Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Titoli artistici- concorsi


ginetta
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  8
  • Content Count:  18
  • Reputation:   0
  • Joined:  04/15/2007
  • Status:  Offline

Salve, un consiglio dai miei colleghi più esperti:

secondo voi la dicitura dell'allegato 3(graduatorie ad esaurimento):

"-Per ogni primo, secondo o terzo premio in concorsi nazionali o internazionali da punti 1 a punti 3 (per ciascun esito)"

sottintende che per ogni primo premiosi abbiano punti 3,per ogni secondo punti 2, per ogni terzo punti 1 o che il punteggio lo assegna la commissione a sua discrezione?

E' possibile che nel provveditorato della mia città abbiano sempre dato il punteggio in funzione del piazzamento e a me diano 4 punti per tre primi ed un secondo premio?

C'è qualche sentenza o qualche regolamento che chiarisca la dicitura in questione?

Grazie in anticipo.

Link to comment
Share on other sites

Guest Alessio Olivieri

E' esattamente come è scritto ed è indifferente, secondo quel regolamento "antico", che tu abbia vinto il Concorso di Alessandria o il premio musicale "nazionale" della parrocchia del tuo quartiere.

Quindi se ti hanno dato 4 punti per tre primi e un secondo (11 punti) - non volendo pensare che non sappiano interpretare quattro righe di regolamento (non vogliamo pensarlo, vero?) direi che hanno fatto "i furbetti". Tipica cosa italiana. Fai ricorso in carta semplice sia al provveditorato sia all'eventuale scuola pilota a cui hai consegnato la domanda, indicando chiaramente che dovresti avere 11 punti. E quando presenti il ricorso vai li con una copia in più del ricorso stesso che ti farai "protocollare", timbrare o comunque tieni per te qualcosa che dimostri che l'hai fatto questo ricorso. In italia non bisogna fidarsi di nessuno.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  558
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Non so se di nuovo c'è che hanno cambiato i regolamenti, ma molte commissioni, nel valutare un qualsiasi concorso,(intenazionale, nazionale o europeo di qualsiasi città), vogliono(anzi pretendono, come da regolamento) vicino alla fotocopia autenticata del diploma del concorso, anche il certificato dato dalla commissione o dall'ente organizzatore che cretifica che tu realmente hai fatto il concorso e realmente ti sei classificato 1°, 2° o 3°,con la firma dei giudici e del presidente dell'organizzazione.Se non hai presentato ciò, puoi avere problemi, perchè nel vecchio ordinamento(il nuovo non lo conosco)è prevista questa dicitura.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  391
  • Reputation:   88
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Di fatto è cosi: 3 punti per un primo premio, 2 per un secondo e 1 punto per il terzo, ma bisogna anche tener conto che la commissione nel verbale definisce i criteri con cui adottare il punteggio e lo stesso "allegato B" cita che tutti i titoli artistici devono essere valutati (questo si) anche con il minimo del punteggio ma in base alla loro rilevanza artistica e... questo è l'escabotage che fa le "differenze"...

poi dipende ovviamente dall'onesta dei commissari..

 

mr

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  8
  • Content Count:  18
  • Reputation:   0
  • Joined:  04/15/2007
  • Status:  Offline

Grazie a tutti quelli che mi hano risposto.

Stamattina sono andata in provveditorato a chiedere chiarimenti e sentite questa:

1-Nella commissione che ha valutato i titoli non c'era nessun insegnante di conservatorio di chitarra bensì uno di violino.(e tra l'altro pare che la commissione sia sempre la stessa dal 2007..)

2-Nel decidere i criteri di valutazione hanno stabilito che primi, secondi o terzi premi valgono tutti 1 punto a prescindere dall'importanza del concorso e dal quarto in poi 0,20.

 

Ora, a parte che la tabella dice "per ogni premio, secondo o terzo premio" e quindi dal quarto in giù non si può dare niente, che criterio di valutazione è " a tutti un punto"? Io quando decido i criteri a scuola devo indicare a cosa corrisponde un 10 (es:il ragazzo ha appreso perfettamente ed è anche capace di creare del suo..), un 9 ,un 8 e giù fino all'1; cosa direbbe un dirigente di fronte ad una griglia che stabilisse "a tutti 6 a prescindere da cosa fanno"?

 

Cose da pazzi....

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  558
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Grazie a tutti quelli che mi hano risposto.

Stamattina sono andata in provveditorato a chiedere chiarimenti e sentite questa:

1-Nella commissione che ha valutato i titoli non c'era nessun insegnante di conservatorio di chitarra bensì uno di violino.(e tra l'altro pare che la commissione sia sempre la stessa dal 2007..)

2-Nel decidere i criteri di valutazione hanno stabilito che primi, secondi o terzi premi valgono tutti 1 punto a prescindere dall'importanza del concorso e dal quarto in poi 0,20.

 

Ora, a parte che la tabella dice "per ogni premio, secondo o terzo premio" e quindi dal quarto in giù non si può dare niente, che criterio di valutazione è " a tutti un punto"? Io quando decido i criteri a scuola devo indicare a cosa corrisponde un 10 (es:il ragazzo ha appreso perfettamente ed è anche capace di creare del suo..), un 9 ,un 8 e giù fino all'1; cosa direbbe un dirigente di fronte ad una griglia che stabilisse "a tutti 6 a prescindere da cosa fanno"?

 

Cose da pazzi....

La gente diventa matta da sola, non c'è bisogno che siano chitarristi o no.
Link to comment
Share on other sites

Guest Alessio Olivieri
Grazie a tutti quelli che mi hano risposto.

Stamattina sono andata in provveditorato a chiedere chiarimenti e sentite questa:

1-Nella commissione che ha valutato i titoli non c'era nessun insegnante di conservatorio di chitarra bensì uno di violino.(e tra l'altro pare che la commissione sia sempre la stessa dal 2007..)

2-Nel decidere i criteri di valutazione hanno stabilito che primi, secondi o terzi premi valgono tutti 1 punto a prescindere dall'importanza del concorso e dal quarto in poi 0,20.

 

Ora, a parte che la tabella dice "per ogni premio, secondo o terzo premio" e quindi dal quarto in giù non si può dare niente, che criterio di valutazione è " a tutti un punto"? Io quando decido i criteri a scuola devo indicare a cosa corrisponde un 10 (es:il ragazzo ha appreso perfettamente ed è anche capace di creare del suo..), un 9 ,un 8 e giù fino all'1; cosa direbbe un dirigente di fronte ad una griglia che stabilisse "a tutti 6 a prescindere da cosa fanno"?

 

Cose da pazzi....

 

Fai ricorso al provveditorato dandogli degli incompetenti. E se poi tu decidessi di cambiare provincia? La gente è matta Sicuramente avranno dovuto "aiutare" qualche loro parente che non è stato in grado di ottenere piu di un quarto :shock::shock: premio nei concorsi, e hanno messo su questa baracconata. Poveri noi.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  558
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Vedi Ginettta,qui non si tratta di importanza dell'evento,che sia il Busoni, l'ex Radio France,o il concorso dell’Associazione di un tuo amico o comune di provincia sperduto nei meandri dell’Italia inconsapevole ,qui si tratta di vera e propria truffa ,come al solito ai danni dei giovani. Io questa notte non ho dormito ,perché arrovellato dal pensiero che un altro giovani chitarrista(ma poteva essere benissimo un’altro strumentista), viene fatto beffa della sua innocenza,approfittandone della sua naturale innocenza. E’ sempre cosi non c’è niente da fare. La vita la devi combattere,e subire.

I posti che si vincono in un concorso sono tre. Questo perché? Perché (a parte chi è più bravo,chi si è preparato meglio, chi ha la giornata buona o altro , chi è raccomandato ecc… ),il primo posto ti mette in prima posizione per acquisire priorità sugli altri che hanno ottenuto il 2° o il 3°,nelle varie categorie di posti o graduatorie esistenti(qualsiasi esse siano).Solo questo ti fa capire che il 1° posto vale di più di un 2° o 3°, mi sembra logico, no?

Ora se il violinista(e ripeto poteva essere qualunque altro strumentista), o la commissione, valutano il 1°,2°,e 3° premio alla stessa stregua, allora c’è veramente qualcosa che non va. Qualcosa di veramente incredibile che non va. La commissione in questione,è composta da docenti ,ora i docenti per essere tali,devono per forza di cosa essere passati di ruolo oltre che aver passato graduatorie negli anni precedenti e io non credo assolutamente che il 1° in graduatoria ha ceduto il posto vicino casa sua al 2° in graduatoria o al 3°, solo perchè , secondo il 1°,2° e il 3° avevano lo stesso punteggio, per carità può anche accadere di avere lo stesso punteggio, ma mi dici come mai è solo il primo in graduatoria a prendere il posto vicino casa sua? E gli altri due da un’altra parte? Beh la mia risposta è che solo il primo in graduatoria può prendere il posto , perché ha i punteggi o altro che lo mettono in 1 posizione. Questo docente mi dice anche perché esistono i campionati di qualsiasi sport che hanno tre medaglie? Con colore e valore diverso?Per non parlare dei soldi che prendono differentemente?

Io non ti conosco Ginetta, ma se la cosa sarebbe successa un mio alunno/a ( ai miei tempi non te lo immagini nemmeno come stavo con gli occhi e le orecchie tesissime quando uscivano le graduatorie,perché conoscevo benissimo i musicisti che erano in commissione e se solo facevano qualcosa di sbagliato sapevano del mio carattere combattivo- io non ho combattuto per nulla nella vita se non solo ed esclusivamente per la chitarra-), sarei immediatamente andato, prima in provveditorato ad avere lumi luminanti, sulla graduatoria e i perché di essa,con il carattere che mi contraddistingue in queste occasioni -e sono davvero diverso in queste occasioni, per chi mi conosce- e subito dopo da un avvocato a fare immediatamente causa , al provveditorato e alla commissione e ai docenti della stessa. Convinto di essere sicuro di vincere per la ingiustizia subita.

Chiedo scusa per la lungaggine .

R.I.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  476
  • Reputation:   8
  • Joined:  11/21/2005
  • Status:  Offline

Purtroppo la dicitura del bando è ambigua perché, tornando alla domanda iniziale, essa potrebbe effettivamente venire interpretata anche nel senso di non dare ad ogni concorso uguale valore, per cui non sempre un primo posto equivarrebbe a tre punti(e questo avrebbe un senso, dato per scontato la competenza ed imparzialità della commissione).

Dove secondo me sta l'errore indiscutibile della commissione è nel decidere a priori che mai si andrà oltre ad un punto, in ogni caso.

Questo va contro il testo del bando che, pure ambiguo, ammette comunque che i punti possano essere uno, due o tre per ogni risultato conseguito.

Chiedere semplicemente che la stessa commissione rifaccia la graduatoria non è esente da rischi, perché in caso di volontà di forzature queste possono comunque essere attuate anche col sistema di attribuzione di 1,2,3 punti, dato il margine discrezionale della commissione. Di fronte invece ad una palese violazione del testo del bando parrebbe meglio chiedere, se possibile,che la commissione venga totalmente sostituita.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  8
  • Content Count:  18
  • Reputation:   0
  • Joined:  04/15/2007
  • Status:  Offline

Grazie a tutti per i chiarimenti e la solidarietà, ovviamente lunedì andrò subito a presentare reclamo contro la graduatoria chiedendo che sia invalidata la procedura e formata una nuova commissione che stabilisca dei criteri più logici e.. vi terrò informati sul seguito della vicenda...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.