRA: Basso elettrico fretless 4 corde MUSICA DA CAMERA O SINFONICA? Entrambe BOSSA NOVA O FLAMENCO? Nessuno dei due JAZZ O ROCK? : Dipende dal gruppo che suona CS
  14. Christian Saggese

    Interpreti italiani

    D'accordo con Cristiano, vi prego non facciamo classifiche, non siamo in un concorso o ad una gara di Formula 1. Dipende molto dai gusti e dalla sensibilità di chi ascolta. Fortunatamente. CS
  15. Christian Saggese

    Quatre pièces brèves, Frank Martin

    Perchè, come molti altri brani poco suonati, sono difficili ed accessibili a pochi. O perchè, come alcune volte ho sentire sentenziare da qualche chitarri(s)tupido, si tratta di musica passata di moda... .... mai che vada "fuori moda" un brano facile..... CS
×

Informazione importante

Usando il Forum dichiari di essere d'accordo con i nostri Terms of Use.