Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Sonatina-lied n.6, Angelo Gilardino


Recommended Posts


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,763
  • Reputation:   424
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Le Edizioni Bèrben di Ancona pubblicano la sesta Sonatina-lied di Angelo Gilardino, per duo di chitarre.
E' divisa in tre movimenti
I - Allegretto sereno
II - Canto notturno
III - Toccata fugace

Parere personale. La toccata, da una fugace lettura, appartiene a quella categoria di composizioni originali per chitarra che oltre a catturare musicista e ascoltatore in modo completo causano al tempo stesso un profondo senso di tristezza appena si prende atto che se n'è eseguita o ascoltata l'ultima nota.

Per informazioni e acquisto onLine: http://www.berben.it

Link to comment
Share on other sites

  • 5 weeks later...

  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  391
  • Reputation:   88
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Qualcuno sa se è stata incisa?

 

La musica si "legge" e... poi..si ascolta... mai il contrario!.... :)

 

 

con simpatia

 

m

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  558
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Qualcuno sa se è stata incisa?

 

La musica si "legge" e... poi..si ascolta... mai il contrario!.... :)

 

 

con simpatia

 

m

 

Conosco l’autore del brano la sesta Sonatina-lied per due chitarre, dal 1982/3 circa; "Marcello Rivelli" ,l’ho appena conosciuto,e non posso far altro che ringraziarlo, come ringrazio chiunque che mi da consigli.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  391
  • Reputation:   88
  • Joined:  12/19/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Qualcuno sa se è stata incisa?

 

La musica si "legge" e... poi..si ascolta... mai il contrario!.... :)

 

 

con simpatia

 

m

 

Conosco l’autore del brano la sesta Sonatina-lied per due chitarre, dal 1982/3 circa; "Marcello Rivelli" ,l’ho appena conosciuto,e non posso far altro che ringraziarlo, come ringrazio chiunque che mi da consigli.

 

Raffaele la mia era una battuta, non ho resistito perché tutti i giorni sento chitarristi che quando devono studiare un brano, immancabilmente chiedono la registrazione..e quindi ho risposto che la musica é scritta, basta "leggerla". Ho capito benissimo che il tuo era solo un interesse nel chiedere se era stata registrata la sonatina ma come dovresti sapere, conoscendo il Magister, é stata composta di recente e forse, tranne quelli che l'hanno ricevuta direttamente .. é un tantino difficile che possa essere stata studiata la notte dopo essere stata scritta... ( anche se conosco piu di una persona che potrebbe farlo senza problemi) ma siamo tutti, ovviamente in attesa di ascoltare anche la registrazione del brano.

Quindi perdonami se hai frainteso ma io avevo capito benissimo che volevi solo avere un informazione.

 

p.s. In merito alla conoscenza del Magister (AG) anche io conto qualche lustro in effetti .. essendo stato per anni una delle sue "vittime" :) ..

 

con simpatia

 

2 p.s. mi é venuto in mente un aneddoto reale: 1986, Lagonegro. Dusan Bogdanovic viene al festival/corso di Lagonegro e entrando nel "famoso" albergo trova il Magister comodamente seduto nella hall su una (forse due) poltrone con una serie di fogli manoscritti in mano..passa Dusan e nel salutare gli "scippa" praticamente i fogli da mano e sale in camera. La sera dopo, (senza averlo visto piú per l'intera giornata, si diceva che dormiva per recuperare il fuso orario, veniva da NewYork) aveva un concerto alle 21 , bene , per farla breve arrivati al bis, dopo il magnifico concerto, annuncia un "omaggio" regolarmente eseguito a..memoria: era il II tempo della Sonata n.1 del Magister...bei tempi :)

i fogli che il M aveva in mano erano della Sonata, si era capito no?..

 

Marcello

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  71
  • Content Count:  558
  • Reputation:   36
  • Joined:  01/28/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Qualcuno sa se è stata incisa?

 

La musica si "legge" e... poi..si ascolta... mai il contrario!.... :)

 

 

con simpatia

 

m

 

Conosco l’autore del brano la sesta Sonatina-lied per due chitarre, dal 1982/3 circa; "Marcello Rivelli" ,l’ho appena conosciuto,e non posso far altro che ringraziarlo, come ringrazio chiunque che mi da consigli.

 

Raffaele la mia era una battuta, non ho resistito perché tutti i giorni sento chitarristi che quando devono studiare un brano, immancabilmente chiedono la registrazione..e quindi ho risposto che la musica é scritta, basta "leggerla". Ho capito benissimo che il tuo era solo un interesse nel chiedere se era stata registrata la sonatina ma come dovresti sapere, conoscendo il Magister, é stata composta di recente e forse, tranne quelli che l'hanno ricevuta direttamente .. é un tantino difficile che possa essere stata studiata la notte dopo essere stata scritta... ( anche se conosco piu di una persona che potrebbe farlo senza problemi) ma siamo tutti, ovviamente in attesa di ascoltare anche la registrazione del brano.

Quindi perdonami se hai frainteso ma io avevo capito benissimo che volevi solo avere un informazione.

 

p.s. In merito alla conoscenza del Magister (AG) anche io conto qualche lustro in effetti .. essendo stato per anni una delle sue "vittime" :) ..

 

con simpatia

 

2 p.s. mi é venuto in mente un aneddoto reale: 1986, Lagonegro. Dusan Bogdanovic viene al festival/corso di Lagonegro e entrando nel "famoso" albergo trova il Magister comodamente seduto nella hall su una (forse due) poltrone con una serie di fogli manoscritti in mano..passa Dusan e nel salutare gli "scippa" praticamente i fogli da mano e sale in camera. La sera dopo, (senza averlo visto piú per l'intera giornata, si diceva che dormiva per recuperare il fuso orario, veniva da NewYork) aveva un concerto alle 21 , bene , per farla breve arrivati al bis, dopo il magnifico concerto, annuncia un "omaggio" regolarmente eseguito a..memoria: era il II tempo della Sonata n.1 del Magister...bei tempi :)

i fogli che il M aveva in mano erano della Sonata, si era capito no?..

 

Marcello

 

 

Bellissimo aneddoto, Bogdanovic (che seguo da metà degli anni ottanta,in tutte le sue evoluzioni)da vicino non l’ho mai conosciuto, ma il 24 di questo mese avverrà. (Ho corretto un mio errore e chi legge sa di ciò.) E posso dire che sono emozionato. Lo stimo tantissimo, per le sue attività e per le sue composizioni. Chi ha avuto “strappate le pagine di mano”( che hai descritto tu),me ne parlò benissimo in quegli anni facendomi capire che strada eccezionale stava percorrendo Bogdanovic.

Link to comment
Share on other sites

Guest NicolaPignatiello

Approfitto di questa discussione sulla Sonatina-Lied per due chitarre per ricordare a tutti che la prima esecuzione di questa musica si terrà questo mercoledì (13 luglio) a Brescia, ore 21 Fondazione Civiltà Bresciana - Salone “Dott. Mario Piazza” Vicolo San Giuseppe 5 all'interno della manifestazione Brescia Chitarra. La prima parte del concerto comprenderà sia la Sonatina-Lied di Angelo Gilardino che la Sonata di Giuseppe Rosetta.

Ciao a tutti.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.