Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

Note ribattute: quali studi?


Paolo_
 Share

Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  161
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/07/2006
  • Status:  Offline

Volendo approfondire lo studio di questa tecnica chitarristica (propedeutica per il tremolo), quali composizioni della letteratura chitarristica possono essere studiate? (A parte gli studi 2 e 7 op. 60 di Carcassi)

 

Grazie.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  8
  • Content Count:  60
  • Reputation:   0
  • Joined:  02/05/2008
  • Status:  Offline

Esiste un bellissimo preludio di Manuel Ponce (dai 24 Preludios) che fa utilizzare la tecnica del tremolo.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Volendo approfondire lo studio di questa tecnica chitarristica (propedeutica per il tremolo), quali composizioni della letteratura chitarristica possono essere studiate? (A parte gli studi 2 e 7 op. 60 di Carcassi)

 

Grazie.

 

Note ribattute o tremolo non sono tecniche speciali, sono solo applicazioni diverse della normalissima tecnica dell'arpeggio. Non c'è motivo di studiarle separatamente da qualsiasi arpeggio.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  161
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/07/2006
  • Status:  Offline

Volendo approfondire lo studio di questa tecnica chitarristica (propedeutica per il tremolo), quali composizioni della letteratura chitarristica possono essere studiate? (A parte gli studi 2 e 7 op. 60 di Carcassi)

 

Grazie.

 

Note ribattute o tremolo non sono tecniche speciali, sono solo applicazioni diverse della normalissima tecnica dell'arpeggio. Non c'è motivo di studiarle separatamente da qualsiasi arpeggio.

 

dralig

 

M° consiglia di applicare a qualsiasi esercizio o studio basato su una serie di arpeggi le tecnice suddette, modificando in pratica lo studio stesso?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Authors
  • Topic Count:  89
  • Content Count:  2,241
  • Reputation:   100
  • Joined:  11/24/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Macintosh

Volendo approfondire lo studio di questa tecnica chitarristica (propedeutica per il tremolo), quali composizioni della letteratura chitarristica possono essere studiate? (A parte gli studi 2 e 7 op. 60 di Carcassi)

 

Grazie.

 

Note ribattute o tremolo non sono tecniche speciali, sono solo applicazioni diverse della normalissima tecnica dell'arpeggio. Non c'è motivo di studiarle separatamente da qualsiasi arpeggio.

 

dralig

 

M° consiglia di applicare a qualsiasi esercizio o studio basato su una serie di arpeggi le tecnice suddette, modificando in pratica lo studio stesso?

 

Solo se nell'eseguire lo studio o il passo in questione trova delle difficoltà. Allora, dovrà comprenderne l'origine e forgiare un esercizio ad hoc per migliorare la situazione.

 

dralig

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Volendo approfondire lo studio di questa tecnica chitarristica (propedeutica per il tremolo), quali composizioni della letteratura chitarristica possono essere studiate? (A parte gli studi 2 e 7 op. 60 di Carcassi)

 

Grazie.

 

Usi questo semplice esercizio sulle corde a vuoto. Quartine di semicrome suonate con [p,a,m,i]:

 

[p] su 6a e [a,m,i] su 2a

[p] su 5a e [a,m,i] su 2a

[p] su 4a e [a,m,i] su 2a

[p] su 3a e [a,m,i] su 2a

[p] su 4a e [a,m,i] su 2a

[p] su 5a e [a,m,i] su 2a

 

dunque 'cicli' l'esercizio per qualche minuto tenendo presente che

 

1) Il [p] va suonato MP (senza appoggiare)

2) [a,m,i] vanno suonati FF (senza appoggiare)

3) le dita devono chiudersi verso il palmo della mano e il metacarpo, al momento dello svincolo dalla corda, deve restare immobile

 

Prenda nota del progresso con il metronomo partendo da una velocità base di 92/100 alla semiminima semicroma. Non alteri la velocità (lasci che siano i cani da corsa a correre): usi l'eventuale semplicità del movimento per migliorare la qualità e la quantità di suono.

 

Quando le cose si mettono meglio (controllo migliore, suono buono) alterni le corde 2 e 3 per le note ribattute (dita [a,m,i]) ogni volta che il basso ritorna sulla sesta corda e quando anche in questo esercizio raggiunge un risultato valido di controllo alterni 1a 2a e 3a corda per le note ribattute ogni volta che il pollice cambia la corda del basso (ottimo per la sincronia).

 

Non affianchi subito lo studio di un brano per il tremolo. Usi esercizi meccanici semplici: quando avrà la sicurezza massima del movimento e la capacità di alterare volume e ritmo nelle note ribattute potrà applicare il tutto all'interpretazione di un'opera che vuole eseguire (Barrios, Tarrega, Regondi ecc.) senza occuparsi del lato tecnico/meccanico.

 

Buon lavoro.

 

P.S.

Nonostante la naturalezza del movimento di chiusura della mano (da [a] a ) non è detto che [a,m,i] sia l'unica soluzione. Valuti alternative (per me è ottima [a,i,m]) che possono tornare utili.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Esiste un bellissimo preludio di Manuel Ponce (dai 24 Preludios) che fa utilizzare la tecnica del tremolo.

 

Quel preludio usa la tecnica delle note ribattute rovesciando il ruolo delle dita della mano destra che intervengono nell'esecuzione dell'arpeggio. Credo sia meglio partire da un brano, anche se semplice, dove le note ribattute hanno un ruolo dominante.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  39
  • Content Count:  161
  • Reputation:   0
  • Joined:  03/07/2006
  • Status:  Offline

Cristiano ti ringrazio molto per i consigli e il metodo di studiato che hai suggerito; ne terrò sicuramente conto in fase di studio.

Puoi benissimo darmi del tu Cristiano, così come io mi permetto nei tuoi confronti su tua esplicita richiesta. :)

 

Grazie ancora.

Link to comment
Share on other sites

Guest darkdragon

Scusate se mi intrometto...a me riesce meglio studiare con la combinazione "pima"...con la classica "pami" mi è difficoltoso. Sto andando fuori rotta? E' un problema di impostazione?

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,633
  • Reputation:   227
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Scusate se mi intrometto

 

Intrometto? Ma, darkdragon, questo è un forum. Le discussioni non sono mica chiuse.

 

con la classica "pami" mi è difficoltoso

 

Ma no: metronomo a 88 alla semicroma. Suonare piano il pollice e forte [a,m,i] con nessuna fretta. Ogni due/tre giorni aumenti di una tacca e nell'arco di un paio di mesi sentirà la differenza.

Link to comment
Share on other sites

Please sign in to comment

You will be able to leave a comment after signing in



Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.