Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Adagio e fuga in do minore K546 W. A. Mozart


Guest Nicola Mazzon
 Share

Recommended Posts

Guest Nicola Mazzon

Me ne ha parlato il mio insegnante di armonia, ma non riesco a trovare registrazioni interessanti, chi può darmi una mano?

Che ne pensate di questa composizione?

 

F

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  621
  • Reputation:   1
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Splendida.

 

Io sono un grande amante di Mozart: le sue composizioni sono per la maggior parte semplici e lineari, ma ha delle idee splendide e riesce a far suonare tutto meravigliosamente bene...

 

Sulle esecuzioni, non so dirti nulla.

Ho un disco della Naxos, ma chissà dov'è finito...

Link to comment
Share on other sites

Guest Nicola Mazzon

Io ne ho trovato uno, ma suona un'orchestra ceca...per carità nulla contro quella nazione...ma suonano da cani.

Ora sto cercando la versione "originale" che aveva scritto prima per due pianoforti per vedere effettivamente cosa non riusciva a rendere in quell'altra versione, ma stasera che l'ho ascoltato ho sentito che vuol dire avere il controllo completo sulla musica usando il minimo indispensabile.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  621
  • Reputation:   1
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Il controllo l'aveva, tanto per fare un esempio, anche il buon Salieri, ottimo musicista, ma senti che differenza c'è tra le loro musiche.

 

Sembrerà banale, ma penso che Mozart con i suoi temi avesse fatto già l' 80% del lavoro...

Link to comment
Share on other sites

Guest Nicola Mazzon

Salieri secondo me riusciva di più nell'orchestrazione, un esempio, vedi le variazioni sulla follia, sono imponenti.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  621
  • Reputation:   1
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Erano compositori tecnicamente equivalenti.

Ma Mozart aveva idee migliori...

Link to comment
Share on other sites

Guest Nicola Mazzon

Nessun dubbio che Mozart sia superiore, ma come capacità di orchestrazione forse Salieri ne sapeva qualcosina di più...

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  621
  • Reputation:   1
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Direi di no.

L'orchestrazione di Mozart è perfetta.

Tutto è a posto, basta sentire come suona bene la sua musica.

Cambieresti qualcosa?

 

Le musiche più imponenti hanno orchestrazioni migliori?

Non è detto.

 

Su Mozart, l'unica cosa che si può fare è un banale mi piace/non mi piace.

Mettere in discussione altri aspetti è una battaglia persa.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.