Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

La pagina Facebook di un soldato della prima guerra mondiale.


Cristiano Porqueddu
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

LeonVivien_1914.png

 

 

Operazione memoria. A tratti toccante.
Per far conoscere la tragedia umana che è stata la prima guerra mondiale, si è fatto finta che Facebook esistesse già, all'epoca. Ed è stato aperto un profilo per uno dei milioni di soldati in trincea. Con i suoi post. E i commenti dei suoi amici, dell'epoca. E della moglie. E le foto. 
Raccontando la vita quotidiana in mezzo a fango e proiettili.

Organizzato dal Musée de la Grande Guerre, è un viaggio nella durezza di una guerra che ha fatto milioni di morti, ha praticamente azzerato una generazione di francesi e tedeschi, ha avuto un impatto totale sulla storia del mondo.
 
Visibile, per un mese e mezzo, qui: http://facebook.com/leon1914
 
Fonte: DigitalPlanner

 

 

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.