Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

So you want to write a fugue?


Vladimir
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  621
  • Reputation:   1
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Sì, l'avevo già visto.

 

Una fuga su un tema di Britney Spears è un'idea geniale...

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  37
  • Content Count:  621
  • Reputation:   1
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Ma la fuga di Gould è innegabilmente una bella fuga.

 

Anzi, preferisco questa fuga a quelle contenute nel Dubois.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  29
  • Content Count:  657
  • Reputation:   0
  • Joined:  04/21/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

Mi fa morire dalle risate... ^^ Secondo voi un talk show televisivo può essere visto come una "fuga moderna"?

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  12
  • Content Count:  47
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/18/2007
  • Status:  Offline

Non so se avete mai sentito i programmi radiofonici "contrappuntistici" di Gould, l'uso che fa delle voci, proprio delle voci di persone comuni, non quelle musicalmente intese.

Trovo la sua ricerca su queste tematiche assai interessante.

La fuga, unica sua composizione (mi pare) che abbia avuto l'onore del numero d'opera, è sì ironica, ma al contempo esplicativa del suo pensiero e cioè che l'unica musica che abbia un senso è quella contrappuntistica.

Uno dei dogmi gouldiani più o meno condivisibili e da lui stesso allegramente ignorati.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.