Jump to content

Domenico Famà

Membri
  • Content Count

    17
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Newbie

About Domenico Famà

  • Rank
    Novizio
  1. Il gel rinforzante usato dalle estetiste è una buona soluzione?
  2. Salve a tutti! Qualcuno sa indicarmi un modo per poter avere le partiture del Capriccio diabolico e della Tarantella revisionate da Gilardino-Biscaldi? Ho provato in tutte le librerie della mia città, ho cercato sui siti internet delle case editrici ed in alcuni e-shop ma non le trovo... grazie Domenico
  3. Grazie per la risposta ma c'è qualcosa del Novecento originale per questa formazione?
  4. Salve a tutti. Sapete consigliarmi qualche rilevante composizione per il suddetto organico?
  5. Grazie per la risposta:-) Il mio dubbio nasceva dal fatto che il programma dice "Una composizione di rilevante impegno virtuosistico (Sonata, Fantasia o Tema con Variazioni) del primo Ottocento" e non vorrei che qualche commissario esterno possa pensare che "rilevante impegno virtuosistico" significhi solo scale rapidissime e tempi allegri (in quel caso porterei la Grande Ouverture). Vivendo in un periodo alquanto particolare per lo studio della musica mi preoccupo di ogni dettaglio Grazie
  6. Che ne pensate della Fantasia Elegiaca di Sor come brano del primo Ottocento per il compimento medio?
  7. Una curiosità.. studiando oltre alla Chitarra anche Composizione devo necessariamente studiare, nei limiti delle unghie, pianoforte.. questo studio può danneggiare le unghie anche se forti e robuste?? Grazie
  8. Ma quindi c'è una differenza sostanziale tra X anno tradizionale e III anno del triennio?
  9. Si, chiedo scusa forse non mi sono spiegato bene.. sono un allievo interno e quest'anno dovrei passare all'ottavo anno, corso tradizionale.. però sono un pò perplesso a causa della confusione che c'è in giro.. Grazie mille per la risposta Una curiosità: continuando il corso tradizionale fino al X anno il mio diploma accademico avrà meno valore rispetto al I livello di una triennio (istituzionalmente intendo)??
  10. Salve ci sono novità sulla riforma dei conservatori e del sistema degli istituti musicali? Cosa è stato deciso per il prossimo anno di preciso?? Inoltre, chi segue un corso ordinamentale e si trova nel periodo medio dello strumento può continuare gli studi tradizionali o è costretto a fare il triennio? Grazie
  11. Concordo con il fatto che per essere un "vero" musicista non serva un pezzo di carta... questo lo sottointendevo.. Ho usato questo termine in riferimento al fatto che la riforma obbliga a prendere una decisione "per la vita" a 18-20 anni; chi fra i miei coetanei sarebbe pronto a mollare tutto per la musica conoscendo il paese in cui viviamo (assenza totale di meritocrazia) e la situazione culturale (la gente non sa cosa sia la musica ormai)??? In questo modo sempre meno ragazzi completeranno gli studi accademici e, di conseguenza, pochi saranno i musicisti capaci (ricordando che comunque com
  12. Mi ostino a parlare di laurea perchè attualmente lo studio in conservatorio non permette di seguire un'altra università (cosa che io avevo cominciato a settembre) perchè i corsi superiori sono incompatibili con essa, come sicuramente saprete.. Sempre più professori mi dicono: "Conservatorio o Università, perchè in Italia non si possono seguire due corsi diversi come negli altri Paesi". Quindi come dovrei definirla?? Ditemi voi.. Se hanno intenzione di declassare questi studi (come mi ha fatto notare il M° Porqueddu) lo dicano con chiarezza affinchè un giovane studente possa capire cosa far
  13. E i conservatori?? Rimarranno istituti in cui sarà possibile conseguire una laurea di I e II livello come adesso??
  14. Grazie mille per la risposta Daniele. Purtroppo da quel che vedo la situazione è davvero brutta; spero solo che si risolva in qualche modo perchè è assurdo che uno studente oltre a tutti i pensieri derivati dalla studio debba pensare che un giorno la sua laurea non servirà a nulla! E la cosa ancora più assurda è che oggi si può fare solo una scelta! Fino a qualche tempo fa si poteva scegliere di fare conservatorio e università assieme... Adesso la scelta degli studi musicali superiori preclude la possibilità di seguire altri corsi universitari (e dal prossimo anno sarà una cosa certa per tut
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.