Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Barrios e Tarrega per esame di ammissione


zalfong
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  5
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/27/2005
  • Status:  Offline

Vorrei porre un paio di domande riguardanti il repertorio da presentare all'esame di ammisione.

 

1)Come brano del 900 si puo' portare un'opera di Barrios?

2) E come autore dell'ottocento Tarrega va bene?

 

Grazie mille per l'eventuale risposta

 

P.S. Era da un po che non scrivevo :oops:

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  476
  • Reputation:   8
  • Joined:  11/21/2005
  • Status:  Offline

Se si tratta dell'ammissione al corso tradizionale non vedo nessun problema; il programma dovrebbe essere libero e sta al candidato dimostrare cosa sa fare o anche solo le sue potenzialità (di per sé l'esame di ammissione al corso tradizionale potrebbe essere anche solo un test attitudinale, nel caso di un candidato che ancora non abbia iniziato gli studi di strumento).

 

Se invece si tratta di ammissione al triennio o al biennio allora bisogna vedere cosa ogni singolo conservatorio chiede.

 

Se è richiesto un pezzo del '900 la scelta di Barrios è legittima - anche se a mio parere non ottimale, per ragioni legate al linguaggio musicale del compositore. Credo che Malipiero, Petrassi, Krenek, Togni, Britten, Martin, Henze (ad esempio) sarebbero più pertinenti

 

Quanto all'800, Francisco Tàrrega nasce nel 1852 e muore nel 1909 quindi direi che come date ci siamo: anche in questo caso, è probabile che quando in un programma si scrive "brano dell'800" si faccia riferimento più al periodo d'oro di Paganini, Sor, Giuliani eccetera; però sono cose abbastanza opinabili.

 

In bocca al lupo!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

1) Come brano del 900 si puo' portare un'opera di Barrios?

 

Perché no? Quale brano pensavi di eseguire?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  5
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/27/2005
  • Status:  Offline

Grazie per le risposte

 

Perché no? Quale brano pensavi di eseguire?

 

Pensavo di portare o "La Catedral" oppure il "valzer op.8 n. 4"

Devo restudiarmeli tutti e 2 :roll:

 

Se si tratta dell'ammissione al corso tradizionale non vedo nessun problema...

Se invece si tratta di ammissione al triennio o al biennio allora bisogna vedere cosa ogni singolo conservatorio chiede.

E' per il triennio ... il conservatorio parla di un brano del 900, senza specificare altro.

 

...anche qui...tra Giuliani, Paganini e Tarrega...ne passa mi sembra...

Gia'.. appunto per questo chiedevo.

 

In bocca al lupo!

Crepi :)

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  476
  • Reputation:   8
  • Joined:  11/21/2005
  • Status:  Offline

Se è per il triennio, per stare sul sicuro se possibile io porterei qualcosa di diverso da Barrios.

 

Per dare un' idea della situazione che potrebbe crearsi, ricordo che qualche tempo fa ad un convegno un collega presentò una antologia da lui curata di brani di autori contemporanei; bene, esordì dicendo "e pensare che ancora oggi quando in conservatorio chiedono un pezzo contemporaneo qualcuno porta Barrios".

Ripeto,siamo nel campo dell'opinabile, ma certamente se qualcuno porta un pezzo di Petrassi come prova del '900 sono sicurissimo che nessuno può aver nulla da eccepire sulla scelta; su Barrios non sarei così sicuro, come l'esempio citato dimostra.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.