Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Repertorio per chitarra e voce recitante


 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  22
  • Content Count:  201
  • Reputation:   1
  • Joined:  08/18/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

Ammetto la mia ignoranza in questo particolare repertorio. Qualcuno, a parte la celeberrima opera di Castelnuovo- Tedesco, ha qualche brano da segnalarmi?

Grazie mille

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,763
  • Reputation:   424
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Behrend Siegfried: Kleine Hochzeitskantate

Biberian Gilbert: Cantos Nuevos (poems By F.g.lorca) - Necessita anche un tenore

Bresgen Cesar: Von Wäldern Und Zigeunern

Drogoz Philippe : Sur Les Routes De Fer

Goss Stephen : Under Milk Wood Variations - Voce recitante e 4 chitarre

Hornung: O Dream O Dreaming

Laganà Ruggero: Lo Specchio (testi Del Compositore)

Pakker Henk : Towards Anthony Holborn

Plog Anthony : Animal Ditties Viii

Rak Stepán : Remembering Prague

Ward Stuart : Westminster Bridge

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   99
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Ammetto la mia ignoranza in questo particolare repertorio. Qualcuno, a parte la celeberrima opera di Castelnuovo- Tedesco, ha qualche brano da segnalarmi?

 

Grazie mille

 

Un ottimo lavoro in questo campo l'aveva fatto negli anni Sessanta Mario Gangi, componendo dei commenti musicali ad alcune poesie di Federico Garcia Lorca, per un disco Fonit Cetra in cui il recitante era Arnoldo Foà. Non mi risulta che questo lavoro sia stato pubblicato ma, per quel che conosco dell'opera di Gangi, io lo metterei tra le cose migliori, sia per le idee musicali che per l'eccellente coordinazione con il testo poetico.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  17
  • Content Count:  120
  • Reputation:   0
  • Joined:  08/31/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Schubert non avev scritto nulla? O almeno trascrizione "approvate" da lui in persona?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  22
  • Content Count:  201
  • Reputation:   1
  • Joined:  08/18/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

Grazie Cristiano. Mi metto alla ricerca degli spartiti.

 

Ammetto la mia ignoranza in questo particolare repertorio. Qualcuno, a parte la celeberrima opera di Castelnuovo- Tedesco, ha qualche brano da segnalarmi?

 

Grazie mille

 

Un ottimo lavoro in questo campo l'aveva fatto negli anni Sessanta Mario Gangi, componendo dei commenti musicali ad alcune poesie di Federico Garcia Lorca, per un disco Fonit Cetra in cui il recitante era Arnoldo Foà. Non mi risulta che questo lavoro sia stato pubblicato ma, per quel che conosco dell'opera di Gangi, io lo metterei tra le cose migliori, sia per le idee musicali che per l'eccellente coordinazione con il testo poetico.

 

dralig

 

E' vero. Avevo anche una registrazione di un brano. Purtroppo venire in possesso della partitura credo sia piuttosto complicato - per non dire impossibile-

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   99
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Grazie Cristiano. Mi metto alla ricerca degli spartiti.

 

Ammetto la mia ignoranza in questo particolare repertorio. Qualcuno, a parte la celeberrima opera di Castelnuovo- Tedesco, ha qualche brano da segnalarmi?

 

Grazie mille

 

Un ottimo lavoro in questo campo l'aveva fatto negli anni Sessanta Mario Gangi, componendo dei commenti musicali ad alcune poesie di Federico Garcia Lorca, per un disco Fonit Cetra in cui il recitante era Arnoldo Foà. Non mi risulta che questo lavoro sia stato pubblicato ma, per quel che conosco dell'opera di Gangi, io lo metterei tra le cose migliori, sia per le idee musicali che per l'eccellente coordinazione con il testo poetico.

 

dralig

 

E' vero. Avevo anche una registrazione di un brano. Purtroppo venire in possesso della partitura credo sia piuttosto complicato - per non dire impossibile-

 

Dalla registrazione, è possibile scrivere le note - un normale dettato armonico.

In caso di eventuale esecuzione in concerto, dando credito all'autore della musica, non avrà commesso alcuna scorrettezza. Io, da giovane, quando mi mancavano i fondi per comperare la musica, la "tiravo giù" dai dischi senza remissione. Scrivevo le note e anche le corde - la diteggiatura no, quella non potevo tirarla giù.

 

ag

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  22
  • Content Count:  201
  • Reputation:   1
  • Joined:  08/18/2008
  • Status:  Offline
  • Device:  Android

Proverò a reperire allora l'intera registrazione e mi cimenterò in questa trascrizione, sperando di riuscirci.

Grazie!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,763
  • Reputation:   424
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Proverò a reperire allora l'intera registrazione e mi cimenterò in questa trascrizione, sperando di riuscirci.

Grazie!

 

Se si incontra difficoltà nell'individuazione delle note consiglio caldamente questo:

http://www.americanmusical.com/Item--i-TAS-CDGT1MKII

 

Se si ha la possibilità di stare davanti al PC mentre si suona:

http://www.sonicspot.com/slowspeedcdtranscriber/slowspeedcdtranscriber.html

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  7
  • Content Count:  98
  • Reputation:   4
  • Joined:  12/12/2005
  • Status:  Offline

Behrend Siegfried: Kleine Hochzeitskantate

Biberian Gilbert: Cantos Nuevos (poems By F.g.lorca) - Necessita anche un tenore

Bresgen Cesar: Von Wäldern Und Zigeunern

Drogoz Philippe : Sur Les Routes De Fer

Goss Stephen : Under Milk Wood Variations - Voce recitante e 4 chitarre

Hornung: O Dream O Dreaming

Laganà Ruggero: Lo Specchio (testi Del Compositore)

Pakker Henk : Towards Anthony Holborn

Plog Anthony : Animal Ditties Viii

Rak Stepán : Remembering Prague

Ward Stuart : Westminster Bridge

 

Posso aggiungere il questo.

 

Alexander Radvilovich (b. 1955) Time and Again Stories Per 3 chitarre e voce narrante. Sulla base di storie per bambini da Donald Bisset. A cura di Ilya Permiakov. Alexander Radvilovich è un compositore prolifico, così come un attivista instancabile per la promozione della nuova musica di giovani compositori. Ha scritto, tra le altre opere, due sinfonie, opere per ensemble corali, sonate per pianoforte, un concerto da camera per clavicembalo e orchestra d'archi, un concerto per corno inglese e orchestra d'archi, un Aria per tromba e organo, e cicli di canzoni diverse. 16 6 +6 +6 pp

 

In inglese, ma traduzioni italiane di Time And Again Stories deve essere facilmente disponibile. Un pezzo meraviglioso di suonare per un pubblico di bambini.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  16
  • Content Count:  202
  • Reputation:   53
  • Joined:  02/18/2008
  • Status:  Offline

"dralig":

 

Un ottimo lavoro in questo campo l'aveva fatto negli anni Sessanta Mario Gangi, componendo dei commenti musicali ad alcune poesie di Federico Garcia Lorca, per un disco Fonit Cetra in cui il recitante era Arnoldo Foà. Non mi risulta che questo lavoro sia stato pubblicato ma, per quel che conosco dell'opera di Gangi, io lo metterei tra le cose migliori, sia per le idee musicali che per l'eccellente coordinazione con il testo poetico.

 

 

 

La tua informazione, Angelo, è impeccabile. Sia a Mario Gangi che ad Arnoldo Foà ( con entrambi siamo stati amici, malgrado la differenza generazionale ) piaceva molto quell'attività, piuttosto insolita pei tempi.

Parte dei manoscritti di Gangi dovrebbero essere ancora in mio possesso, ceduti a me perché li utilizzassi con Ileana Ghione (un pò arrangiando e persino improvvisando) pur tenendo conto dei tempi diversi proposti dall'attrice e - ovviamente - della voce femminile.

Siccome gli autori "commissionatici" furono inoltre Ungaretti e Montale, annotai anche qualche mio spunto ricorrendo spesso all'improvvisazione, stante i tempi stretti per provare, imposti dai numerosi impegni di Ileana.

Tu sai, del resto, come negli anni Settanta/Ottanta l'entusiasmo facesse parte del nostro giovane sentire musicale, tutt'altro che disprezzabile.

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.