Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Programma ammissione Triennio Lucca


Igoroiram
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  9
  • Content Count:  22
  • Reputation:   0
  • Joined:  07/28/2014
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Salve a tutti, a settembre prossimo dovrei sostenere l'esame di ammissione al Triennio all'istituto Boccherini di Lucca. Volevo chiedere un parere su quello che sarà il mio programma:

 

1. Fernando Sor: due studi a scelta tratti dall’op. 6 o dall’op. 29

Op. 6 n11; op.29 n13

 

2. Heitor Villa Lobos: due Studi a scelta

Studio n1 e n2

 

3. Due brani scelti tra i 36 Capricci op.20 di Luigi Legnani o le 37 Sonate di Niccolò Paganini

Luigi Legnani: Capricci n15 e n24

 

4. una composizione del Rinascimento di rilevante impegno contrappuntistico originale per liuto o vihuela

Francesco da Milano: Ricercare 

 

5. Un’opera originale del XIX secolo (Fantasia, Sonata, Tema con variazioni, ecc.)

Mauro Giuliani: Rossiniana n1 op.119

 

6. Un brano a scelta sul tremolo (F.Tarrega: Recuerdos de la Alhambra; A. Barrios Mangoré: Una limosna por el amor de Dios oppure Sueño en la floresta;                                               E. Sainz de la Maza: Campanas del Alba; ecc...)

F.Tarrega: Recuerdos de la Alhambra

 

7. Un brano originale per chitarra del XX secolo o contemporaneo

M. Castelnuovo-Tedesco: Sonata op.77 (omaggio a Boccherini)

 

Grazie mille per i consigli e per il vostro tempo!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Tra il punto 7 e tutto il resto c'è un divario abnorme.

In bocca al lupo.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  9
  • Content Count:  22
  • Reputation:   0
  • Joined:  07/28/2014
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Tra il punto 7 e tutto il resto c'è un divario abnorme.

In bocca al lupo.

M. Porqueddu dice che potrebbe rappresentare un problema per la commissione? E' un brano che amo così tanto! Comunque crepi e grazie mille!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

M. Porqueddu dice che potrebbe rappresentare un problema per la commissione? E' un brano che amo così tanto! Comunque crepi e grazie mille!

 

La Sonata omaggio a Boccherini di Castelnuovo-Tedesco, se si è musicisti, è difficile non amarla.

Dico solo che c'è uno sbalzo qualitativo tra questa pagina e le altre che hai selezionato per il programma. Questo, se la tua prova andrà bene come ti auguro, non dovrebbe causare problemi. Ma, se fossi in commissione, non potrei non notarlo.  

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  35
  • Content Count:  417
  • Reputation:   78
  • Joined:  01/08/2007
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

E' un brano che amo così tanto!

 

Sono d'accordo con Cristiano: è difficile non apprezzare la Sonat(in)a Omaggio a Boccherini, ma di fronte a un brano di simle portata, non posso fare a meno di farmi nascere un dubbio. Spero di non recarle offesa, con questo, ma è sicuro che il suo amore per questo pezzo sia ricambiato? Mi spiego meglio: come ha giustamente sottolineato Cristiano, c'è un gran bel divario - non solo tecnico - tra Recuerdos de la Alhambra e la Sonata di MCT, e spesso si tende a trascurare la portata di un brano in favore del nostro desiderio di eseguirlo. Se lei l'ha scelto per una prova di ammissione, sicuramente sarà sicuro delle sue carte e consapevole delle sue capacità, tuttavia l'Omaggio a Boccherini è un capolavoro del repertorio, banco di prova per centinaia di interpreti a partire dal suo dedicatario. Non voglio con questo sconsigliarla dall'eseguirla, ma le suggerisco di prestare molta attenzione e prudenza: è una scelta assai insidiosa.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Mi spiego meglio: come ha giustamente sottolineato Cristiano, c'è un gran bel divario - non solo tecnico - tra Recuerdos de la Alhambra e la Sonata di MCT, 

 

E un altro divario tra Recuerdos de la Alhambra e la Rossiniana...

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  35
  • Content Count:  417
  • Reputation:   78
  • Joined:  01/08/2007
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

E un altro divario tra Recuerdos de la Alhambra e la Rossiniana...

Sì, ne avevo preso uno a caso, per fare un esempio.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  9
  • Content Count:  22
  • Reputation:   0
  • Joined:  07/28/2014
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Intanto vi ringrazio per il vostro intervento. Rispetto ad altri programmi di ammissione al Triennio perlomeno in Toscana, quello di Lucca è abbastanza specifico. Infatti se in altri conservatori i programmi sono più generici (per esempio brano antico/barocco, studio di Villa Lobos, brano dell'Ottocento e brano del Novecento) al Boccherini si richiedono studi precisi e un pezzo sul tremolo. Sinceramente ho scelto Recuerdos non conoscendo brani strettamente sul tremolo di portata simile alla Sonatina (doverosissima osservazione) e alla Rossiniana. Le proposte e i consigli su altre opzioni di repertorio sono davvero ben accetti!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  604
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Salve a tutti, a settembre prossimo dovrei sostenere l'esame di ammissione al Triennio all'istituto Boccherini di Lucca. Volevo chiedere un parere su quello che sarà il mio programma:

 

1. Fernando Sor: due studi a scelta tratti dall’op. 6 o dall’op. 29

Op. 6 n11; op.29 n13

 

2. Heitor Villa Lobos: due Studi a scelta

Studio n1 e n2

 

3. Due brani scelti tra i 36 Capricci op.20 di Luigi Legnani o le 37 Sonate di Niccolò Paganini

Luigi Legnani: Capricci n15 e n24

 

4. una composizione del Rinascimento di rilevante impegno contrappuntistico originale per liuto o vihuela

Francesco da Milano: Ricercare 

 

5. Un’opera originale del XIX secolo (Fantasia, Sonata, Tema con variazioni, ecc.)

Mauro Giuliani: Rossiniana n1 op.119

 

6. Un brano a scelta sul tremolo (F.Tarrega: Recuerdos de la Alhambra; A. Barrios Mangoré: Una limosna por el amor de Dios oppure Sueño en la floresta;                                               E. Sainz de la Maza: Campanas del Alba; ecc...)

F.Tarrega: Recuerdos de la Alhambra

 

7. Un brano originale per chitarra del XX secolo o contemporaneo

M. Castelnuovo-Tedesco: Sonata op.77 (omaggio a Boccherini)

 

Grazie mille per i consigli e per il vostro tempo!

I programmi sono diversi in ogni conservatorio,leggendo sui vari siti dei conservatori ce ne si può rendere conoscenza. Io trovo utile,che ogni chitarrista nei suoi studi,scelga sempre  brani diversi,al punto tre si poteva anche scegliere uno di Legnani e uno di Paganini(almeno come è scritto qui). Ma va bene anche cosi,adoro tutti e due. 

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.