Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Cinq Préludes, Heitor Villa-Lobos (Rev. Frèdèric Zigante)


Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  4
  • Content Count:  171
  • Reputation:   2
  • Joined:  01/04/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Cari Amici,

Sono lieto di annunciarvi l'uscita della nuova edizione dei Cinq Préludes di Heitor Villa-Lobos per l'editore Max Eschig (BMG Pubblications)

Il numero di catalogo è DF 15722.

 

La diteggiatura è stata interamente ricostruita sulla base degli appunti trovati nei manoscritti dell'autore.

 

Il volume contiene un'ampia prefazione in tre lingue: Italiano, Francese e Inglese.

 

Vi è pure un'appendice che illustra tutte le differenze fra le varie fonti manoscritte.

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Cari Amici,

Sono lieto di annunciarvi l'uscita della nuova edizione dei Cinq Préludes di Heitor Villa-Lobos per l'editore Max Eschig (BMG Pubblications)

Il numero di catalogo è DF 15722.

 

La diteggiatura è stata interamente ricostruita sulla base degli appunti trovati nei manoscritti dell'autore.

 

Il volume contiene un'ampia prefazione in tre lingue: Italiano, Francese e Inglese.

 

Vi è pure un'appendice che illustra tutte le differenze fra le varie fonti manoscritte.

 

E bravo Frédéric!

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  16
  • Content Count:  255
  • Reputation:   9
  • Joined:  12/08/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Il lavoro che stai facendo, Frédéric, su Villa-Lobos è davvero encomiabile sia come ricerca che come meticolosità di realizzazione.

 

Solo una domanda che mi viene in mente al volo: prevedi qualcosa, dopo il lavoro sui 12 studi, relativamente al Concerto?

 

Sarebbe anche il caso secondo me, quando il tuo lavoro sarà completato, di raccontarci le tue impressioni su come la tua ricerca e lo "scavare" nelle opere di VL abbia influito sulla tua interpretazione delle stesse.

Me ne hai accennato a telefono tempo fa, ma trovo che ci potrebbero essere spunti interessanti per una discussione collettiva.

 

Ancora complimenti!

LM

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  70
  • Content Count:  261
  • Reputation:   2
  • Joined:  02/06/2007
  • Status:  Offline

Ottima Notizia, finalmente!

A dei brani cosi famosi ci voleva una rinfrescata generale!!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  1
  • Content Count:  89
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/13/2007
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Bravo Frederic e complimenti per le tue ultime fatiche e in bocca al lupo per le prossime

 

magic guitar

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  4
  • Content Count:  171
  • Reputation:   2
  • Joined:  01/04/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Cari Amici,

 

Grazie dei complimenti e dei commenti.

 

Gli Studi saranno pronti per la primavera 2008 e si tratterà di un'edizione critica in piena regola.

Questa settimana vado a Parigi di nuovo nell'archivio Eschig: sono venute a galla 35 lettere e alcuni altri documenti autografi di Villa-Lobos.

Certamente non mi fermerò a Suite, Preludi e Studi, ma per ora non sono in grado di fare previsioni per le altre opere con chitarra.

 

Come accennavo con Lucio al telefono, l'aver affrontato come editor questi brani che suono praticamente da sempre, mi ha aiutato a rinnovarne, una volta di più, la visione. Questa è un'esperienza inconsueta,credo, anche perchè la mia preoccupazione è stata principalmente ristabilire un testo affidabile così come lo aveva concepito l'autore. La mia personale "revisione e diteggiatura" circola già da anni manoscritta fra i miei allievi e la nuova edizione è qualcosa di profondamente diverso dal quel lavoro.

Ho letto da qualche parte che io sarei intervenuto sul lavoro di revisione di Segovia: mi sento pertanto in dovere di smentire che Segovia sia mai intervenuto a revisionare le edizioni Eschig. Segovia aveva anch'egli revisionato alcuni studi ( 1, 7, 8 e 11) ma queste revisioni sono manoscritte e Segovia stesso scelse di non pubblicarle.

 

Alla prossima puntata dunque!

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.