Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Suite 997


Emanuele Monti
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  9
  • Content Count:  16
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/08/2008
  • Status:  Offline

Ciao a tutti! sto studiando la suite Bwv 997 di Bach, che dal libro delle suite è trascritta in tonalità di La min.

Dato che ho notato che in molti la suonano con il capotasto (alcuni al 2° quindi in Si min, e altri al 3° quindi in Do min, tonalità originale!) ,mi domandavo secondo il vostro gusto, qual'è il modo migliore per far rendere meglio questa stupenda Suite.

Io per adesso mi sono adattato a suonarla in Si min, che la rende un pò più facile strumentalmente rispetto che suonarla senza capotasto.

 

grazie mille

 

Emanuele

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 38
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Ciao a tutti! sto studiando la suite Bwv 997 di Bach, che dal libro delle suite è trascritta in tonalità di La min.

Dato che ho notato che in molti la suonano con il capotasto (alcuni al 2° quindi in Si min, e altri al 3° quindi in Do min, tonalità originale!) ,mi domandavo secondo il vostro gusto, qual'è il modo migliore per far rendere meglio questa stupenda Suite.

Io per adesso mi sono adattato a suonarla in Si min, che la rende un pò più facile strumentalmente rispetto che suonarla senza capotasto.

 

grazie mille

 

Emanuele

 

Il capotasto annulla molte possibilità sonore. Meglio evitarlo, se possibile.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  12
  • Content Count:  87
  • Reputation:   1
  • Joined:  01/17/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

Ciao a tutti! sto studiando la suite Bwv 997 di Bach, che dal libro delle suite è trascritta in tonalità di La min.

Dato che ho notato che in molti la suonano con il capotasto (alcuni al 2° quindi in Si min, e altri al 3° quindi in Do min, tonalità originale!) ,mi domandavo secondo il vostro gusto, qual'è il modo migliore per far rendere meglio questa stupenda Suite.

Io per adesso mi sono adattato a suonarla in Si min, che la rende un pò più facile strumentalmente rispetto che suonarla senza capotasto.

 

Premesso che a me piace suonarla in la minore per le ragioni di cui parla Cristiano..

bisogna rilevare che suonarla con il capotasto al III ha 3 vantaggi, ossia: rispettare la tonalità originale, facilitare l'esecuzione (in particolar modo della fuga) e avere una sonorità un po più dimessa e legnosa più simile a quella del liuto, anche se meno profonda e vibrante nei bassi (quest'ultima paradossalmente ragione opposta che suonarla senza capotasto!).

Non resta che augurare buon lavoro ad Emanuele!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  9
  • Content Count:  16
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/08/2008
  • Status:  Offline

Ciao a tutti! sto studiando la suite Bwv 997 di Bach, che dal libro delle suite è trascritta in tonalità di La min.

Dato che ho notato che in molti la suonano con il capotasto (alcuni al 2° quindi in Si min, e altri al 3° quindi in Do min, tonalità originale!) ,mi domandavo secondo il vostro gusto, qual'è il modo migliore per far rendere meglio questa stupenda Suite.

Io per adesso mi sono adattato a suonarla in Si min, che la rende un pò più facile strumentalmente rispetto che suonarla senza capotasto.

 

Premesso che a me piace suonarla in la minore per le ragioni di cui parla Cristiano..

bisogna rilevare che suonarla con il capotasto al III ha 3 vantaggi, ossia: rispettare la tonalità originale, facilitare l'esecuzione (in particolar modo della fuga) e avere una sonorità un po più dimessa e legnosa più simile a quella del liuto, anche se meno profonda e vibrante nei bassi (quest'ultima paradossalmente ragione opposta che suonarla senza capotasto!).

Non resta che augurare buon lavoro ad Emanuele!

 

 

Grazie mille per i preziosi consigli!

 

Emanuele

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  4
  • Content Count:  59
  • Reputation:   4
  • Joined:  11/19/2008
  • Status:  Offline

Il capotasto annulla molte possibilità sonore. Meglio evitarlo, se possibile.

 

vero. ma secondo me è vero anche che questo brano, se suonato in tonalità originale, "suona" davvero come musica di Bach. in la minore lo sento automaticamente insipido. D'altro canto, se Bach ha scelto una tonalità piuttosto che un'altra avrà avuto i suoi motivi. :roll:

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Il capotasto annulla molte possibilità sonore. Meglio evitarlo, se possibile.

 

vero. ma secondo me è vero anche che questo brano, se suonato in tonalità originale, "suona" davvero come musica di Bach. in la minore lo sento automaticamente insipido. D'altro canto, se Bach ha scelto una tonalità piuttosto che un'altra avrà avuto i suoi motivi. :roll:

 

Certo, così come ci saranno motivi altrettanto validi se Bach l'ha scritta per un altro strumento. Dettaglio non trascurabile. Mi perdoni Luca, ma io lo sento insipido nello stesso momento in cui la si porta sulle sei corde, La minore o meno.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  29
  • Content Count:  282
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/16/2006
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

Il capotasto annulla molte possibilità sonore. Meglio evitarlo, se possibile.

 

vero. ma secondo me è vero anche che questo brano, se suonato in tonalità originale, "suona" davvero come musica di Bach. in la minore lo sento automaticamente insipido. D'altro canto, se Bach ha scelto una tonalità piuttosto che un'altra avrà avuto i suoi motivi. :roll:

 

Certo, così come ci saranno motivi altrettanto validi se Bach l'ha scritta per un altro strumento. Dettaglio non trascurabile. Mi perdoni Luca, ma io lo sento insipido nello stesso momento in cui la si porta sulle sei corde, La minore o meno.

 

Concordo pienamente, Cristiano.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.