Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Ma Coste e Mertz non vi vanno proprio giù?


Gaetano Balzano
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  47
  • Content Count:  134
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/14/2006
  • Status:  Offline

Cercare un cd dedicato a opere di Coste e Mertz è una cosa abbastanza difficile rispetto ai più quotati Giuliani, Sor, Aguado, Castelnuovo-Tedesco, etc ....

Eppure parliamo di due compositori chitarristi che hanno regalato pagine di musica STRAORDINARIE (consentitemi le maiuscole).

Come non rimanere estasiati difronte all'op38 di Coste, al suo fantastico valzer Les Bords du Rhin, all'Op. 14 : Deuxième Polonaise, Meulan, Les soirées d'Auteuil, Le Passage des Alpes, La Source du Lyson, per non parlare di Mertz di cui si propone maggiormente solo qualche brano (in realtà si tratta di brani semplicemente meravigliosi) del Bardenklange.

Ma le Fantasie d'Opera?? Personalmente mi ritengo fortunato ad avere tra le mani il cd di GuitArt: Giuseppe Verdi - J. Kaspar Mertz - Esecutore: Giampaolo Bandini.

 

Dunque, la mia domanda (quella in oggetto al thread) è rivolta principalmente ai concertisti presenti in questo Forum.

 

Vi prego, fate qualcosa di più per proporre Coste e Mertz, fanno parte di un nostro patrimonio che non deve rimanere più offuscato rispetto ad altri compositori, perchè la cosa più importante è, come dice Angelo Gilardino, il Repertorio.

 

Grazie per l'attenzione.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  47
  • Content Count:  134
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/14/2006
  • Status:  Offline

Giusto per sottolineare, ho dovuto cercare in rete e trovare questa pagina: http://www.tradebit.com/filesharing.php?inputMatchAny=&inputPage=1&inputSellerIds=&inputSortBy=&keywords=napoleon+coste per acquistare mp3 di Coste ...

Ma sfogliando le riviste di settore ci si accorge che nessuno o quasi dedica le sue energie per inserire nei propri cd opere sia di Coste che di Mertz.

 

Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  17
  • Content Count:  124
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/15/2006
  • Status:  Offline

Adam Holzman ha inciso un Mertz molto convincente.

Link to comment
Share on other sites

Guest Neuland

uscirà quest'anno un cd con 16 duetti di Mertz, che potremmo definire un'integrale delle opere originali per due chitarre di Mertz, inciso dal Duo Ghiribizzo per la MAP Milano. Poi vi dirò di più.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  47
  • Content Count:  134
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/14/2006
  • Status:  Offline

Cari Neuland e monch grazie delle vostre risposte.

 

Hlozman ha inciso 19 pezzi del Bardenklange per la Naxos (ho il cd) e le opere complete per duo di Mertz sono state già incise (ho anche un cd, comprato da GuitArt).

 

Il problema è il "resto" ... le opere meno suonate ma assolutamente convincenti.

Leggere per credere, specie per quanto riguarda Coste.

 

Io non sono convinto, ma è una mia opinione, che il Coste *prolisso* sia noioso e da prendere poco in considerazione!!!

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Cari Neuland e monch grazie delle vostre risposte.

 

Hlozman ha inciso 19 pezzi del Bardenklange per la Naxos (ho il cd) e le opere complete per duo di Mertz sono state già incise (ho anche un cd, comprato da GuitArt).

 

Il problema è il "resto" ... le opere meno suonate ma assolutamente convincenti.

Leggere per credere, specie per quanto riguarda Coste.

 

Io non sono convinto, ma è una mia opinione, che il Coste *prolisso* sia noioso e da prendere poco in considerazione!!!

 

La chitarrista austriaca Brigitte Zaczek, nipote di Luise Walker, ha inciso due CD dedicati a Mertz e a Coste. Sono pubblicati da Extraplatte

 

www.extraplatte.at

 

e nel cd dedicato interamente alle opere di Coste, la chitarrista viennese ha adoperato una delle chitarre appartenute al maestro francese.

 

Ottime esecuzioni di Coste si trovano anche nel catalogo Naxos.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  84
  • Content Count:  1,188
  • Reputation:   77
  • Joined:  12/03/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Un bellissimo disco dedicato in parte a Mertz è questo:

 

http://www.rsmits.com/eDISK_CD09_MG.htm

 

le Fantasie proposte dimostrano come il pregiudizio su Mertz incapace di utilizzare forme di ampiezza maggiore a quella del bozzetto sia da sfatare definitivamente e la Smits, da vera musicista cresciuta in una famiglia dove si mangiva pane e arte, sa rendere con pertinenza assoluta lo spirito rapsodico che di Mertz è uno dei tratti salienti.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  47
  • Content Count:  134
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/14/2006
  • Status:  Offline

grazie anche ad Angelo e Alfredo .....

 

maaaa ... nei propri concerti, chi ha il coraggio di togliere la "solita" Rossiniana o la un-milione-di-volte-ascoltata ennesima Fantasia di Sor con, ad esempio, il Concertino di Mertz, o il Rondeau de Concert op12 di Coste?

 

Non prendetela come provocazione, però, dai, c'è da scegliere nel nostro Repertorio ... coraggio!

 

:)

 

Parliamo di 2 chitarristi compositori stratosferici :!:

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

grazie anche ad Angelo e Alfredo .....

 

maaaa ... nei propri concerti, chi ha il coraggio di togliere la "solita" Rossiniana o la un-milione-di-volte-ascoltata ennesima Fantasia di Sor con, ad esempio, il Concertino di Mertz, o il Rondeau de Concert op12 di Coste?

 

Non prendetela come provocazione, però, dai, c'è da scegliere nel nostro Repertorio ... coraggio!

 

:)

 

Parliamo di 2 chitarristi compositori stratosferici :!:

 

Io non ho notizie di una programmazione insistente delle Fantasie di Sor. Al contrario, credo che alcune di esse siano del tutto ignorate.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.