Jump to content

Plagio di una composizione


Giorgio Signorile

Recommended Posts


  • Group:  Members
  • Topic Count:  70
  • Content Count:  612
  • Reputation:   41
  • Joined:  02/10/2007
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Qualcuno di voi ha avuto esperienze dirette o conosce come procedere in caso di plagio? io andrò alla siae dove ho depositato il brano in questione, è sufficiente?

ecco il mio brano, regolarmente depositato alla siae ed edito da Ut Orpheus (scusate la qualità ero a scuola)

ed ecco la ehm compositrice

http://www.youtube.com/watch?v=buF_3qJRNw0&feature=related

tra l'altro girano già diverse esecuzioni a cui si attribuisce a lei la paternità del brano. Quindi significa che l'ha anche messo in rete come spartito da qualche parte...

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 27
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic


  • Group:  Members
  • Topic Count:  8
  • Content Count:  87
  • Reputation:   1
  • Joined:  01/17/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

puoi denunciare allo staf di youtube che provvederà a rimuovere tutto il materiale.. la ragazza verrà avvertita da loro tramite e-mail. ti consiglio (prima, in modo che non si affretti a nascondere le prove :)) di verificare se la ragazza ha un sito internet (o più) dal quale si può scaricare il tuo brano. per esempio puoi verificare se abbia anche un myspace etc..

In ogni caso procurati nome e/o e-mail, indirizzi siti internet, con le quali la siae può avviare le procedure per il risarcimento del danno.. Lo stesso vale per la casa editrice. Mi sembra giusto visto che paghi la siae per questo.. no?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Members
  • Topic Count:  70
  • Content Count:  612
  • Reputation:   41
  • Joined:  02/10/2007
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

si credo che avvertirò lo staff di youtube. Ma domani vado innanzitutto alla siae, ci fosse mai da guadagnarci qualcosa...grazie ciao!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Members
  • Topic Count:  6
  • Content Count:  34
  • Reputation:   0
  • Joined:  10/06/2008
  • Status:  Offline

Davvero incredibile... è identico! :shock:

Cambia solo l'arpeggio finale.

Se non mi sbaglio il plagio avviene con una sequenza di almeno otto battute consecutive uguali. Perciò qui ci sono tutti i presupposti.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Members
  • Topic Count:  87
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Qualcuno di voi ha avuto esperienze dirette o conosce come procedere in caso di plagio? io andrò alla siae dove ho depositato il brano in questione, è sufficiente?

 

Caro Giorgio, la Siae non muoverà un dito a tuo favore. Tutto quello che farà, sarà certificare che in data....tu hai depositato la tua composizione intitolata...

 

Molto di più potrà - e dovrebbe - fare il tuo editore, con il quale potrai concertare l'azione legale da intraprendere.

Dovrai appurare se la sedicente autrice del pezzo si è limitata a metterne on line un'esecuzione, o se l'ha anche pubblicato a suo nome. Il secondo caso sarebbe molto più grave del primo.

 

Comunque, è importante che l'azione venga condotta insieme da te e dal tuo editore: se ti muovessi solo tu, e l'editore non partecipasse, sembrerebbe che lui non stia dalla tua parte.

 

Non ti meravigliare, comunque: ti avevo già detto che il "mondo della chitarra" è popolato da ogni sorta di persone, compresi farabutti e ladri.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  868
  • Content Count:  3,635
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

"Il suo crescente bisogno di comunicare ha sempre spinto Grace su diverse strade espressive, tutte rivolte al più immediato coinvolgimento emotivo, ma è la musica il sentiero sul quale cammina con più agio."

 

Riformulo:

"Il suo bisogno di comunicare ha spinto Grace a copiare e impossessarsi del lavoro altrui."

 

E' uno sparare sulla croce rossa, Giorgio. Ha persino la maglietta dei puffi.

In ogni modo ti consiglio una raccomandata con ricevuta di ritorno ammonendo l'"artista". Se l'azione dovesse proseguire (non mi sembra sia possibile visto che il tuo lavoro è registrato e pubblicato) allora procedi legalmente.

 

Per rispetto al lavoro di Giorgio Signorile, invito gli utenti del Forum a lasciare un messaggio alla cacciatrice "di strade espressive tutte rivolte al più immediato coinvolgimento emotivo"

http://www.youtube.com/user/TheSoundOfTheSea

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Members
  • Topic Count:  8
  • Content Count:  87
  • Reputation:   1
  • Joined:  01/17/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

E' incredibile quello che dice dralig!

Io non sono iscritto come autore alla Siae.. ma possibile che nel contratto che avete sottoscritto non c'è la cosa fondamentale e cioè l'assistenza legale per i casi di plagio????

E' pazzesco!

La Siae si limita solo a riscuotere i diritti? se è così, voi autori abbandonatela in tronco.. perché pagare? che se la vedano le case editrici!

Visto che ci sono, mi sorge spontanea una domanda: e se qualcuno plagiasse un'esecuzione? l'esecutore-interprete plagiato a chi dovrebbe rivolgersi?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  868
  • Content Count:  3,635
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Potenza del Web.

L'artista a caccia di strade espressive commoventi ha rimosso il video.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Members
  • Topic Count:  87
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

E' incredibile quello che dice dralig!

Io non sono iscritto come autore alla Siae.. ma possibile che nel contratto che avete sottoscritto non c'è la cosa fondamentale e cioè l'assistenza legale per i casi di plagio????

E' pazzesco!

La Siae si limita solo a riscuotere i diritti? se è così, voi autori abbandonatela in tronco.. perché pagare? che se la vedano le case editrici!

Visto che ci sono, mi sorge spontanea una domanda: e se qualcuno plagiasse un'esecuzione? l'esecutore-interprete plagiato a chi dovrebbe rivolgersi?

 

No, non c'è assistenza legale in caso di plagio per la semplice ragione che, una volta effettuata l'iscrizione alla Siae, chiunque può depositare qualunque cosa come propria, senza che la Siae verifichi che chi deposita sia effettivamente l'autore.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Members
  • Topic Count:  8
  • Content Count:  87
  • Reputation:   1
  • Joined:  01/17/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

stavo giusto commentando il video in inglese.. troppo bello! ma bisogna anche aver fortuna per scovarli però!

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.