Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Punti forti e punti deboli sulla chitarra


Waller
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  41
  • Content Count:  470
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/17/2006
  • Status:  Offline

Begin Admin edit

Descrivi qui tre punti di forza e tre punti di debolezza della chitarra

End Admin edit

 

Max 3 punti forti

Max 3 punti deboli

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 26
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

max 3 punti forti

max 3 punti deboli

 

Punti forti: 1) la qualità della musica che le si affida; 2) la mente musicale e le dita dei chitarristi più meritevoli; 3) la buona volontà, l'intelletto e l'orecchio musicale degli ascoltatori.

 

Punti deboli: 1) l'immondizia musicale accumulatasi nel suo repertorio; 2) l'esibizionismo fatuo e vuoto di una parte notevole dei chitarristi; 3) la pigrizia ottusa degli ascoltatori che vogliono divertirsi e nient'altro.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites

max 3 punti forti

max 3 punti deboli

 

Punti forti: 1) la qualità della musica che le si affida; 2) la mente musicale e le dita dei chitarristi più meritevoli; 3) la buona volontà, l'intelletto e l'orecchio musicale degli ascoltatori.

 

Punti deboli: 1) l'immondizia musicale accumulatasi nel suo repertorio; 2) l'esibizionismo fatuo e vuoto di una parte notevole dei chitarristi; 3) la pigrizia ottusa degli ascoltatori che vogliono divertirsi e nient'altro.

 

dralig

 

Basta, non occorre davvero aggiungere altro. Quoto sopratutto il punto 3 dei punti deboli e 1 dei forti. Salutissimi ;)

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

(defun null. (x)

(eq x '()))

 

Data questa intestazione (tra l'altro di una pagina di codice orientata alla gestione delle funzioni ricorsive) mi sembra di capire che reputi la questione trita e ritrita, o sbaglio?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  1
  • Content Count:  17
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/23/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

(defun null. (x)

(eq x '()))

 

 

#include

void main(void){

for( ; ; ){

printf("Lasciatemi cantaaaare... con la chitarra in maaaano....");

}}

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  29
  • Content Count:  282
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/16/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

viva il linguaggio c!!!

 

il M° Gilardino ha detto bene...ma la mente musicale si costruisce, si allena, e non tutti sono pronti a farlo, mentre tutti sono pronti a fare la ginnastica delle dita..

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  161
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/07/2006
  • Status:  Offline

1) l'immondizia musicale accumulatasi nel suo repertorio

 

M° mi interesserebbe molto sapere nello specifico quali autori - o quali loro musiche- hanno contribuito alla creazione di questa immondizia, secondo Lei. Spero non avrà problemi a riportare pochi esempi pubblicamente.

 

..è utile sapere da chi o cosa..tenersi lontani :)

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

1) l'immondizia musicale accumulatasi nel suo repertorio

 

M° mi interesserebbe molto sapere nello specifico quali autori - o quali loro musiche- hanno contribuito alla creazione di questa immondizia, secondo Lei. Spero non avrà problemi a riportare pochi esempi pubblicamente.

 

Ogni buon musicista dovrebbe saper distinguere tra la spazzatura e la musica.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  161
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/07/2006
  • Status:  Offline

1) l'immondizia musicale accumulatasi nel suo repertorio

 

M° mi interesserebbe molto sapere nello specifico quali autori - o quali loro musiche- hanno contribuito alla creazione di questa immondizia, secondo Lei. Spero non avrà problemi a riportare pochi esempi pubblicamente.

 

Ogni buon musicista dovrebbe saper distinguere tra la spazzatura e la musica.

 

Certo, Cristiano. Ma anche chi si è avvicinato allo studio della musica..da ben poco tempo :D ?

 

Cordialmente.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Per chi sia avvicina alla musica da poco tempo suggerisco l'ascolto di opere di compositori come Beethoven, Brahms, Mozart, Liszt o Chopin.

Non sono di difficile ascolto e aiutano nell'orientamento e nella individuazione della musica di qualità.

 

Dopo l'attento ascolto di questa musica prova a leggere o suonare musica sul tuo strumento. Ti accorgerai da solo se si tratta di ciofecate o no.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.