Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Tampalini interpreta Mozzani


Guest King
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  238
  • Content Count:  1,196
  • Reputation:   0
  • Joined:  01/31/2006
  • Status:  Offline

E' veramente d'effetto, non lo conoscevo e mi è piaciuto molto, complimenti. Sembra davvero un colpo di vento!

La ripresa però è un po' di sguincio, musicista e chitarra sembrano sottilissimi!

 

King, forse il filmato andava inserito nella sezione dei video "interpretazioni" ;)

 

E' molto bello anche questo Preludio, sempre di Mozzani:

 

 

 

 

Butterfly

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  84
  • Content Count:  1,188
  • Reputation:   77
  • Joined:  12/03/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Queste zuccherose paginette, nella loro ingenuità, restituiscono il sapore di un mondo irrimediabilmente perduto.

 

Complimenti Giulio, fanne un cd.

 

Saluti balneari dalla puglia.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  391
  • Reputation:   88
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

sisi..ci sono autori come Mozzani appunto e lo stesso Terzi e la De Rogatis che nella loro musica (e anche alcuni studi di Gangi devo dire) che hanno e conservano quella magia "pulita"/"intaccabile" dei ..tempi andati, espressione sincera..che oggi ovviamente non si potrebbe più...scrivere...senza quella...innocenza...

 

m

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  84
  • Content Count:  1,188
  • Reputation:   77
  • Joined:  12/03/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Verissimo, e probabilmente, la chitarra, con la sua indispensabile "artigianalità", riferita ai chitarristi-compositori che indichi, ha preservato queste musiche dallo scempio del tempo...cioè, non fanno la figura del loreto impagliato o del busto di Alfieri...

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  161
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/07/2006
  • Status:  Offline

sisi..ci sono autori come Mozzani appunto e lo stesso Terzi e la De Rogatis che nella loro musica (e anche alcuni studi di Gangi devo dire) che hanno e conservano quella magia "pulita"/"intaccabile" dei ..tempi andati, espressione sincera..che oggi ovviamente non si potrebbe più...scrivere...senza quella...innocenza...

 

m

 

E Angelo Mazzola? Credo che anche il bergamasco si possa considerare sulla scia di questi chitarristi compositori..

 

..già che ci sono, un salutino dalla Puglia lo faccio anche io ;) !

Link to comment
Share on other sites

sisi..ci sono autori come Mozzani appunto e lo stesso Terzi e la De Rogatis che nella loro musica (e anche alcuni studi di Gangi devo dire) che hanno e conservano quella magia "pulita"/"intaccabile" dei ..tempi andati, espressione sincera..che oggi ovviamente non si potrebbe più...scrivere...senza quella...innocenza...

 

m

 

E Angelo Mazzola? Credo che anche il bergamasco si possa considerare sulla scia di questi chitarristi compositori..

 

..già che ci sono, un salutino dalla Puglia lo faccio anche io ;) !

 

Ooooooooooh! Tutti dalla Puglia arrivano 'sti saluti! Beati voi!!! :lol::lol::lol: Mazzola non lo conosco, mi informo subitissimo.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.