Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Un falso


Angelo Gilardino
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Nel website

 

http://lavamp3.com/view_artist_discography438330/Gilardino-Angelo.html

 

si offrono registrazioni di musiche per chitarra del secolo XIX con il mio nome. Non ho mai registrato nulla del genere.

Si tratta di un falso.

 

Mentre passo la pratica al mio legale, vi prego di prendere atto della truffa.

 

Angelo Gilardino

Link to comment
Share on other sites

Guest Alessio Olivieri

Mah...tra l'altro,se ricordo bene, non è la prima volta. Qualche anno fa successe una cosa simile su canali peer-to-peer. Stupidi e recidivi.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Ma a che scopo???

 

Lucro. Partendo dalla registrazione di un chitarrista sconosciuto, la attribuiscono a un nome noto e la vendono on line senza pagare né chi effettivamente ha suonato né il titolare del nome del quale abusano.d

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Nel website

 

http://lavamp3.com/view_artist_discography438330/Gilardino-Angelo.html

 

si offrono registrazioni di musiche per chitarra del secolo XIX con il mio nome. Non ho mai registrato nulla del genere.

Si tratta di un falso.

 

Mentre passo la pratica al mio legale, vi prego di prendere atto della truffa.

 

Angelo Gilardino

 

 

Sono ora in grado di precisare che le registrazioni in questione sono state effettuate nel 1995 dal chitarrista Riccardo Farolfi di Bologna, per l'etichetta Erga, n. 00007.

 

L'ho informato dell'abuso che si sta commettendo anche a suo danno.

 

ag

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  70
  • Content Count:  261
  • Reputation:   2
  • Joined:  02/06/2007
  • Status:  Offline

Incredibile!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Ma a che scopo???

 

Lucro.

 

dralig

 

Ma no. Ma quale lucro. Ci vuole un cervello attivo per usare un'azione (anche bieca) allo scopo di incamerare quattrini.

Lo scopo è invece un altro e per capire a cosa alludo è sufficiente leggere il post dell'ometto-tastiera che scrive firmandosi "Pietro Lucca" (inesistente) su

 

http://lavamp3.com/buy_mp3_album2499021/Gilardino-Angelo/19th-Century-Guitar-Music.html

 

per capire che il tentativo era quello di tirar fuori ben altro.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Ma a che scopo???

 

Lucro.

 

dralig

 

Ma no. Ma quale lucro. Ci vuole un cervello attivo per usare un'azione (anche bieca) allo scopo di incamerare quattrini.

Lo scopo è invece un altro e per capire a cosa alludo è sufficiente leggere il post dell'ometto-tastiera che scrive firmandosi "Pietro Lucca" (inesistente) su

 

http://lavamp3.com/buy_mp3_album2499021/Gilardino-Angelo/19th-Century-Guitar-Music.html

 

per capire che il tentativo era quello di tirar fuori ben altro.

 

che pena

l'invidia è una brutta bestia

più che mai valida la massima:

"Non c'è nulla di più pericoloso che costringere qualcuno a non poter fare a meno di sentirsi stupido"

 

Mister "Pietro Lucca" è uno degli scrutinatori pazienti che seguono passo per passo, come ombre, il mio cammino: dai suoi appunti, si vede che dedica molto tempo a raccogliere dati e notizie che mi riguardano, li archivia, li legge, li mette a confronto. Nella newsgroup (prevalentemente frequentata da chitarristi USA) rec.music.classical.guitar si è accanito in tutti i modi, oggi come in passato, nel tentativo di gettare sospetti e, appena smentito dall'evidenza dei fatti e dalla comunicazione del maestro Farolfi, si è subito gettato in un altro torbido, quello dei falsi di Segovia che da qualche tempo circolano nel web.

 

Che dire dei malviventi? Ecco, che vivono male.

 

agiliar

Link to comment
Share on other sites

Guest Nicola Mazzon

L'invidia e la cattiveria sono la punta dell'iceberg, la parte che non si vede è una mente bisognosa di cure.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.