Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Angelo Gilardino: Canto (da Tenebrae factae sunt)_M. Rivelli


Marcello Rivelli
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  391
  • Reputation:   88
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Marcello Rivelli chitarra

Angelo Gilardino: Canto, da Tenebrae factae sunt (1975)

 

http://www.youtube.com/watch?v=rexAm44TZZk

Link to comment
Share on other sites

Guest darkdragon

Belle, intense e coinvolgenti queste musiche da te interpretate. Le ascolto e riascolto, apprezzandone di volta in volta i dettagli. Sprona molto la prosecuzione dei miei studi.

Non oso immaginare la resa dal vivo...grazie!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  621
  • Reputation:   1
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Bravissimo!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  391
  • Reputation:   88
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

grazie Vladimir, darkdragon e.. Fernando.. troppo gentili..in verità è la musica che si presta ad esecuzioni egregie..

la registrazione, forse è un pò bassina di livello sonoro,(rispetto al Colloquio ad esmepio). Mi sto divertendo a fare un pò di esperienze "casalinghe" usufruendo della gentile consulenza di Lucio Matarazzo che ogni tanto avvilisco per chiedere spiegazioni e altro..dato che è un mago di questi giocattoli audio (Pro Tools e vari)...

 

comunque per suonare bene..(ribadisco), ci vuole musica di..qualità ;)

 

con simpatia

marcello

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  608
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

La morte di Gesù è un dolore . Scrivere e Suonare il dolore è un dolore ancora più forte. Per fortuna Voi ci riuscite e portare il dolore in luce è un monito per tutti,affinchè si mantengano vivi. Grazie per averlo scritto Angelo e grazie a chi lo suona.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.