Jump to content
Nuovi CD di musica del XX e del XXI secolo

suonare a memoria


Recommended Posts


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  9
  • Content Count:  40
  • Reputation:   0
  • Joined:  04/23/2006
  • Status:  Offline

Buonasera a tutti. Oggi il mio insegnante mi ha detto che intende farmi suonare un paio di volte in pubblico una decina di giorni prima del mio esame. Il punto è che mi ha chiesto di provare a suonare a memoria.....Non credo che i pezzi siano esclusivamente quelli che porterò al quinto ma anche qualche pezzo di repertorio da decidersi. Io ho un grosso problema con la memoria...Non riesco a imparare i pezzi perchè l'ansia fa si che io abbia frequenti vuoti di memoria e, difficilmente riesco a riprendermi...Considerando che non mi sento ancora tecnicamente così preparata l'ansia aumenta a dismisura...Voi consigliereste ad un allievo con queste problematiche di sostenere due prove a distanza tanto ravvicinata e, per di più, senza potersi riferire allo spartito? Qualora io dovessi suonare effettivamente a memoria, potreste consigliarmi qualche tecnica a cui fate eventualmente ricorso per imparare i brani a memoria?

Grazie dell'attenzione

Link to comment
Share on other sites

  • Replies 21
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  11
  • Content Count:  58
  • Reputation:   7
  • Joined:  01/21/2006
  • Status:  Offline

Buonasera a tutti. Oggi il mio insegnante mi ha detto che intende farmi suonare un paio di volte in pubblico una decina di giorni prima del mio esame. Il punto è che mi ha chiesto di provare a suonare a memoria.....Non credo che i pezzi siano esclusivamente quelli che porterò al quinto ma anche qualche pezzo di repertorio da decidersi. Io ho un grosso problema con la memoria...Non riesco a imparare i pezzi perchè l'ansia fa si che io abbia frequenti vuoti di memoria e, difficilmente riesco a riprendermi...Considerando che non mi sento ancora tecnicamente così preparata l'ansia aumenta a dismisura...Voi consigliereste ad un allievo con queste problematiche di sostenere due prove a distanza tanto ravvicinata e, per di più, senza potersi riferire allo spartito? Qualora io dovessi suonare effettivamente a memoria, potreste consigliarmi qualche tecnica a cui fate eventualmente ricorso per imparare i brani a memoria?

Grazie dell'attenzione

 

 

Bisogna vedere se sei abituata a suonare a memoria oppure se studi sempre con lo spartito davanti.

 

Se suoni sempre "leggendo", sicuramente la mancanza del leggio tra te ed il pubblico ti creerebbe qualche problema.

Fai delle prove.

 

 

CS

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  33
  • Content Count:  289
  • Reputation:   0
  • Joined:  12/11/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Studia battuta per battuta, fraseggio per fraseggio, a memoria. Suddividi i pezzi in modo da riuscire a ricordare senza problemi le parti in cui li hai divisi. Ricordati di curare bene anche il lato espressivo..e il gioco è fatto!

 

La memoria è come ciascuna altra facoltà del corpo umano, va allenata.

L'allenamento richiede studio, passione e dedizione (anche molto sudore!!).

 

Buon lavoro Ilaria,

Antonio

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,763
  • Reputation:   424
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

Buonasera a tutti. Oggi il mio insegnante mi ha detto che intende farmi suonare un paio di volte in pubblico una decina di giorni prima del mio esame. Il punto è che mi ha chiesto di provare a suonare a memoria.....Non credo che i pezzi siano esclusivamente quelli che porterò al quinto ma anche qualche pezzo di repertorio da decidersi. Io ho un grosso problema con la memoria...Non riesco a imparare i pezzi perchè l'ansia fa si che io abbia frequenti vuoti di memoria e, difficilmente riesco a riprendermi...Considerando che non mi sento ancora tecnicamente così preparata l'ansia aumenta a dismisura...Voi consigliereste ad un allievo con queste problematiche di sostenere due prove a distanza tanto ravvicinata e, per di più, senza potersi riferire allo spartito? Qualora io dovessi suonare effettivamente a memoria, potreste consigliarmi qualche tecnica a cui fate eventualmente ricorso per imparare i brani a memoria?

Grazie dell'attenzione

 

A meno di un mese dall'esame non è affatto il caso che tu ti accinga a cercare di eseguire i brani a memoria se questo ti causa un disagio.

Te l'ho già suggerito in altri thread, Ilaria: concentrati sulla prova e lascia tutti questi "sfilacciamenti" ad altri momenti della tua vita musicale.

Avrai tutto il tempo a disposizione per la musica da camera come per cercare di capire come studiare a memoria senza alcuna "ansia".

 

Ancora una volta in bocca al lupo.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  19
  • Content Count:  139
  • Reputation:   0
  • Joined:  05/10/2006
  • Status:  Offline

Ciao,

anche io sto preparando il quinto. Ed anche a me sembra fuori luogo la proposta del tuo insegnante. Cristiano ha ragione da vendere: pensa a prepararti bene sui pezzi che porterai al quinto, e da settembre potrai con calma affrontare il discorso "memoria". Come te anche io, prima dell'esame, farò almeno 3 esecuzioni pubbliche, ma eseguirò esclusivamente i brani "d'obbligo" che ho preparato e, rigorosamente, con lo spartito davanti. Credo che sia davvero salutare per familiarizzare con l'ansia. Quindi ti consiglio vivamente di partecipare a quelle prove, ma tenendo lo spartito di fronte a te.

Poi da settembre, con calma, affrontare il discorso memoria.

In bocca al lupo,

Ciao.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  9
  • Content Count:  40
  • Reputation:   0
  • Joined:  04/23/2006
  • Status:  Offline

Grazie dei suggerimenti...proverò a parlargliene. In effetti ho già accennato al mio insegnante di avere delle difficoltà con la memorizzazione..Lui sostiene che suonare leggendo lo spartito possa essere d'ostacolo se si eseguono passaggi difficili. Proprio per questo ritiene che dovrei arrivare a memorizzare almeno in parte il programma d'esame.Sempre seguendo questa linea di pensiero mi ha proposto di provare a fare delle esibizioni in pubblico a memoria proprio per testare la mia capacità di reggere...In caso tali prove non andassero come sperato porterò gli spartiti all'esame....Vorrei solo evitare di demoralizzarmi a pochi passi dall'esame per un vuoto di memoria in pubblico.....Grazie dell'attenzione

Ilaria

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  7
  • Content Count:  30
  • Reputation:   3
  • Joined:  11/26/2005
  • Status:  Offline

ciao ilaria..... ho letto il thread... ma cambiare insegnante? :)

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Admin
  • Topic Count:  1,016
  • Content Count:  3,763
  • Reputation:   424
  • Joined:  11/14/2005
  • Status:  Offline
  • Device:  Windows

ciao ilaria..... ho letto il thread... ma cambiare insegnante? :)

 

Renato, il tuo non è certo un suggerimento che aiuta un allievo.

Link to comment
Share on other sites


  • Group:  Membri
  • Topic Count:  6
  • Content Count:  76
  • Reputation:   0
  • Joined:  11/27/2005
  • Status:  Offline

ciao Ilaria

a dire il vero se il tuo insegnante ritiene che sia il caso che tu suonia memoria, beh, io ci proverei.allafine lui è quello che dal punto di vista della preparazione ne sa di più.

non so ora a che esame ti riferisci.

l'unica è provare.certo che se è un esame di compimento io sono d'accordo con Cristiano e farei come mi sento più a mio agio.

altrimenti se è di passaggio dai, provaci!

 

apro una piccola parentesi:

ho più volte notato (questa volta da REnato ma non è l'unico) che si suggerisce o che si fa la battutina circa il "cambiare" insegnante.

vorrei che tutti ci ricordassimo quanto la figura dell'insegnante , più o meno preparato, più o meno concertista, più o meno "bastardo" , sia una figura professionale, e onestamente a meno che qualcuno non mi chiedesse in modo davvero circostanziale un aiuto, conoscendo entrambe le persone coinvolte (allievo e maestro) , non mi sentirei mai di suggerire a chiunque come "vivere"...

 

questo forum, o i forum sono una grande risorsa, ma non dovremmo cadere nel personale perchè non sappiamo con chi abbiamo a che fare.

a volte si può sfiorare il plagio.

 

ciao

Gio

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

By using this site, you agree to our Terms of Use.