Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Studi di composizione


Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  29
  • Content Count:  282
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/16/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

Salve a tutti e auguri passati!

 

volevo fare una domanda, più che altro è una lamentela...io vorrei iscrivermi al corso decennale di composizione, è una fissa che ho da anni, ma quando vado lì e vedono le mie unghia, mi cacciano! Ma secondo voi è giusto?! Perchè un chitarrista non può studiare composizione solamente perchè ha le unghia e non può suonare il piano?! Insomma volevo chiedere se da voi è lo stesso.

 

Un caro saluto, Francesco

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Salve a tutti e auguri passati!

 

volevo fare una domanda, più che altro è una lamentela...io vorrei iscrivermi al corso decennale di composizione, è una fissa che ho da anni, ma quando vado lì e vedono le mie unghia, mi cacciano! Ma secondo voi è giusto?! Perchè un chitarrista non può studiare composizione solamente perchè ha le unghia e non può suonare il piano?! Insomma volevo chiedere se da voi è lo stesso.

 

Un caro saluto, Francesco

 

Il programma del corso di composizione presso i conservatori italiani è innecessariamente e ingiustificatamente un programma per pianisti, vocati o forzati. Il cosiddetto corso di lettura della partitura è in realtà un corso di pianoforte. Ricetta per i chitarristi che non intendono fare i pianisti controvoglia: infischiarsene del conservatorio e studiare composizione per proprio conto, con insegnanti di scuole private. Oggi poi, con i programmi di notazione musicale che permettono l'installazione e l'uso di un'intera orchestra sinfonica ascoltabile in playback, questa imposizione del pianoforte è intollerabile e ridicola.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  35
  • Content Count:  417
  • Reputation:   78
  • Joined:  01/08/2007
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Salve a tutti e auguri passati!

 

volevo fare una domanda, più che altro è una lamentela...io vorrei iscrivermi al corso decennale di composizione, è una fissa che ho da anni, ma quando vado lì e vedono le mie unghia, mi cacciano! Ma secondo voi è giusto?! Perchè un chitarrista non può studiare composizione solamente perchè ha le unghia e non può suonare il piano?! Insomma volevo chiedere se da voi è lo stesso.

 

Un caro saluto, Francesco

 

Il programma del corso di composizione presso i conservatori italiani è innecessariamente e ingiustificatamente un programma per pianisti, vocati o forzati. Il cosiddetto corso di lettura della partitura è in realtà un corso di pianoforte. Ricetta per i chitarristi che non intendono fare i pianisti controvoglia: infischiarsene del conservatorio e studiare composizione per proprio conto, con insegnanti di scuole private. Oggi poi, con i programmi di notazione musicale che permettono l'installazione e l'uso di un'intera orchestra sinfonica ascoltabile in playback, questa imposizione del pianoforte è intollerabile e ridicola.

 

dralig

 

Non posso che unirmi al coro di chi si ribella all'imposizione del pianoforte nei corsi di composizione! E' un atteggiamento quanto meno discriminatorio e classista!

Mi fa piacere sapere che non sono l'unico a pensarla in questo modo.

Grazie per l'intervento ad entrambi!

 

EB

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.