Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Però! Quel mattacchione di Ennio...


Guest King
 Share

Recommended Posts

Sul portale di Ansa ( www.ansa.it ), oltre aver già sentito la notizia milioni di volte per radio, ho appreso del successo di Ennio Morrcine a New York, vi riporto parte dell'articolo estrapolato direttamente dal portale su citato:

 

[...]NEW YORK - Tra bis e ovazioni a scena aperta New York ha reso omaggio a Ennio Morricone nel Radio City Music Hall di New York, il più famoso teatro d'America gremito di folla, dove ieri seimila persone si sono date appuntamento per celebrare la carriera del compositore italiano a meno di un mese dalla premiazione degli Oscar.

 

Il concerto, organizzato da Massimo Gullotta a 40 anni dallo sbarco di Morricone in America con "Per Pugno di Dollari", ha presentato una rassegna dalle più celebri colonne sonore da un repertorio di oltre 400 musiche da film che il maestro italiano si è messo alle spalle. Sul podio per la prima volta negli Usa, Morricone ha portato un'orchestra di 200 strumenti, la Roma Sinfonietta Orchestra, in un tour de force ispirato al grande cinema: in scaletta, brani dagli Untouchables, C'era una volta in America, Cinema Paradiso, Malena, Quemada, Metti una sera a cena, The Mission[...]

 

Bhè, non si può negare che quel "mattacchione" definito "il Maestro degli Spaghetti Western" si è presa una bella soddisfazione... Che ne pensate? ;)

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  84
  • Content Count:  1,188
  • Reputation:   77
  • Joined:  12/03/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Penso che Morricone sia conosciuto, e sarà ricordato, per la sua parte di produzione musicale che qualcuno indicherebbe con disprezzo come "colonne sonore": musica melodica, mentre il suo lavoro di ricerca nel campo della musica della trans/post/ultra/avanguardia non se lo fila nessuno.

 

Cose che capitano, a chi scrive belle melodie.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.