Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Il mio primo libro di chitarra - Alessandro Petrosino


Recommended Posts


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Petrosino Il mio primo libro di chitarra.jpg

Ricevo dalle Edizioni Musicali Arte Nuova il volume "Il mio primo libro di chitarra" di Alessandro Petrosino. Esistono molte pubblicazioni dedicate a dilettanti eppure, questa di Petrosino, anche dopo una breve scorsa, si distingue per la chiarezza e il percorso innovativo studiato per l'apprendimento dell'allievo alle prime armi.

Consta di 112 pagine, è venduto a 15,00 EUR e contiene varie sezioni:

  • Teoria
  • Solfeggio (per chitarristi)
  • Tecnica
  • Melodie
  • Bassi
  • Studi
  • Musica d’Insieme
  • Accordi e Ritmica
  • Storia della Chitarra
  • Biografie

    E' un lavoro ben curato e un buon punto di inizio per tutta la parte teorica e tecnica (la più importante del metodo). Unica nota dolente, dal mio punto di vista, la sezione Musica d'Insieme per la quale avrei selezionato un altro tipo di repertorio. 

Info e acquisti info@edizioniartenuova.com

Link to comment
Share on other sites

Guest Alessandro Petrosino

Gentile collega,

desidero ringraziarti pubblicamente per la presentazione del metodo da me pubblicato.

 

Il mio è un lavoro che cerca di aggiungere un nuovo tassello al tanto impegnativo

compito dell'insegnante, sperando che possa ritornare utile a docenti e alunni.

Questo libro nasce dopo diciannove anni di sperimentazione e ricerca nel campo della

scuola media ad indirizzo musicale. Ho iniziato a scriverlo nel 2002/03 e quindi è frutto

davvero di anni di lavoro.

 

Ho cercato sia di mantenere i riferimenti con le nostre grandi scuole classiche,

sia di innovare, per avvicinarmi di più al gusto e alle esigenze di quella fascia scolastica.

Allo stesso tempo ho cercato anche soddisfare la tutte le esigenze di studio

(per quanto possibile in un volume), dalla teoria alla storia,

in proporzione alle esigenze di quegli alunni.

Quindi anche la scelta del repertorio è stata compilata direttamente sul gusto degli alunni,

naturalmente però è ovvio che non si può esaurire in una ventina di brani.

 

Infine ho cercato, sia attraverso la canzone che con la ritmica accordale, di avvicinare

i ragazzi alla lettura ed all'esecuzione di musica contemporanea.

 

Ad esempio il brano Guitar Experiment (solista) unisce il gusto contemporaneo a quello blues,

per avvicinare gli alunni ad un uso meno convenzionale dello strumento, con l'uso

di note indeterminate, glissati, pizzicati alla bartok e rasgueadi.

 

Il brano Chitarre a Percussione (per sei chitarre) propone la chitarra solo come

un strumento percussivo! Quindi molto divertente per i ragazzi ma allo stesso tempo molto educativo

non solo per lo sviluppo del senso ritmico ma anche proprio per un uso anti-convenzionale della chitarra.

 

Cordiali saluti,

Alessandro Petrosino

Link to comment
Share on other sites

  • 5 months later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  0
  • Content Count:  1
  • Reputation:   0
  • Joined:  10/08/2009
  • Status:  Offline

E' in preparazione il Cd da allegare al Metodo,

con le basi ritmiche e musicali.

Uscirà dal mese di settembre

 

Arte Nuova

Edizioni Musicali

www.edizioniartenuova.com

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.