Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Scelta del repertorio per un autodidatta


Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  4
  • Content Count:  16
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/29/2008
  • Status:  Offline

Da tanto tempo ho perso la pazienza di seguire le lezioni con un maestro, avere un certo ritmo costante, e mi sono messo a studiare da solo chitarra dopo un anno dal conseguimento del compimento inferiore. Il mio insegnante mi aveva introdotto allo studio dei 36 capricci di Legnani, e i pezzip recedenti che avevo suonato erano gli studi di Aguado tratti dalla III parte del metodo. Siccome non ho suonato per un pò la chitarra mi rendo conto che suonare i capricci di Legnani non è così semplice, per quanto difficile sia, vi chiedo, cosa avete da suggeriire come repertorio di chitarra per uno studente che vorrebbe suonare i capricci di Legnani ma che intende studiare qualcosa che lo abitui alla velocità, ho sentito parlare di Coste......so che mi direte che è necessario continuare con un insegnante, ma provate voi a darmi dei cosigli specifici....

Attualmente faccio scale semplici a 90 a quartina per riscaldarmi, poi suono il canço del lladre e el testament d'amelia di Llobet, lo studio di fernando sor op 6 n.3 e passo a legnani capriccio 2 e 4 che sono gli unici che so suonare e da cui ho intuito che la cosa non è semplicissima, scusate il lungo poema e grazie tante.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  27
  • Content Count:  166
  • Reputation:   63
  • Joined:  07/15/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

mio padre, quand'ero piccolo e ancora non sapevo camminare, mi diceva di non correre.

mio padre, quand'ero piccolo e le parole erano "palolle", sorridendo mi indicava come pronunciarle.

mio padre, quand'ero piccolo e ancora non sapevo ben osservare, m'indicava un bel tramonto, una foglia, una formica.

Se avessi ascoltato mio padre.................... :D

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.