Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Tesina sul Grand Solo op.14 di F.Sor


Andrea Ferrario
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  13
  • Content Count:  75
  • Reputation:   3
  • Joined:  04/26/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Salve a tutti! Sto scrivendo una tesina sul Grand Solo op. 14 di Sor per un esame del triennio accademico . Pensavo di inserire un capitolo in cui presento il brano, in particolare spiegando il dibattito tra le varie edizioni e contestualizzandolo all'interno della produzione del compositore. Avrei bisogno però di qualche piccolo suggerimento, come ad esempio dove trovare le informazioni e se esistono saggi pubblicati riguardanti il compositore. Ringrazio anticipatamente!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  84
  • Content Count:  1,188
  • Reputation:   77
  • Joined:  12/03/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Esiste questo mirabile volume riguardante la figura di Sor, e non si limita all'ambito chitarristico

 

http://www.tecla.com/catalog/wp/wp0234.htm

 

Saggi sparsi sono certamente rintracciabili sulle riviste specializzate.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Salve a tutti! Sto scrivendo una tesina sul Grand Solo op. 14 di Sor per un esame del triennio accademico . Pensavo di inserire un capitolo in cui presento il brano, in particolare spiegando il dibattito tra le varie edizioni e contestualizzandolo all'interno della produzione del compositore. Avrei bisogno però di qualche piccolo suggerimento, come ad esempio dove trovare le informazioni e se esistono saggi pubblicati riguardanti il compositore. Ringrazio anticipatamente!

 

La migliore (cioè più ricca e approfondita) collezione di studi su Fernando Sor è questa:

 

Luis Gasser, Estudios sobre Fernando Sor, Publicaciones del Instituto Complutense de Ciencias Musicales, Madrid 2003.

 

Contiene saggi di diversi studiosi su tutti gli aspetti dell'opera di Sor, incluse le Sonate (e dunque il Gran Solo).

 

Sommariamente, si può dire che si tratta di una composizione giovanile (poi riscritta con varianti altre due volte), nella quale l'autore manifesta gli influssi dello stile italiano, con il quale, durante gli anni barcellonesi, familiarizzava grazie alle rappresentazioni delle opere di Cimarosa, Sarti, Paisiello. Il suo stile prenderà successivamente strade diverse.

 

E' stata avanzata - mi pare dal musicologo americano George Warren - l'ipotesi secondo cui il Gran Solo non sarebbe stato, originariamente, un pezzo per chitarra sola, bensì la parte di chitarra della perduta "Concertante" per violino, viola, violoncello e chitarra. Documentalmente priva di sostegno, l'ipotesi è tuttavia molto seducente considerando le peculiarità formali del Gran Solo. Alcuni anni fa, in una discussione su un forum americano di chitarra, Matanya Ophee mi sfidò (cavallerescamente) a corroborare la mia adesione alla tesi di Warren, riscrivendo il Gran Solo come quartetto per chitarra e archi. Se il lavoro gli fosse piaciuto, l'avrebbe pubblicato con la sua casa editrice. Lo ha pubblicato.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  13
  • Content Count:  129
  • Reputation:   0
  • Joined:  05/06/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  iPad

La revisione di Ruggero Chiesa (ed. Curci) è completa o manca qualcosa?

Ascoltando la versione di Julian Bream, infatti, si sentono diverse note in più!

 

 

Maurizio.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  13
  • Content Count:  75
  • Reputation:   3
  • Joined:  04/26/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Luis Gasser, Estudios sobre Fernando Sor, Publicaciones del Instituto Complutense de Ciencias Musicales, Madrid 2003.

 

Grazie mille Maestro; è possibile procurasi questo testo in Italia?

 

Un'altra richiesta: quali sono le incisioni del brano che vi sentireste di consigliare? Volevo inserire anche una breve discografia..

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  29
  • Content Count:  657
  • Reputation:   0
  • Joined:  04/21/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

La versione di Dralig credo sia ancora disponibile fra gli mp3 di questo forum, eseguita alla chitarra da Giulio Tampalini.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

La revisione di Ruggero Chiesa (ed. Curci) è completa o manca qualcosa?

Ascoltando la versione di Julian Bream, infatti, si sentono diverse note in più!

 

 

Maurizio.

 

L'edizione di Chiesa è basata sull'edizione Simrock, che arricchisce l'introduzione di alcuni ornamenti ma sopprime una parte importante nella sezione centrale. Preferisco l'edizione Meissonnier. E' più interessante dal punto di vista armonico e formale.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Luis Gasser, Estudios sobre Fernando Sor, Publicaciones del Instituto Complutense de Ciencias Musicales, Madrid 2003.

 

Grazie mille Maestro; è possibile procurasi questo testo in Italia?

 

 

 

Un'altra richiesta: quali sono le incisioni del brano che vi sentireste di consigliare? Volevo inserire anche una breve discografia..

 

Non saprei se è possibile trovare il libro in Italia. Eventualmente, scrivimi al mio indirizzo privato e ti darò gli estremi per ordinarlo alla casa editrice in Spagna.

 

Non conosco incisioni del Gran Solo degne di nota, artisticamente, dopo quella storica di Segovia.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  161
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/07/2006
  • Status:  Offline

 

Non conosco incisioni del Gran Solo degne di nota, artisticamente, dopo quella storica di Segovia.

 

 

Maesto scusi, sa dirmi in quale CD è contenuta la registrazione di Segovia del Gran Solo?

Non sapevo che il chitarrista spagnolo l'avesse inciso, e mi incuriosisce non poco..

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

 

Non conosco incisioni del Gran Solo degne di nota, artisticamente, dopo quella storica di Segovia.

 

 

Maesto scusi, sa dirmi in quale CD è contenuta la registrazione di Segovia del Gran Solo?

Non sapevo che il chitarrista spagnolo l'avesse inciso, e mi incuriosisce non poco..

 

Segovia incise un LP dedicato a musiche di Sor e di Tarrega (una facciata ciascuno). In Italia, negli anni Cinquanta, fu pubblicato da Fonit Cetra. Il "Gran Solo" di Sor si chiamava, nel disco di Segovia, "Introduzione e Allegro". Io conservo ancora una copia di quel disco, non più utilizzabile perché le centinaia di ascolti lo hanno - come dire - fresato, Può trovare il riversamento in CD di quel disco nel cofanetto (contenente ben 5 CD) Deja Vu (Recording Arts), intitolato semplicemente "Andrés Segovia": il primo CD della serie contiene tutto il vecchio LP Fonit Cetra più alcuni brani di Moreno-Torroba.

 

Non so quale testo avesse adoperato Segovia - probabilmente se l'era fabbricato lui prendendo da varie fonti - ma l'esecuzione era straordinaria.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.