Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Definizione circoscritta di grande compositore


Angelo Gilardino
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   99
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

From: "Joseph Chatillon"

MUSICAL GREATNESS

> Musical commentators often use the word ¨great¨

> to qualify some composers.And I would want to start a

> reflexion about this use.

 

I commentatori musicali spesso usano la parola "grande" per qualificare alcuni compositori. Vorrei avviare una riflessione su quest'uso.

 

Q: If there are Great composers, are there also Small composers ?

Se ci sono grandi compositori, ci sono anche piccoli compositori?

 

 

A: Yes. Most of them, 98%.

Si, la maggioranza, il 98%.

 

Q: What could be the definition of a Great One?

Quale potrebbe essere la definizione di grande compositore=

 

A: Someone who has a high percentage of really memorable music in his output, and a low percentage of kitsch.

Qualcuno che ha un'alta percentuale di musica realmente memorabile nella sua opera, e una bassa percentuale di kitsch.

 

Q: Someone who composes great many works?

Qualcuno che compone molte opere?

 

A: That is preferable, but is not essential.

E' preferibile, ma non essenziale.

 

Q: Someone who composes long works?

Qualcuno che compone opere lunghe?

 

A: Preferable, but not essential.

E' preferibile, ma non essenziale.

 

Q: Someone who compose loud works?

Qualcuno che compone opere a forte volume?

 

A: Decibel levels in classical music are relatively low.

I livelli di decibel nella musica classica sono relativamente bassi.

 

Q: Someone who composes music for orchestra?

Qualcuno che compone musica per orchestra?

 

A: Preferable, but not essential.

E' preferibile, ma non essenziale.

 

Q: Someone who arrives at a real mastery of his art?

Qualcuno che arriva a una reale maestria nella sua arte?

 

 

A: Absolutely Essential.

Assolutamente essenziale.

 

Q: How can we measure mastery?

 

Come possiamo misurare la maestria?

 

A: By the level of envy it elicits in other composers.

Dal livello di invidia che suscita in altri compositori.

 

Q: Does the world value quantity or quality? or both together?

Il mondo valuta la quantità o la qualità? O tutte e due insieme?

 

A: Initially the first (maybe), but later the second, when the dust settles.

Inizialmente forse la prima, ma più tardi la seconda, quando il polverone si dissipa.

 

 

-------------

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  29
  • Content Count:  282
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/16/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

bè, come dire il contrario. Grandi compositori si nasce, così come strumentisti virtuosi si nasce; certo, si studia per diventarlo, ma non tutti hanno la capacità di arrivare lì.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  18
  • Content Count:  73
  • Reputation:   2
  • Joined:  01/22/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

From: "Joseph Chatillon"

MUSICAL GREATNESS

> Musical commentators often use the word ¨great¨

> to qualify some composers.And I would want to start a

> reflexion about this use.

 

I commentatori musicali spesso usano la parola "grande" per qualificare alcuni compositori. Vorrei avviare una riflessione su quest'uso.

...

 

dralig

 

Riflessione complessa quella che Lei richiede.

Nella mia riflessione ho provato a dividere i compositori contemporanei da quelli del passato; ho maturato l'idea che sia molto difficile qualificare "grande", ad esempio, un compositore contemporaneo; il giudizio espresso nei suoi confronti potrebbe essere contaminato dalle tipiche contraddizioni del tempo in cui vive (invidie, confiltti di interessi, competitività ecc.) e comunque rimarrebbe un parere soggettivo e poco obiettivo. Ben diverso il discorso per i compositori del passato: è la storia che ce li restituisce "grandi", filtrati come sono da anni di culture diverse, da studi, da analisi e da secoli di maturazione.

Ritengo quindi - spero mi perdonereanno i compositori presenti in questo Forum - che la loro consacrazione a "grandi" verrà loro riconosciuta solo dalla storia, tra molti, molti anni.

Taltomar

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.