Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Il grande maestro povero della chitarra romantica


Recommended Posts


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

La mattina del 15 dicembre 1909, cent'anni e un giorno fa, spirava a Barcelona Francisco Tárrega.

 

Alla sua memoria, ho dedicato un saggio biografico intitolato "Il grande maestro povero della chitarra romantica". In questo scritto, che verrà pubblicato nel prossimo numero della rivista "Guitart", ho ricostruito i fatti salienti della sua esistenza confrontando e interrogando le fonti biografiche esistenti e collocando la figura del musicista nel contesto socio-culturale in cui visse. Ho cercato di dare un profilo caratteriale ai personaggi che accompagnarono il suo transito in questo mondo, dal "Cego de la Marina", che fu uno dei suoi primi maestri, alla turbolenta Doña Concha, sua mecenate, dallo stravagante don Gualterio "el inglés" ai suoi devoti alunni.

 

Questo mio studio non contiene rivelazioni, ma consiste principalmente in una rilettura critica di ciò che sappiamo del maestro valenciano. L'ho scritto soprattutto in funzione didattica e informativa, per aiutare gli studenti a comprendere chi fu Tárrega, che cosa fece, come, dove, quando e, se possibile, anche perché.

 

A completamento del saggio, "Guitart" pubblicherà anche un CD contenente le splendide registrazioni che, della musica di Tárrega, lasciò Andrés Segovia. Si tratta dei nove brani tarreghiani registrati nel mese di marzo del 1955 a New York. Infine - poiché sono anche, come musicista, un ammiratore di Tárrega - ho fatto includere nel CD la registrazione computerizzata di quattro dei nove pezzi eseguiti da Segovia nella mia versione per chitarra e orchestra da camera, intitolata "Retrato de Francisco Tárrega": insieme al mio lavoro di studioso, ho voluto presentare anche quello di compositore attratto dalla semplice e genuina bellezza del mondo tarreghiano.

 

Vi ringrazio per la vostra attenzione e vi saluto cordialmente.

 

 

Angelo Gilardino

Link to comment
Share on other sites

  • 10 months later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  608
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Ho letto quello che hai scritto ,Adoro Tarrega,non ha mai scritto note tanto per scriverle,sono personali e intime e soprattuto profonde..................come le tue, Angelo.

Ciao Raffaele

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.