Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Duo Concertante n.14 di A.Darr


Guest Klimt
 Share

Recommended Posts

Spulciando qua e là nella rete, insieme allo studio n.3 di Regondi e un Im Walde di J.Franz ( :?: ) ho trovato anche un duetto all'apparenza e anche chitarra in mano, molto ben fatto, di un tale A.Darr.. è in Mi maggiore, e mi è sembrato ricco di sfumature ed anche abbastanza complesso... Qualcuno sa qualcosa di questo Darr?! Sembra spuntato fuori dal nulla, eppure è un lavoro di ottima fattura nell'ambito dei duetti.

 

Grazie in anticipo

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Spulciando qua e là nella rete, insieme allo studio n.3 di Regondi e un Im Walde di J.Franz ( :?: ) ho trovato anche un duetto all'apparenza e anche chitarra in mano, molto ben fatto, di un tale A.Darr.. è in Mi maggiore, e mi è sembrato ricco di sfumature ed anche abbastanza complesso... Qualcuno sa qualcosa di questo Darr?! Sembra spuntato fuori dal nulla, eppure è un lavoro di ottima fattura nell'ambito dei duetti.

 

Grazie in anticipo

 

His talents in composing and performing on the guitar are well documented but his abilities in singing and on the zither are little known to present day music fans of the guitar. Darr was born at Schweinfurt, Germany, 1811 and died at Augsburg, in 1866. At the age of eighteen he began his musical activities in performance and travelled throughout Europe performing before royal courts. At the end of his tour in Russia, he remained in St. Petersburg to teach and perform and after three years returned to a position in Wurzburg. At this time he teamed-up with Frederick Brand and began a relationship as a guitar duet performing throughout Germany until his death October 22, 1866. (See P. Bone).

 

Adam Darr fu uno dei massimi esponenti dell'arte della chitarra in Germania nel pieno Ottocento. Nacque a Schweinfurt nel 1811 e morì ad Augsburg nel 1866. Era un virtuoso della chitarra, ma non soltanto - suonava anche la cetra e cantava. Diede concerti nelle corti europee e, dopo una permanenza a San Pietroburgo, tornato in patria diede vita a un duo con un altro chitarrista, Frederick Brand. Scrisse musica per due chitarre (tra cui il pezzo da Lei trovato) proprio per alimentare il repertorio del duo, e compose anche per chitarra sola. Dal poco che ho letto, mi sembra un musicista ben preparato e, ovviamente, la sua musica calza perfettamente la chitarra. Attualmente, se ne sta occupando uno studioso tedesco, quindi credo che potremo leggere presto uno studio monografico su di lui.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites

La ringrazio per la solerte risposta, ma sopratutto sono molto felice di aver messo le mani su un duetto, che possiamo quasi definire "sconosciuto". A quanto pare dunque, ve ne sarebbero molti altri? E' un work in progress, o c'è già qualcos'altro di concreto?!

 

Grazie di nuovo

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

La ringrazio per la solerte risposta, ma sopratutto sono molto felice di aver messo le mani su un duetto, che possiamo quasi definire "sconosciuto". A quanto pare dunque, ve ne sarebbero molti altri? E' un work in progress, o c'è già qualcos'altro di concreto?!

 

Grazie di nuovo

 

Se siano molti, non lo so - è un autore che conosco pochissimo. Sono sicuramente parecchi, come può vedere nel sito del lascito Boije, da dove si possono anche scaricare le copie delle edizioni d'epoca:

 

http://www.muslib.se/ebibliotek/boije/

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  7
  • Content Count:  98
  • Reputation:   4
  • Joined:  12/12/2005
  • Status:  Offline

Attualmente, se ne sta occupando uno studioso tedesco, quindi credo che potremo leggere presto uno studio monografico su di lui.

 

dralig

 

http://www.sibeliusmusic.com/cgi-bin/user_page.pl?url=Dr.JosephCostelloNome pagina

Link to comment
Share on other sites

Attualmente, se ne sta occupando uno studioso tedesco, quindi credo che potremo leggere presto uno studio monografico su di lui.

 

dralig

 

http://www.sibeliusmusic.com/cgi-bin/user_page.pl?url=Dr.JosephCostelloNome pagina

 

Dr. Costello, oltre a ripubblicare opere di Darr, ha scritto il per suo Doctor Degree of Musical Arts una moderna biografia sulla vita, carriera e le opere del chitarrista e "zitherist" (suonatore di cetra, strumento conosciuta da capolavori cinematografici quali "the Third Man" con Orson Wells o la trilogia sulla "imperatrice Sissi").

 

Infatti è interessante come biografia di un chitarrista, che, nonostante abbia avuto un certo successo con le sei corde, decide di seguire la nuova moda - lasciando quella vecchia, la chitarra appunto - e dedicandosi alla cetra, strumento di gusto alpino-popolare, entrato nella case private - nobili e borghesi che erano - verso la fine del Biedermeier. Lo stesso J.K. Mertz ha preso una via simile con le sue opere per cetra.

 

Questa biografia è forse il lavoro più completo su Darr per ora. Vale la pena di essere letto.

Link to comment
Share on other sites

Molto interessante..

 

Ma c'è qualche incisione di questi duetti?!

 

Edit: come non detto, non riuscivo a visualizzare il link di Mr. Ophee

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  16
  • Content Count:  255
  • Reputation:   9
  • Joined:  12/08/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Anno di grazia 1973:

Secondo saggio scolastico della classe di Eduardo Caliendo presso il Conservatorio di Avellino:

Duo Fragnito - Matarazzo: A.Darr - Duetto in La magg.

 

Scusatemi, non lo faccio più :) , ma viste alcune critiche avute alle mie ultime apparizioni televisive, mi faceva piacere sottolineare questa esecuzione! ;)

 

LM

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.