Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Registrazione integrale della musica di Barrios


 Share

Recommended Posts


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Cari amici e colleghi,

sono felice di annunciare che il mio prossimo progetto discrografico "Soledad", che originariamente consisteva in un doppio CD dedicato ad una selezione di opere per chitarra di Agustin Barrios Mangorè, ha da qualche giorno, anche grazie al suggerimento di amici, subito una radicale metamorfosi: invece di una selezione consisterà un integrale delle opere originali per chitarra del compositore paraguayano e si intitolerà "Agustin Barrios - Complete Music for Solo Guitar"

Ed è con grande piacere che comunico che Brilliant Classics sarà nuovamente il vettore di distribuzione.

Info:
http://soledad.cristianoporqueddu.com

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  5
  • Content Count:  31
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/20/2006
  • Status:  Offline

Maestro Porqueddu, ormai è chiaro a tutti che a Lei piacciono solo le sfide "facili"...

 

Gli auguri in questi casi sono superflui ma i miei glieli faccio di cuore.

 

Fra l'altro anche per egoismo, sa. Se questo lavoro riesce bene anche la metà di quello precedente (e non ho dubbi che riuscirà benissimo) le nostre CD-teche - sempre faticosamente all'inseguimento dello scaffale delle partiture - si arricchiranno di un'altra pietra miliare del repertorio. Il nostro debito nei Suoi confronti diventerà incalcolabile, ma per una volta saremo tutti felici di indebitarci ancora...

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  1
  • Content Count:  2
  • Reputation:   0
  • Joined:  10/27/2008
  • Status:  Offline

Caro Cristiano,

apprendo la notizia del tuo progetto con immensa gioia.

Provo a dire perché, secondo me, la tua iniziativa è encomiabile:

 

1) Barrios è bello. La sua musica ha il grandissimo fascino che scaturisce dalla sintesi di melodie seducenti e armonizzazioni efficaci, pulite, mai banali.

2) Barrios piace alla gente.

3) Barrios è chitarristico. Senza (quasi) mai essere pedantemente etnica, la sua musica estrae dalla chitarra semplicemente il meglio.

4) Barrios è difficile. …ma la sua musica è naturale e diretta. Doppia sfida, quindi.

5) Barrios è poco noto. E questo, francamente, sorprende. Comunque occorre recuperarlo, perché con Barrios si recupera, oltre ad un’arte splendida, la popolarità – anche di pubblico – della chitarra.

6) Barrios è geniale. La qualità e originalità delle sue creazioni rifulge di una luce ineffabile.

 

Se posso permettermi, mi piacerebbe molto che su queste pagine tu spiegassi a me e a tutti gli appassionati di chitarra i motivi della tua scelta, che – ti confesso - mi ha sorpreso. Infatti Barrios, nonostante i riconoscimenti ricevuti all’estero – peraltro tardivi anch’essi – mi sembra essere ancora poco accettato tra i chitarristi italiani, e la sua arte un po’ contestata e difficilmente collocata. Ovviamente con qualche significativa eccezione.

 

Era da tempo che volevo intervenire sul forum e chiedere: “che fine ha fatto Barrios?” Non ce ne è stato bisogno. Prenoto da adesso la mia copia dell’integrale e, ringraziandoti, ti auguro di cuore buon lavoro

Lorenzo

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

mi piacerebbe molto che su queste pagine tu spiegassi a me e a tutti gli appassionati di chitarra i motivi della tua scelta, che – ti confesso - mi ha sorpreso.

Infatti Barrios, nonostante i riconoscimenti ricevuti all’estero – peraltro tardivi anch’essi – mi sembra essere ancora poco accettato tra i chitarristi italiani, e la sua arte un po’ contestata e difficilmente collocata. Ovviamente con qualche significativa eccezione.

Era da tempo che volevo intervenire sul forum e chiedere: “che fine ha fatto Barrios?” Non ce ne è stato bisogno.

 

Agustin Barrios è uno dei più significativi ed importanti chitarristi-compositori del Novecento.

Non vi è alcun motivo particolare nella mia decisione di registrare l'integrale dell'opera originale per chitarra sola se non quello scaturito dalla lettura della sua musica: a tratti geniale, quasi Brahmsiano (Preludio en la Menor) a tratti sorprendentemente banale (Bicho Feo) resta un compositore che nonostante le radici popolari è riuscito in condizioni affatto favorevoli a darsi un peso non indifferente e, conseguentemente, darne allo strumento che suonava.

Dalle registrazioni disponibili

 

[OT]

Consiglio l'acquisto dell'ultimo doppio CD edito da Chanterelle

https://www.chanterelle.com/shop/

[/OT]

 

non credo sia uno dei migliori interpreti della sua musica ma alcuni lavori, anche piccoli, specialmente quelli permeati da un denso pathos religioso, sono melodicamente eccellenti.

E anche quando insiste nell'omaggiare Bach lo fa con padronanza della polifonia e allo stesso tempo coscienza dello strumento.

 

Pochi, pochissimi altri hanno perlustrato la chitarra in lungo e in largo come ha fatto Barrios e anche se l'obiettivo iniziale era quello di un doppio CD (allo scopo di evitare i lavori più popolari per lasciar spazio a quelli più alti) sono contento, oggi, di sapere che entro la primavera prossima avrò registrato tutte le opere originali per chitarra sola di uno dei compositori più rappresentativi delle sei corde.

Link to comment
Share on other sites

  • 1 year later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  608
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Come ha fatto per gli studi di Giuliani ,Legnani(36 capricci) e Carcassi(studi e capricci),registrati da Lucio,e l’integrale di Tarrega registrato da Giulio,(mi manca e aspetto da molto l’integrale di Castelnuovo tedesco-gia promesso, ma non portato al termine,ma spero di si)oggi ho comprato il cofanetto CD di Barrios,lo aspettavo con ansia,non solo per me(che ne sentirò la bellezza del suo scrivere) ma mi è utile da portare come esempio ai miei alunni. Cosi come mi sono serviti gli esempi delle musiche registrate da Lucio e Giulio,sono convinto che anche Barrios (come anche per Sor coi 20 studi registrati sempre da Cristiano e i bellissimi e trascendentali studi di Angelo ),mi saranno di aiuto nel compito di insegnante. Grazie a tutti i musicisti-chitarristi che si impegnano in quest’opera non solo concertistica, ma anche di grande valenza didattica per i giovani talenti che presto si affermeranno grazie a questi CD.

Grazie a tutti

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  3
  • Content Count:  36
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/11/2009
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Portato a casa poco prima di Natale.

Finito di ascoltarlo tutto l'altro ieri.

....meraviglioso.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.