Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Allegretto


debonis86
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

una info, per favore, che tempo è allegretto col metronomo?

 

In quale pezzo? Solo sapendo di quale brano si tratta si può rispondere correttamente.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  23
  • Content Count:  178
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/15/2006
  • Status:  Offline

una info, per favore, che tempo è allegretto col metronomo?

 

In quale pezzo? Solo sapendo di quale brano si tratta si può rispondere correttamente.

 

dralig

 

Ah, ecco, io mi credevo che esistesse una tabella di corrispondenze univoca.

Cmq, mi riferisco allo studio n. 3 Op. 50 Giuliani (= allo studio 4 del Giuliani-Chiesa, II ed.).

Io lo sto studiando con semiminima= 104. Ma poi quando si arriva alle semicrome, mi sembra troppo veloce.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

una info, per favore, che tempo è allegretto col metronomo?

 

In quale pezzo? Solo sapendo di quale brano si tratta si può rispondere correttamente.

 

dralig

 

Ah, ecco, io mi credevo che esistesse una tabella di corrispondenze univoca.

Cmq, mi riferisco allo studio n. 3 Op. 50 Giuliani (= allo studio 4 del Giuliani-Chiesa, II ed.).

Io lo sto studiando con semiminima= 104. Ma poi quando si arriva alle semicrome, mi sembra troppo veloce.

 

No, non è troppo veloce, perché si "porta" sempre sulla semiminima, valore che unisce e amalgama il temino e la variazioni - che sono dei puri ornamenti per diminuzione. Quindi, in pratica, si suonano sempre due semiminime per battuta, con un po' di florilegli attorno, che non cambiano né il carattere né l'andamento del pezzo.

 

dragli

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  23
  • Content Count:  178
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/15/2006
  • Status:  Offline

una info, per favore, che tempo è allegretto col metronomo?

 

In quale pezzo? Solo sapendo di quale brano si tratta si può rispondere correttamente.

 

dralig

 

Ah, ecco, io mi credevo che esistesse una tabella di corrispondenze univoca.

Cmq, mi riferisco allo studio n. 3 Op. 50 Giuliani (= allo studio 4 del Giuliani-Chiesa, II ed.).

Io lo sto studiando con semiminima= 104. Ma poi quando si arriva alle semicrome, mi sembra troppo veloce.

 

No, non è troppo veloce, perché si "porta" sempre sulla semiminima, valore che unisce e amalgama il temino e la variazioni - che sono dei puri ornamenti per diminuzione. Quindi, in pratica, si suonano sempre due semiminime per battuta, con un po' di florilegli attorno, che non cambiano né il carattere né l'andamento del pezzo.

 

dragli

 

anche l'accento deve cadere come se fossero due semiminime, cioè sulla prima semicroma di ciascuna quartina?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

 

anche l'accento deve cadere come se fossero due semiminime, cioè sulla prima semicroma di ciascuna quartina?

 

Non occorrono accenti, la metrica binaria del brano è così elementare da non richiedere alcuna accentazione.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.