Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  1
  • Content Count:  4
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/31/2008
  • Status:  Offline

Ciao a tutti Musicisti del Forum,

sono horses&guitars e, come dice il mio nick, la mia vita è costellata quasi esclusivamente di Cavalli e Chitarre (anche di latino e greco, ma...quelli è meglio non citarli... [smilie=emoticon_97.gif] )...

Per quanto riguarda i Cavalli pratico equitazione da 9 anni, con vergognosi risultati ( :cry: ), ma questo non è proprio il forum adatto per discutere di equini, immagino...

Musicalmente parlando invece io studio musica da nove anni, ma di ciò che ho imparato ricordo sì e no cos'è un pentagramma. Colpa (anzi no, non è una colpa...non posso definirla così...meglio causa che può essere vox media) dei miei insegnanti che non sono mai stati capaci, o meglio non sono mai riusciti a farmi appassionare alla Musica.

Da due anni a questa parte però ho cominciato a dilettarmi dietro la mia economica ma fedele Chitarra Classica (chiamata Gina...eh sì, io do un nome a ogni mia Chitarra) con l'ausilio di un insegnante che ha saputo farmi innamorare della Musica...lui non è un Chitarrista Classico, ma è per me il miglior Maestro, ha una pazienza infinita...

Sono sicura che mi troverò molto bene qui insieme a Voi, che spero mi aiuterete a riacquisire tutte le nozioni che ho dimenticato sulla Musica...

Un caloroso saluto a tutti, visto il freddo di questi giorni...

horses&guitars

P.S. Scusate se mi sono dilungata ma...sono una persona logorroica...il Liceo Classico aggraverà questa mia patologia...

Link to comment
Share on other sites

Benvenuta anche da me. Una domanda: studi musica da nove anni. Hmm, mi sono fatto due conti e così dovresti aver avuto 3 anni all'inizio degli "studi". Di solito a questa età basta un niente per far appassionare i bambini alla musica: che cosa sarà andato storto? Forse eri semplicemente un pò poco precisa nella tua presentazione? Per me - insegno musica/chitarra di professione - sarebbe interessante sapere, che cosa ti è mancato per appassionarti alla musica (che tipo di musica, poi) e come sia riuscito il tuo insegnante ad accendere il fuoco in te ;).

 

Divertiti sul forum e non smettere di chiedere,

ciao, Neuland.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  1
  • Content Count:  4
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/31/2008
  • Status:  Offline

Grazie Alessia e grazie Neuland per il benvenuto...

 

Una domanda: studi musica da nove anni. Hmm, mi sono fatto due conti e così dovresti aver avuto 3 anni all'inizio degli "studi".

 

ihihih...menomale che non insegni matematica, amico, sennò i poveri allievi crescono con l'idea che 14 - 9 = 3 ...ahahah...dai, sto scherzando...in effetti la Musica ti fa un po' perdere la matematica...con l'insegnante che ripete sempre: "...perchè 3 + 3 in Musica non fa sei perchè il uno lo riconti!"... avevo cinque anni quando ho iniziato... ho cominciato con quelle specie di "Music Together" o simili, in cui alcuni insegnanti formavano gruppi di qualche bambino per avvicinarli alla Musica... Per esempio coi tamburelli, i sonagli, quegli strumenti così... poi insieme cantavamo e noi dovevamo provare ad accompagnarli con la Musica... Poi a 6 anni ho cominciato a studiarla meglio, vedi le note sul pentagramma, le durate, le altezze, ecc... A 8 anni è subentrata l'opera lirica... Poi il pianoforte... Oddio non mi ricordo molto... a 11 anni la mia voglia di studiare Musica era pressocchè inesistente, e il mio insgenate (che suonava il flauto e aveva studiato anni al conservatorio) mi ha "insgenato" a suonare la tastiera (oltre che tutta la teoria di cui io non mi ricordo niente...)... A 12 anni poi ho cominciato a suonare la Chitarra... Ho cominciato in parrocchia e i miei insegnanti (facevamo lezioni di gruppo e i miei insegnati erano 3...) erano molto simpatici, molto bravi a insegnare percvhè si vedeva che quello non era il loro mestiere (uno era studente universitario, l'altro consulente matrimoniale e poi non so che altro...tutti però rigorosamente facevano i chirichetti) ma la loro passione per la Musica e per la Chitarra che ti veniva voglia di imparare, di suonare, e di studiare... Grazie a loro ho imparato i primi accordi sulla chitarra e anche...be' si, ho riacquistato qualche nozione smarrita...ad esempio...tutta la storia dei toni e i semitoni...che aavevo dimendicato, lo ammetto... :oops::oops: ...

Il corso è poi terminato (ciò che sapevo fare erano cinque accordi, la canzone del sole e il gatto e la volpe), ma io avevo voglia di suonare la Chitarra, ma nello stesso tempo di non suonarla solo in parrocchia...

A 13 anni cominciai (uso il passato remoto per l'anno scorso...eheheh che imbranata...vabbe' ho cominciato, và) a prendere lezioni da un buffo insegnante di Chitarra...all'inizio aveva modi molto bruschi e io, essendo una persona estremamente sensibile, mi accorgevo della sua freddezza e mi dava molto fastidio... però poi ho scoperto che con i nuovi arrivati lui si comportava sempre con questo irritante distacco, ma andando avanti effettivamente si calmava e si addolciva...ha cominciato con tutto il ripasso della teoria (cose assolutamente mai sentite...no speta...studiate sì, ma parzialmente apprese e immediatamente finite nel dimenticatoio...) e...a insegnarmi Chitarra Flamenca...non solo quella, ma anche le basi di tutto, compreso la Chitarra Classica...poi quest'anno ho tassativamente abolito il Flamenco dal mio repertorio di studi (l'unica cosa che mi veniva era il tremolo, quello a cinque...che non è poco, ma comunque è una piccola parte di tutte le tecniche di quei mani-leste degli spagnoli...) potenziando invece la Musica Classica...ora, il mio repertorio musicale non comprende solo quella (in questo periodo sto litigando principalmente, "classicamente" parlando, con l'Asturias e Recuerdos de la Alhambra...ehm, in effetti sarebbe un po' prestino, ma non vengono male...insomma, non ho ambizioni da conservatorio...)...

Questo insegnante poi è in possesso della Chitarra dei miei sogni... no, niente di speciale, una Gidin con le corse in nylon...ma a me piace così' tanto che quando a lezione porta l'altra Chitarra ci rimango sempre malissimo...

 

horses&guitars (sempre più logorroica, cioè...grafomane... XD)

Link to comment
Share on other sites

Ahimè, la vecchiaia avanza di brutto... e a pensare che ero abbastanza bravo in Math, ai miei tempi...

 

Grazie per aver condiviso la tua storia. Vorrei chiederti un'altra cosa: i tuoi a casa, che musica ascoltavano e ascoltana di solito? Ti hanno fatto fare un corso di propedeutica musicale, quindi sembrano interessati alla musica.

 

Ho capito bene: suoni una chitarra con le corde non in nylon? Asturias e Recuerdos mi sembrano molto dure su corde d'acciaio (se dovessi usare quelle). Sono pezzi già difficiletti con corde in nylon, ma farli suonare con altre corde sembra... Interessante anche il passaggio da 5 accordi a pezzi simili. Che cosa hai suonato in mezzo?

 

Saluti,

 

Neuland

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  1
  • Content Count:  4
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/31/2008
  • Status:  Offline

Grazie F@usto per il benvenuto...

 

Ahimè, la vecchiaia avanza di brutto... e a pensare che ero abbastanza bravo in Math, ai miei tempi...

:lol::lol::lol: Su dai non ti abbattere così...Abituati a fare tre più tre non è sei ci si sbaglia spesso, non trovi?

 

Grazie per aver condiviso la tua storia.

Figurati, è un piacere... [smilie=emoticon_137.gif] Chi avrà poi occasione di conoscere la mia storia per quanto riguarda le mie esperienze a cavallo, potrà rimanere sbalordito da quante me ne sono capitate in così pochi anni...ma questa è un altra storia.... :lol:

 

Vorrei chiederti un'altra cosa: i tuoi a casa, che musica ascoltavano e ascoltana di solito? Ti hanno fatto fare un corso di propedeutica musicale, quindi sembrano interessati alla musica.

Oddio, adesso, corso propedeutico... Si e no... sono tutti corsi che ho fatto come attività all'asilo (una delle mie maestre dell'asilo suonava la Chitarra e noi cantavamo, e cercavamo di accompagnarla. Poi lei ci spiegava e ci raccontava qualcosa di più sulla Musica).

Mio babbo (un allevatore di animali), non è interessato alla Musica, devo essere sincera. Non credo di averlo mai sorpreso ad ascoltarla... Vabe' a parte quando è in macchina ed è costretto a subirsi i miei cd... Lui comunque tra tutta la Musica (insomma, mio babbo, viaggiando molto in macchina, ha la radio come unica compagnia, e qualcosa ascolta, ma giusto per la compagnia che gli tiene) preferisce il walzer...

Mia mamma invece ascolta un po' di più la Musica...Lei ascolta...Battisti, Zucchero, Tina Turner, e alcune canzoni di ora...Ha dei gusti un po' variegati... :lol: Musica Classica non la ascolta nessuno in casa mia, a parte me...

Adesso che ci penso non so da chi io abbia ereditato questa passione...(anche i geni, modestamente son portata...ihihih scherzo, scherzo. Io, detta molto sinceramente, mi faccio schifo a suonare...Adoro quello che faccio ma mi fa orrore come lo faccio. Mi ritengo incapace, nonostante il mio insegnante sia convinto che io sia molto brava (ma sono molto diffidente, e i complimenti non li accetto mai senza anche solo lontanamente pensare che siano regalati)...vabe', dicono che è l'età, che col tempo acquisterò maggiore autostima (e spero anche maggiore padronanza lessicale perchè mi sembro dislessica in questo periodo...)...

Ho capito bene: suoni una chitarra con le corde non in nylon?

Oddio ( :shock::shock::shock: ) ho detto questo???!!!?!?!? No no non è possibile che io abbia detto uno strafalcione del genere ( :lol: )... comunque (non ho tempo di andare a controllare ciò che ho scritto) no, io uso corde in nylon, ho una Chitarra classica (come detto molto economica, ma il mio insegnante sta spingendo perchè io ne compri una decente...sì, quella che ho ora l'ha definita un "giocattolo per le barbie" ( :cry::cry::cry: ) che oltraccio ai miei sentimentio nei confronti del mio strumento... :cry: )e le corde sono il nylon....Però, visto che io ogni giorno devo prendere la Chitarra in mano (per me è diventata una droga la Chitarra...il mio insegnante ha detto che "sono malata" quando è venuto a sapere che mi alzavo alle 5 per suonare almeno un paio d'ore...) e, come ho detto, mi ritrovo spesso, per colpa dello studio, a suonare ad orari indecenti, non uso la Chitarra Classica perchè anche se non ha tanto suono nel silenzio si sente tanto così suono quella elettrica (ho una Gibson Les Paul di nome Federica) spenta e non attaccata all'ampli...almeno la sento solo io e non disturbo i vicini da cui ho rischiato spesso di ricevere secchiate d'acqua in testa...

 

Interessante anche il passaggio da 5 accordi a pezzi simili. Che cosa hai suonato in mezzo?

Be' è vero...dopo queste due o tre canzoncine e questi cinque accordi, come ho detto, sono andata da questo insegnante (è la persona più buona del mondo, ma io sono terrorizzata da lui n.d.r. :lol: ) che...ha cominciato con la teoria, poi con quegli esercizi scalda-mani e, lui li ha definiti, "per incollare le dita alla chitarra (!); poi ovviamente qualche scala; qualche altra canzone per la ritmica; poi abbiamo iniziato col flamenco...precisamente studiando un paio di pezzi...due versioni della Farruca (una più corta è più semplice, l'altra, ma molto bella, la mia preferita, e se devo essere sincera quasi l'unico pezzo flamenco che mi sia veramente piaciuto, poichè prevedeva tecniche abbastanza complesse per la mia esperienza come...rasguedos, tremolo flamenco, legati, terzine, ecc...), l'Alegrias, e qualche pezzo estrapolato da ignoti contesti...

poi anche pezzi blues (es. Guitar Boogie) o comunque strumentali, es. Tico Tico. Poi varie ritmiche. Ma il mio pezzo preferito resterà sempre il Gipsy, di cui non trovo da nessuna parte la versione uguale... :cry::cry: ...molto faticoso (nel senso che nell'accompagnamento ti si "incancrenano" le mani se non lo suoni tutti i giorni)...

 

Ecco, credo di aver risposto (forse anche troppo ampliamente) ai tuoi quesiti...

 

Ringrazio ancora tutti del benvenuto....

 

Saluti,

 

horses&guitars

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.