Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Consiglio per Studio n.2 di Fernando Sor


prf83
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  18
  • Content Count:  236
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/16/2005
  • Status:  Offline

Questo bello studio è uno dei miei pezzi forti (che gran repertorio che deve avere questo! - penserete giustamente), mi riesce tutto con facilità tranne...

 

Il mio problema sono i movimenti "complesso-misti" (Gilardino docet) delle battute 27 e 29.

 

Mi riesce difficoltoso spostare contemporaneamente le 4 dita in posizioni differenti e con movimenti opposti.

 

Vi dico la mia diteggiatura, magari è lì che sbaglio, ma non penso.

 

Battuta 27:

- sol# (3 dito su 4 tasto 6 corda)

- re (2 dito su 3 tasto 2 corda)

- si (4 dito su 4 tasto 3 corda)

- fa (1 dito su 3 tasto 4 corda)

 

Battuta 29 (diteggiatura di prima solo arretrata di 1 tasto):

- sol (3 dito su 3 tasto 6 corda)

- do# (2 dito su 2 tasto 2 corda)

- si b (4 dito su 3 tasto 3 corda)

- mi (1 dito su 2 tasto 4 corda)

 

Se la diteggiatura è giusta - come credo - mi sapete consigliare qualche esercizio per sviluppare questo movimento?

Perchè mi dispiace bloccarmi sempre sul finire di questo brano per colpa di questa mia incapacità.

 

Grazie

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Questo bello studio è uno dei miei pezzi forti (che gran repertorio che deve avere questo! - penserete giustamente), mi riesce tutto con facilità tranne...

 

Il mio problema sono i movimenti "complesso-misti" (Gilardino docet) delle battute 27 e 29.

 

Mi riesce difficoltoso spostare contemporaneamente le 4 dita in posizioni differenti e con movimenti opposti.

 

Vi dico la mia diteggiatura, magari è lì che sbaglio, ma non penso.

 

Battuta 27:

- sol# (3 dito su 4 tasto 6 corda)

- re (2 dito su 3 tasto 2 corda)

- si (4 dito su 4 tasto 3 corda)

- fa (1 dito su 3 tasto 4 corda)

 

Battuta 29 (diteggiatura di prima solo arretrata di 1 tasto):

- sol (3 dito su 3 tasto 6 corda)

- do# (2 dito su 2 tasto 2 corda)

- si b (4 dito su 3 tasto 3 corda)

- mi (1 dito su 2 tasto 4 corda)

 

Se la diteggiatura è giusta - come credo - mi sapete consigliare qualche esercizio per sviluppare questo movimento?

Perchè mi dispiace bloccarmi sempre sul finire di questo brano per colpa di questa mia incapacità.

 

Grazie

 

La diteggiatura più sbrigativa è senz'altro quella con il barré sul terzo tasto (27) e sul secondo tasto (29). Esso copre le note in seconda e quarta corda, il basso in sesta è coperto dal dito 2, la terza corda dal dito 3. La Sua diteggiatura non è sbagliata, ma è più macchinosa, si direbbe fatta apposta per evitare il barré. Povero barré, è così buono, e nessuno lo ama.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

La Sua diteggiatura non è sbagliata, ma è più macchinosa, si direbbe fatta apposta per evitare il barré. Povero barré, è così buono, e nessuno lo ama.

 

... ed è così utile effettuato con dita diverse dall'1.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  18
  • Content Count:  236
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/16/2005
  • Status:  Offline

 

La diteggiatura più sbrigativa è senz'altro quella con il barré sul terzo tasto (27) e sul secondo tasto (29). Esso copre le note in seconda e quarta corda, il basso in sesta è coperto dal dito 2, la terza corda dal dito 3. La Sua diteggiatura non è sbagliata, ma è più macchinosa, si direbbe fatta apposta per evitare il barré. Povero barré, è così buono, e nessuno lo ama.

 

dralig

 

Grazie M°.

Le sembrerà strano ma non mi era venuto in mente di usare il barré, che è più ovvio certamente. Non ho eccessivi problemi con lo stesso, specie nelle prime posizioni.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  18
  • Content Count:  236
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/16/2005
  • Status:  Offline

 

... ed è così utile effettuato con dita diverse dall'1.

 

Ma è anche così difficile con dita diverse dall'1... :D

Specie col 4!!!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

 

La diteggiatura più sbrigativa è senz'altro quella con il barré sul terzo tasto (27) e sul secondo tasto (29). Esso copre le note in seconda e quarta corda, il basso in sesta è coperto dal dito 2, la terza corda dal dito 3. La Sua diteggiatura non è sbagliata, ma è più macchinosa, si direbbe fatta apposta per evitare il barré. Povero barré, è così buono, e nessuno lo ama.

 

dralig

 

Grazie M°.

Le sembrerà strano ma non mi era venuto in mente di usare il barré, che è più ovvio certamente. Non ho eccessivi problemi con lo stesso, specie nelle prime posizioni.

 

Se usa la versione di Segovia, sul primo tempo della battuta 30, nella voce interna, c'è un si bemolle. Lo tolga, non l'ha scritto Sor.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  18
  • Content Count:  236
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/16/2005
  • Status:  Offline

 

Se usa la versione di Segovia, sul primo tempo della battuta 30, nella voce interna, c'è un si bemolle. Lo tolga, non l'ha scritto Sor.

 

dralig

 

Uso la versione Segovia ma revisionata (non so dirle come) da un chitarrista francese (che conoscerà certamente) e a battuta 30 non c'è alcun si b, c'è solo a battuta 29, come già avevo scritto ad inizio topic.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.