Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Informazioni su Giulio Viozzi


 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  70
  • Content Count:  261
  • Reputation:   2
  • Joined:  02/06/2007
  • Status:  Offline

Salve amici,
volevo alcune informazioni su questo compositore. Ho dato un occhiata alla Sonata, molto fugacemente. Volevo informazioni in merito.

Grazie
S

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Salve amici,

volevo alcune informazioni su questo compositore. Ho dato un occhiata alla Sonata, molto fugacemente. Volevo informazioni in merito.

 

Grazie

S

 

Era un gran buon musicista. Solido, dottrinale, legato alla tradizione, ma anche estroso e ricco di umori contrastanti. Coltivò con grande successo l'opera, e non trascurò la musica strumentale. Per chitarra scrisse una bella Fantasia, una Suite Variata, la Sonata e alcuni pezzi sciolti (questi per la verità non molto felici). Tutto sommato, credo che la Fantasia sia il suo pezzo migliore, tra quanti ne scrisse per chitarra. Scrisse anche per due e tre chitarre. Se dovessi riassumere il suo carattere di musicista in una sola parola, direi: sanguigno. E, potendo aggiungere un avverbio, direi: magistralmente.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  70
  • Content Count:  261
  • Reputation:   2
  • Joined:  02/06/2007
  • Status:  Offline

Salvo, parla della sonata pubblicata dalla Chanterelle?

 

Si Cristiano, l edizione è Chanterelle!!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  70
  • Content Count:  261
  • Reputation:   2
  • Joined:  02/06/2007
  • Status:  Offline

Salve amici,

volevo alcune informazioni su questo compositore. Ho dato un occhiata alla Sonata, molto fugacemente. Volevo informazioni in merito.

 

Grazie

S

 

Era un gran buon musicista. Solido, dottrinale, legato alla tradizione, ma anche estroso e ricco di umori contrastanti. Coltivò con grande successo l'opera, e non trascurò la musica strumentale. Per chitarra scrisse una bella Fantasia, una Suite Variata, la Sonata e alcuni pezzi sciolti (questi per la verità non molto felici). Tutto sommato, credo che la Fantasia sia il suo pezzo migliore, tra quanti ne scrisse per chitarra. Scrisse anche per due e tre chitarre. Se dovessi riassumere il suo carattere di musicista in una sola parola, direi: sanguigno. E, potendo aggiungere un avverbio, direi: magistralmente.

 

dralig

 

Grazie Maestro "Metronomico " come sempre!!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  13
  • Content Count:  73
  • Reputation:   1
  • Joined:  03/17/2008
  • Status:  Offline

La "Sonata" fu l'ultima composizione scritta dal maestro triestino. Egli si dedicò molto alla chitarra grazie alla sua amicizia con Bruno Tonazzi, una delle figura più importanti in ambito didattico del secolo scorso. Venne pubblicata con Chanterelle su proposta di Giorgio Tortora che ne curò la revisione. Contattando lo stesso http://www.giorgiotortora.com si potranno ottenere mlte altre informazioni sull'opera di Viozzi, e sul reperimento di molte pagine chitarristiche ancora inedite.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.