Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Concerto a cinque, Guido Santorsola


Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  47
  • Content Count:  134
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/14/2006
  • Status:  Offline

Anche quest'anno ho rinnovato l'abbonamento a "Il Fronimo".
Tra i cd a scelta ho preferito: G. Santorsola: Concerto a cinque al fine di accrescere le mie conoscenze sul repertorio cameristico contemporaneo.

Chi mi può indicare cortesemetne l'esatta formazione cameristica di questo Concerto?

Grazie.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Anche quest'anno ho rinnovato l'abbonamento a "Il Fronimo".

Tra i cd a scelta ho preferito: G. Santorsola: Concerto a cinque al fine di accrescere le mie conoscenze sul repertorio cameristico contemporaneo.

 

Chi mi può indicare cortesemetne l'esatta formazione cameristica di questo Concerto?

 

Grazie.

 

Chitarra e quartetto d'archi (2 violini, viola, violoncello).

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  47
  • Content Count:  134
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/14/2006
  • Status:  Offline

Ho ricevuto stamattina il cd (complimenti a "Il Fronimo" per i tempi record!!)

Bel booklet esaustivo (prezioso come sempre, Angelo) e musica davvero interessante. Bellissimo lo Scherzo del Concerto a Cinque.

Ho appena finito di gustarmi in cuffia le prime 3 tracce.

 

Sono davvero contento di aver messo nella mia "cd-teca" un'opera di siffatto valore! :D

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  47
  • Content Count:  134
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/14/2006
  • Status:  Offline

Ops ... dimenticavo ... non volevo essere assolutamente scortese nei confronti del M° Antonio Rugolo che in questo cd dimostra delle qualità davvero notevoli!!

 

Complimenti!

Link to comment
Share on other sites

Ops ... dimenticavo ... non volevo essere assolutamente scortese nei confronti del M° Antonio Rugolo che in questo cd dimostra delle qualità davvero notevoli!!

 

Complimenti!

 

Ho anche io questo disco: sono daccordo è molto bello. Ho conosciuto Antonio Rugolo a Brescia, artista professionale e persona squisitita. Saluto naturalmente anche i colleghi che con Antonio costituivano un quartetto di chitarre alle prese, in occasione del nostro incontro, con un brano composto dal M° Angelo Gilardino (per rimanere in tema della musica contemporanea da camera o per formazioni con più strumenti con/per chitarra)

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.